I nostri consigli per un soggiorno in stile classico

Lo stile classico è soprattutto questione di equilibrio ed eleganza. Ecco qui spiegati i suoi principi per quanto riguarda la decorazione del soggiorno.
I nostri consigli per un soggiorno in stile classico

Ultimo aggiornamento: 29 aprile, 2021

Il soggiorno è lo spazio più versatile della casa. Qui svolgiamo molti tipi diversi di attività: dalla lettura, al riposo, alla visione della TV, al mangiare con gli amici e persino al lavoro. Questo lo rende uno spazio molto importante, il cui stile è cruciale per sentirci sempre a nostro agio. Se volete che il vostro soggiorno abbia uno stile classico, ecco alcuni utili consigli.

La disposizione dei mobili nel soggiorno classico

La caratteristica più tipica di un soggiorno in stile classico è che il divano, le poltrone e il tavolo sono disposti sempre nello stesso modo: il divano davanti al televisore, le poltrone su entrambi i lati e il tavolo al centro.

Tuttavia, possiamo anche trovare saloni classici moderni, in cui la disposizione dei mobili è diversa. Non tutto è disposto davanti alla televisione, ma diventano più importanti altri aspetti come la funzionalità o le dimensioni della stanza.

Qualcosa di molto caratteristico dello stile classico è la simmetria. Ai tempi in cui questo stile emerse, la simmetria era sinonimo di bellezza. E questo si riflette nella disposizione dei mobili. Dovevano essere tutti coerenti con il resto degli elementi.

Soggiorno classico simmetrico nei toni del bianco, del grigio e del legno
Soggiorno classico simmetrico / tottetris.com

La ricerca dell"equilibrio è un aspetto fondamentale dell"estetica di questo stile. Il posizionamento degli oggetti è ben studiato, in particolare con riferimento al numero tre e al triangolo.

Se hai un caminetto in soggiorno, puoi approfittarne per creare un soggiorno total classic. Raggruppare i mobili attorno ad esso darà una sensazione di calore nell"ambiente e ti aiuterà molto durante la decorazione.

Colori delle pareti

I colori più utilizzati nello stile classico sono generalmente tonalità chiare di crema, verde, grigio, giallo, in quanto contribuiscono a creare un"atmosfera serena e piacevole. In alcuni casi troviamo colori forti come il rosso e il verde.

La carta da parati è spesso una buona opzione. Puoi anche optare per una base oro chiaro e motivi scuri e trame opache che risaltano. Questi tipi di carta aggiungeranno profondità alla parete.

Tipi di divani

Un divano che sposa lo stile classico deve essere elegante, raffinato e accogliente. Un modello che si sposerà bene con questo stile è il divano Chesterfield. La sua tradizionale pelle marrone scuro, e i suoi bottoni classici, ci daranno il tipico stile classico inglese. Se includiamo due piccoli tavoli ausiliari e due lampade, darà un aspetto più caldo e luminoso.

Due divani Chesterfield imbottiti bianchi
Divano chesterfield / maisonsdumonde.com

Un altro divano che è diventato un classico è il divano Club, originario della Francia. È stato il primo a presentare forme più curve e a cercare l"ergonomia per migliorare il comfort. Inoltre, è attualmente uno dei divani più richiesti negli interni classici e vintage. La finitura consumata della sua pelle cerata a mano e le sue forme curve donano quel tocco di classe e personalità.

Il divano ad angolo circolare sarà anche un"altra grande opzione da includere in un soggiorno classico. Le grandi dimensioni di questo mobile gli daranno un enorme risalto all"interno della stanza.

Elementi decorativi del soggiorno classico

Gli elementi dello stile classico devono essere eleganti e raffinati, poiché non vogliamo rovinare la particolarità di questo stile. Nel soggiorno potremo inserire piante, quadri con ritratti, sculture di tempi passati e persino colonne che decorano gli angoli.

Nella stessa stanza possono esserci dettagli con porcellana e vetro o ferro battuto. Il pavimento in legno sarà un plus per questo stile poiché è sempre stato legato al lusso. Inoltre, può essere un"ottima idea quella di aggiungere delle tende con motivi particolari ma dai toni neutri.

Per quanto riguarda i mobili, possono imitare le forme dei mobili tipici che erano di moda diversi decenni fa. Devono essere in stile tradizionale. Solitamente si caratterizzano per avere finiture in marmo, noce mogano, ciliegio, oppure con finiture cerate.

Le lampade sono un complemento da tenere in considerazione in questo stile, e più sono grandi, meglio è. I lampadari appesi al soffitto dovrebbero essere il fulcro dell"illuminazione.

Lampadario bianco con cristalli
Lampadario / maisonsdumonde.com

Per quanto riguarda gli elementi tessili, il tappeto è una risorsa decorativa molto tipica per i soggiorni classici. Oltre a dare un tocco di personalità alla stanza, aggiungerà anche calore.

Incorporando il velluto in divani, tende, cuscini o coperte in colori chiari, o combinato con colori intensi come il bordeaux o il verde scuro, darai un"atmosfera ancora più classica.

Lo stile classico sta tornando più di moda che mai. A volte è completato da tocchi di stile modernista e / o minimalista. La sfida è saper combinare gli elementi e le diverse trame, senza perdere l"armonia.

Potrebbe interessarti ...
Arredare in stile classico moderno: l"armonia in casa
Decor TipsRead it in Decor Tips
Arredare in stile classico moderno: l"armonia in casa

Arredare in stile classico moderno vi permette di inserire elementi innovativi in un ambiente con uno stile classico, e creare così uno spazio armonioso.