4 modi semplici per personalizzare il divano

Se siete stanchi del vostro divano, non per forza dovrete acquistarne uno nuovo. Con i nostri consigli, potrete personalizzarlo in modo economico.
4 modi semplici per personalizzare il divano

Ultimo aggiornamento: 03 giugno, 2021

Di tutti i mobili che abbiamo in casa, il divano è uno dei protagonisti. Trascorriamo molte ore sul divano, per rilassarci, guardare la televisione o leggere un libro. Lo usiamo per riposare, fare un pisolino, mangiare o trascorrere del tempo con la famiglia a guardare un film. Se volete che sia davvero unico, ecco quattro modi diversi per personalizzare il divano.

Le seguenti proposte per personalizzare il divano si adattano a qualsiasi spazio ma soprattutto a qualsiasi tasca. Scegliete quella che vi piace di più e acquistate gli elementi necessari per realizzarla.

1. Cuscini e coperte per personalizzare il divano

Soggiorno con cuscini colorati e poltrona gialla.

Quando pensiamo di personalizzare il divano, sicuramente la prima cosa che ci viene in mente è acquistare dei cuscini. La verità è che è un modo molto economico, comodo e dal risultato estetico assicurato per personalizzare il divano. Nei negozi di decorazione possiamo trovare un’ampia varietà di cuscini di diverse dimensioni, colori e modelli.

Se non riuscite a trovare un cuscino di vostro gradimento, potete anche acquistare dei tessuti e realizzarli voi stessi. È molto semplice e basta solo qualche conoscenza di cucito. Ecco un tutorial per cucire un cuscino in 5 minuti.

Vi consigliamo di non acquistarli tutti uguali in modo che il risultato sia più colorato e divertente. Ad esempio, potete combinare due tonalità diverse in vari modelli. Un altro aspetto importante da tenere in considerazione sono le dimensioni del divano e il numero di cuscini. Trovate l’equilibrio tra estetica e comfort. Un divano con tanti cuscini è sempre molto bello, ma talvolta può essere scomodo.

D’altra parte, ci sono anche le coperte. Non sono solo pratiche e calde, ma contribuiscono anche a decorare il divano. Troverete coperte di lana, di cotone, in tessuto e un’infinità di design diversi. Sicuramente ce ne sarà una che si adatta ai vostri gusti e alla decorazione del soggiorno.

2. Le coperte e i copridivano

Copridivano a quadri.

I copridivano sono un’opzione rapida ed economica per dare al divano un nuovo look. Ce ne sono di diversi colori e potete cambiarlo quando volete per modificare l’estetica del soggiorno.

Ne esistono di diversi tipi, in particolare consigliamo quelli dalle dimensioni regolabili. Si adattano perfettamente alla silhouette del divano e non si spostano. Ci sono anche quelli a forma di coperta, che si appoggiano sul divano, ma si muovono facilmente e bisogna sistemarli continuamente. Sono anche più economici.

L’idea di foderare il divano è più costosa. Inoltre, ne vale la pena solo se si tratta di un divano di qualità. Non dovreste considerare questa opzione se la struttura è danneggiata. In questo caso è preferibile acquistare un nuovo divano del colore desiderato.

3. Personalizzare il divano con nuovi piedi

Divano verde acqua.

Probabilmente uno degli elementi meno considerati quando si tratta di personalizzare un divano sono i piedi. Invece, cambiano radicalmente l’aspetto del divano e lo fanno sembrare completamente diverso.

Inoltre, scegliendo tra diversi modelli di piedi potete giocare con le altezze, quindi alzare o abbassare il vostro divano. Nei negozi di decorazioni potete trovare dai modelli più semplici, ai più stravaganti. Per quanto riguarda l’installazione, è molto semplice, quindi potete farlo senza alcun problema. Ricordate che i piedi devono essere comodi, per cui dovete calcolare le dimensioni del divano e soprattutto fare attenzione che siano tutti della stessa altezza.

4. Un divano su misura

Divano in velluto rosa.

Se quello che state cercando è un divano totalmente unico, dovreste sapere che ci sono delle aziende che producono divani su misura. Ciò significa che potete scegliere le dimensioni, il tessuto, la forma e tutti i suoi elementi, non importa quanto piccoli e insignificanti siano. Il risultato è un pezzo unico che sarà al centro dell’attenzione.

Come potrebbe essere altrimenti, questa opzione è piuttosto costosa, poiché si tratta di pezzo su misura. Ad ogni modo, è qualcosa da tenere a mente se state cercando delle misure molto specifiche o un design unico. Inoltre, la qualità è molto alta, quindi potrete godervi il vostro divano per molti anni senza doverlo rinnovare.

Potrebbe interessarti ...
Contrasto tra cuscini e divano: perché è importante
Decor TipsLeggilo in Decor Tips
Contrasto tra cuscini e divano: perché è importante

Attraverso il sofà è possibile combinare tantissimi colori diversi. Scoprite come creare contrasto tra cuscini e divano in quest'articolo.