Il rame è la nuova tendenza decorativa

24 ottobre, 2020
I dettagli in rame possono trasformare una stanza, darle luce e molto stile!

Il rame è un materiale che amiamo perché è estremamente versatile e offre numerose possibilità: infatti può essere utilizzato con tutti i tipi di accessori e stili. Lo sapevate che è anche una delle nuove tendenze decorative della stagione?

Continuate a leggere se volete scoprire come trasformare la vostra casa con il tocco del rame: grazie ad alcuni piccoli accorgimenti potrete dare un volto nuovo alla vostra casa!

Il rame nella decorazione d’interni

Lampade in rame.

Solitamente associamo questo materiale alle vecchie cucine rustiche piene di utensili appesi alle pareti. Ma sappiate che un paio di anni fa è diventato molto di moda attraverso gli accessori decorativi e persino le finiture che ne imitano la particolare tonalità rossastra. Ad ogni modo, possiamo trovarlo di diverse colorazioni: marrone, verde o arancione.

È un materiale che riempie di luce qualsiasi ambiente ed è perfetto per lo stile nordico, bohémien o per gli amanti della natura. Ecco alcuni utili suggerimenti per usarlo a casa vostra.

Un binomio di successo

La decorazione con i metalli è una tendenza ormai da diverse stagioni. Eppure ci offre sempre una sfida quando si tratta di integrarli nel resto della decorazione.

La combinazione perfetta è quello con gli altri metalli, come l’oro e l’argento. Quindi non esitate ad aggiungere alcuni barattoli coordinati sullo scaffale del soggiorno o mescolarli sotto forma di mobili: un tavolino di rame, una lampada d’argento e un vassoio d’oro, per esempio.

Rame e stili decorativi

Loft in stile industriale.

Un altro vantaggio è che si combina con tutti i colori e gli stili. Pertanto, l’aggiunta di alcuni dettagli in rame tramite accessori trasformerà radicalmente la vostra casa.

  • Il rame con lo stile rustico: essendo uno stile naturale, è probabilmente il più facile da abbinare al rame. Potete aggiungere dei dettagli in cucina, come delle vecchie pentole o teiere, o anche una di quelle stufe in rame tipiche delle case di campagna.
  • Il rame con lo stile nordico: linee rette e mobili semplici e funzionali possono trovare un punto in comune grazie al tocco pieno di luce del suo rossastro brillante. Provate ad abbinarlo con materiali come il legno e otterrete un contrasto molto vivace e caldo.
  • Rame e stile industriale: lo stile industriale è lo stile che si sposa meglio con questo materiale. Niente è pieno di stile come le tubature a vista o un rubinetto di rame in bagno. Questo binomio è così naturale che affascinerà chiunque varchi la porta di casa vostra.

Come resistere al rame, un materiale che ci fa innamorare con il suo splendore? È ideale se volete dare dei piccoli tocchi alla decorazione della vostra casa e godervi una tendenza vintage che torna più forte di prima ogni anno che passa.