Come scegliere il tavolo da pranzo perfetto

02 settembre, 2020
In questo articolo ci proponiamo di guidarvi nella ricerca del tavolo da pranzo ideale per voi e la vostra famiglia.

Tra tutti gli spazi della casa, spesso uno degli ambienti che non riceve tutte le attenzioni che merita è la sala da pranzo. Eppure si tratta del luogo in cui la famiglia si riunisce per mangiare, quindi dovrebbe essere curato nei minimi dettagli. Ma come si fa a scegliere il tavolo da pranzo perfetto?

In questo articolo vi spiegheremo come trovare il tavolo perfetto per casa vostra. Dovrà essere adatto al vostro stile, essere comodo e pratico.

Quando le dimensioni contano

Tavolo in legno di pino.

Per sapere quanto dovrebbe misurare il tavolo da pranzo perfetto per voi e la vostra famiglia, la prima cosa da considerare è il numero di commensali che si siederanno intorno a lui.

Siete soliti ricevere ospiti oltre ai vostri familiari? Quanto spazio avete a disposizione? Ci sono delle zone di passaggio? Fatevi queste domande. E poi, punto molto importante, bisogna considerare lo spazio d’azione delle sedie.

Ci sono alcune linee guida per non commettere errori. Ad esempio, lo spazio tra il tavolo e il muro dovrebbe essere di circa 80 centimetri e di almeno 1,20 m in riferimento alla distanza dall’area di passaggio. Se avete poco spazio, una soluzione è lasciare il tavolo attaccato al muro e spostarlo ogni volta che ne avete bisogno.

Bisogna considerare anche una certa distanza approssimativa tra i commensali, in modo che possano stare comodi. In genere, si calcolano 60 cm da gomito a gomito.

Per quanto riguarda l’altezza del tavolo, dovrebbero essere circa di 70-75 cm dal pavimento. È una misura ottimale in modo che le sedie si adattino a tutti gli ospiti.

Tipologie di tavolo da pranzo

Tavolo rettangolare nero.


Tavolo da pranzo rettangolare

Il tavolo rettangolare è forse il più comune. Le misure vanno da 1,20 a 1,50 m di lunghezza. Questo design ha numerosi vantaggi, tra cui il fatto di adattarsi meglio agli spazi limitati delle case moderne, ad esempio attaccandolo al muro. Un altro vantaggio è quello di aggiungere facilmente un altro tavolo per aumentare il numero degli ospiti.

Tavolo da pranzo quadrato

Sono bellissimi e attirano sempre l’attenzione degli amanti dell’interior design. I tavoli quadrati hanno gli stessi vantaggi di quelli rettangolari ma in più si può utilizzare il centro per posizionare le portate da condividere. Il problema è che di solito hanno bisogno di molto spazio, soprattutto se ne desiderate uno che possa ospitare più di 4 persone.

Un altro vantaggio: un tavolo quadrato facilita è la socializzazione, poiché tutti gli ospiti si trovano alla stessa distanza e questo fa fluire facilmente la conversazione.

Tavolo rotondo in marmo bianco.


Rotondo

Un tavolo rotondo ha delle qualità molto simili a quelle di un tavolo quadrato: favorisce la socializzazione ed è molto bello esteticamente. Ma ha anche due caratteristiche in più.

I tavoli rotondi non hanno le gambe, che danno così tanto fastidio in certe occasioni: infatti, solitamente sono retti da un unico piedistallo centrale. Un altro vantaggio, soprattutto se ci sono dei bambini in giro per casa, è che non hanno gli angoli.

Ovale

È una specie di ibrido tra i modelli precedenti. I tavoli da pranzo di forma ovale ammorbidiscono lo spazio, come quelli rotondi, offrendo il massimo comfort. Potete sedervi alle estremità, senza angoli a dividervi.

Il tavolo da pranzo allungabile: spazio extra

Mobile in legno chiaro con pianta e sedie grigie.

Non c’è niente di meglio di un bel tavolo allungabile per risparmiare spazio, soprattutto se di tanto in tanto vi piace ricevere degli ospiti a cena. Si consiglia di prestare attenzione al tipo di estensione, nello specifico a come si integra con il resto del tavolo: se è facile attaccarla e se non lascia spazi che potrebbero essere fastidiosi all’ora dei pasti.

Come regola generale, i tavoli estendibili hanno una o due parti, a seconda delle dimensioni, e queste possono essere posizionate al centro del tavolo o di lato. Per quanto riguarda le misure, di solito vanno dai 40 ai 60 cm, a seconda della marca.

Se prestate attenzione a questi suggerimenti, scegliere il tavolo da pranzo sarà più facile di quanto pensiate! L’importante è tenere conto delle esigenze della vostra famiglia, dello spazio a disposizione e dei vostri gusti personali.