Come decorare un tavolino: 4 utili idee

01 maggio, 2020
Decorare un tipico tavolino da caffè può essere utile per abbellire il vostro soggiorno. Il must è cambiare decorazione periodicamente, per vivacizzare l'ambiente.

Decorare un tavolino è un’operazione divertente. Tuttavia, bilanciare i vari elementi della decorazione in modo creare un’armonia all’interno della stanza non è così facile come sembra. Esistono centinaia di combinazioni possibili, sia per quanto riguarda il tipo di tavolino che per il tipo di decorazione da utilizzare.

Il vantaggio di decorare questo tipo di tavoli è che potete cambiare spesso gli elementi decorativi perché, di solito, non hanno un prezzo elevato.

1. Decorare un tavolino: scegliete la decorazione in base alla stagione dell’anno

centrotavola natalizio con palle colorate

Una delle idee più innovative, e che vi aiuterà a rinnovare spesso l’aspetto del vostro tavolino, è di usare una decorazione in base alla stagione dell’anno in cui vi trovate.

  • Se siamo in estate, possiamo utilizzare delle conchiglie, delle piccole pietre trovate in spiaggia o della sabbia colorata da collocare in un vaso o in un contenitore.
  • I fiori saranno l’elemento principale della decorazione nei mesi primaverili, avrete mille possibilità diverse.
  • In autunno non c’è niente di meglio che utilizzare le foglie degli alberi sfruttando le diverse tonalità di marrone, giallo o rosso.
  • In inverno, potete usare le tipiche decorazioni natalizie.

2. Una scatola e un vassoio

centrotavola con candele conchiglie fiori

Questi due elementi, sebbene sembrino semplici, possono essere i nostri grandi alleati quando si tratta di decorare un tavolino. La scatola vi servirà per conservare quegli oggetti che normalmente tenete sul tavolino e che non volete che stiano a vista. Ad esempio, il telecomando.

Può avere la forma, il colore e il materiale che preferite. Potete acquistare una scatola liscia e semplice e decorarla a vostro piacimento purché sia in armonia con il resto dell’arredamento.

Per quanto riguarda il vassoio, può essere utile perché vi consente di poggiarci sopra gli oggetti e di poterli rimuovere rapidamente quando dovete pulire il tavolino. Inoltre, posizionando gli oggetti sul vassoio darete un sensazione di unità alla vostra composizione.

3. Decorare un tavolino: libri e piante

decorare un tavolino scatola di legno con fiori

Posizionando dei libri sul tavolino, creerete una decorazione semplice, ma pratica. Potete collocare i libri che state leggendo o quelli che volete avere a portata di mano.

La decorazione con i libri conferisce personalità, gusto e cultura agli ambienti della casa in cui la utilizzate. A seconda delle dimensioni del tavolino, del salotto o dell’ambiente in cui lo posizionerete, potete completare la decorazione con una pianta o un vaso.

È preferibile scegliere dei colori che siano in linea con la decorazione e con le tonalità usate nella stanza. Un’altra alternativa, come vi abbiamo suggerito in precedenza, è di decorare  usando le piante in base alla stagione dell’anno.

4. Anche il tipo di tavolino è importante

tavolino in legno a più ripiani

Come per la decorazione, anche la scelta del tipo di tavolino è importante. I tavolini con doppio ripiano vi permetteranno di posizionare più elementi decorativi con diverse dimensioni. Se volete collocare degli oggetti più grandi, potete farlo nella parte bassa e per gli oggetti più piccoli, potete utilizzare la parte alta.

I tavolini che hanno una superficie a specchio rifletteranno gli elementi decorativi utilizzati. In questo caso, i colori hanno un ruolo importante perché verranno riflessi nella stanza.

Una delle soluzioni più originali è di riutilizzare un baule come tavolino. In questa maniera potrete conservare gli oggetti che non usate spesso e che non sapete dove mettere.

Esistono centinaia di tipi di tavolini che differiscono tra loro per forma, materiali e dimensioni: rotondi, quadrati o rettangolari, più alti o più bassi, con o senza supporto, ecc. La scelta dipende dai vostri gusti, dalla vostra personalità e dal tipo di decorazione che avete in mente per la vostra stanza.