5 tipi di scrivanie per computer ideali per lo smartworking

Se siete lavoratori in smartworking, sicuramente state cercando di creare in casa il perfetto angolo ufficio. In questo articolo, vi lasciamo qualche idea sulla scelta della scrivania.
5 tipi di scrivanie per computer ideali per lo smartworking

Ultimo aggiornamento: 08 gennaio, 2022

Quando si tratta di attrezzare adeguatamente un ufficio o una sala studio, dobbiamo scegliere i mobili più adatti alle nostre esigenze. Per fare ciò è necessario effettuare una valutazione generale poiché deve essere confortevole e funzionale al tempo stesso; per questo motivo, oggi vi parleremo di 5 tipi di scrivanie per il computer.

A volte, ci limitiamo a posizionare i dispositivi in luoghi che, in fondo, non si adattano alla nostra altezza o che non sono idonei a svolgere un lavoro. L’obiettivo è raggiungere il massimo del comfort e del benessere personale.

Quando scegliamo i mobili sbagliati per la casa, scopriamo che, a lungo termine, finiscono per stancarci e generarci qualche disagio. Per questo dobbiamo scegliere le risorse con costanza, conoscendo lo spazio dove andranno a collocarsi ed essendo meticolosi nella scelta.

1. Scrivanie di base e semplici

Scrivania color corallo.
Scrivania color corallo / slowdeco.es

Oggi usiamo il computer continuamente. Con esso lavoriamo, studiamo, ci divertiamo, ecc. Abbiamo, quindi, bisogno di un articolo che soddisfi le aspettative e che sia effettivamente funzionale.

Un caso particolare è la scrivania di base, composta da un piano e quattro gambe. Le rette sono quelle che predominano in ogni momento e non c’è nessun’altra componente ausiliaria; cioè non ha cassetti o spazi complementari.

In questo caso, stiamo parlando di un supporto molto semplice che, senza dubbio, svolge la missione di supportare il computer e lasciarci spazio per svolgere altre attività. Inoltre, questa tipologia si adatta a qualsiasi stile decorativo.

A volte l’opzione più semplice è anche la più comoda.

2. Scrivanie in vetro in stile minimalista

Scrivania in vetro per lavorare.

Una tendenza che ha guadagnato una maggiore presenza nelle case sono le scrivanie in vetro. Sono eleganti e offrono un aspetto distinto, essendo un componente molto interessante per gli uffici. Vediamo alcune particolarità di questo mobile:

  1. I materiali che compongono il tavolo sono vetro e acciaio cromato, con borchie regolabili per adattare al meglio l’altezza e facilitare il lavoro.
  2. L’aspetto esterno è minimalista, con linee e curve raffinate, riflettendo una certa plasticità e semplicità ma, allo stesso tempo, precisione e leggerezza nelle forme. Indubbiamente, è un prodotto molto utile per acquisire raffinatezza.
  3. La resistenza e la robustezza del tavolo non risentono del passare del tempo. Supporta, infatti, perfettamente il peso del computer o di qualsiasi altra risorsa decorativa che vogliamo mettere sopra: libri, piante, appunti, ecc.
  4. È considerato un prodotto molto appropriato per spazi aperti e moderni, tenendo conto della situazione che può avere nel luogo.

3. Con diversi scomparti

scrivanie
Immagine: amazon.es

Quando si sceglie una scrivania per il computer, solitamente esigiamo non solo un buon piano di lavoro e una struttura resistente, ma vogliamo che abbia anche altri vani che ci permettano di organizzare al meglio gli oggetti personali e rendere l’ambiente più accogliente.

In questo modo, una delle tipologie più diffuse sono le scrivanie porta computer con cassetti e vani interni per riporre ogni tipo di oggetto. Sono davvero utili per le stanze dei giovani. È un modo per avere tutto raccolto e a posto.

Se vogliamo insegnare ai nostri figli cos’è l’ordine, questa è una buona opzione di acquisto. Inoltre, solitamente sono realizzate in legno ma hanno anche strutture metalliche che garantiscono una maggiore resistenza.

4. Mobili con ruote

scrivanie
Immagine: amazon.es

Può verificarsi la situazione in cui vogliamo spostarci nella stanza e collocare il computer in un’altra posizione. Per questo caso possiamo avvalerci di un tavolo che offre efficienza e funzionalità per lo studio.

Solitamente sono realizzati in acciaio cromato o altro materiale metallico che ne permetta il movimento. L’idea è che la circolazione sia fluida e pratica. Pertanto, non dovrebbe pesare e, ovviamente, dovrebbe essere comodo.

In fondo è come un tavolino laterale che ha anche altri scomparti dove possiamo riporre più oggetti. Può essere considerato un prodotto molto interessante per qualsiasi ambiente della casa, anche per lavorare in soggiorno.

5. Scrivanie ad angolo

scrivanie
Immagine: ikea.com/ch/

Se vogliamo disporre il tavolo ad angolo e sfruttare l’angolo retto, abbiamo la possibilità di avere una scrivania in due parti.

Va notato che, a quanto pare, ci fornisce molto spazio e abbiamo abbastanza superficie per avere tutti i tipi di risorse personali, sia a sinistra che a destra.

Questo è una delle scrivanie più comuni per il computer, ma è anche vero che è necessario molto spazio nella stanza. Inoltre, godrà di grande risalto e sarà un asse fondamentale nella decorazione.

Potrebbe interessarti ...
Creare una scrivania con i pallet
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
Creare una scrivania con i pallet

Se amate il fai da te, riciclare e volete dare alla casa un tocco originale, ecco per voi una guida per creare una scrivania con i pallet in modo s...



  • Ventura, Anna: 1000 ideas prácticas en decoración, Universe Publishing, 2003.