Piante positive consigliate dal Feng Shui

Oltre ad essere positive, secondo il Feng Shui, queste piante sono belle e hanno proprietà salutari. Conosciamole insieme!
Piante positive consigliate dal Feng Shui

Ultimo aggiornamento: 17 maggio, 2022

In questa occasione vogliamo condividere con voi quali sono le piante positive che il Feng Shui consiglia per la nostra casa. Come sappiamo, questa corrente propone l’uso di alcuni elementi che cercano di portarci a raggiungere un equilibrio energetico. Questi includono anche piante come esseri viventi con proprietà diverse.

Vale la pena ricordare che le piante oggi sono elementi ornamentali e che le persone possono avere quelle che più desiderano nelle loro case. Tuttavia, per coloro che credono nel Feng Shui, abbiamo un elenco di piante positive che portano buone vibrazioni, simboleggiano abbondanza, ricchezza e positività.

Feng Shui e piante positive, cosa sono?

Secondo il Feng Shui, le piante che hanno una connotazione positiva includono quelle con e senza fiori. Alcune sono molto aromatiche e hanno anche proprietà salutari. Continuate a leggere perché vi diciamo di più al riguardo.

Cactus

tendenze della decorazione che dovremmo dimenticare
I cactus sono considerati piante positive che allontanano le vibrazioni negative.

Il cactus è una pianta considerata positiva perché, secondo il Feng Shui, ha la capacità di assorbire le energie negative che potrebbero circondare la casa. Per una maggiore efficacia può essere collocato all’ingresso di casa o in cucina, poiché sono luoghi strategici in cui possono passare una varietà di persone e ospiti.

Rosmarino

Il rosmarino è una delle migliori piante che potete avere in casa. Serve per proteggerla dalle vibrazioni negative. Secondo il Feng Shui, è consigliabile metterlo sul lato est, in questo modo attira buone energie, migliora la capacità di memoria, l’umore e riduce l’affaticamento.

Secondo gli articoli, il rosmarino ha anche proprietà medicinali. Viene spesso utilizzato per stimolare l’appetito ed è utile nel trattamento di disturbi digestivi e flatulenza. Come cerotto viene utilizzato per accelerare la guarigione delle ferite.

Bonsai

Questo bellissimo albero frondoso è anche una pianta positiva per la casa. Uno dei vantaggi più attribuiti al bonsai è che attrae fortuna e denaro dagli abitanti della casa. Se volete l’abbondanza nella vostra vita e nel vostro nucleo familiare, è un’ottima opzione.

Tuttavia, ricordate che queste sono credenze basate sul Feng Shui. Se non ci credete, potete tenere comunque questa pianta, perché è bella e attirerà l’attenzione di tutti.

Bambù

Il bambù è elencato come una pianta positiva, poiché si dice che attiri fortuna. A seconda della specie che possedete, il significato cambia. Questo è misurato dal numero di steli di ogni bambù. Ad esempio, se ne avete tre, questi rappresentano felicità, salute e lunga vita.

Piante positive: lavanda

Lavanda.
La lavanda è una pianta positiva che ha proprietà medicinali.

La lavanda è anche una pianta positiva e una delle più conosciute. Secondo il Feng Shui, questo è un simbolo di purezza e aiuta a ridurre lo stress e favorire il rilassamento. Per il suo aroma si consiglia di metterla in ambienti dove possa agire, aiutando ad addormentarsi e rilassarsi.

Anche in spazi come studi o luoghi di lavoro, cambierà l’atmosfera. Al di là della sua connotazione spirituale, il suo profumo ha proprietà comprovate.

Peonie

Forse non sapevate che le peonie sono piante positive per la casa. Bene, si è scoperto che questa bellezza naturale riflette buona salute, armonia ed è anche nota per portare fortuna in amore. In pratica, questa bellissima pianta da fiore viene utilizzata nei soggiorni che condividete con la vostra famiglia per creare un piacevole ambiente familiare.

Sansevieria

Sicuramente avete questa pianta in casa e non sapevate che è una pianta positiva per l’ambiente. È anche conosciuta come “pianta del serpente” o “lingua della suocera”. Aiuta a incanalare la cattiva atmosfera, motivo per cui è un’opzione eccellente per averla nei soggiorni.

Oltre a questo, è stato verificato che contribuisce a purificare l’aria.

Giada, una delle piante positive

La giada è una pianta le cui foglie hanno la forma di monete e sono molto positive, secondo il Feng Shui. Per questa corrente, questo cespuglio attira abbondanza e denaro a casa. Ciò significa che attira prosperità, motivo per cui di solito viene tenuta anche in ufficio o nelle attività commerciali.

Dove posizionare queste piante in casa?

Il Feng Shui raccomanda che le piante positive abbiano un posto specifico nelle case per svolgere la loro funzione. L’ideale è averle dentro, poiché attivano e muovono le energie.

Si consiglia di posizionarle agli ingressi di casa, alle finestre, nei soggiorni e nelle camere da letto. Questo si decide in base alle specie che si hanno e alla taglia, ma in generale queste sono quelle ideali.

Potrebbe interessarti ...
Spunti di arredamento Feng Shui per una casa felice
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
Spunti di arredamento Feng Shui per una casa felice

Questi sono i segreti del Feng Shui per un arredamento che rispecchi una casa felice. Perché anche lei ha bisogno di sorridere e vedere voi farlo!



  • Vademécum colombiano de plantas medicinales. Ministerio de la Protección Social. 2008.
  • D. Manuel Marqués. Composición química de los aceites esenciales de Lavanda y Tomillo. Determinación de la actividad antifúngica. Universitar Politécnica de Valencia. 2015.