Addobbi floreali per il matrimonio: quale colore scegliere?

18 settembre, 2020
Cercate delle idee per degli addobbi floreali alternativi per il vostro matrimonio? In questo articolo vi proponiamo alcune splendide composizioni e colori tra cui scegliere.

Gli addobbi floreali per il matrimonio sono uno degli elementi più importanti nella decorazione di questo indimenticabile giorno. I fiori conferiscono un tocco naturale, elegante e romantico a questo evento speciale.

Pertanto, è fondamentale scegliere le composizioni più adeguate. Molto dipenderà dallo stile e dall’atmosfera che volete dare all’evento, dai colori scelti e dal luogo del ricevimento, se in interni o in esterni.

In genere, i colori del matrimonio sono determinati proprio dalle composizioni floreali. Per tale ragione, prestate attenzione ai consigli che vi daremo a breve.

Vi mostriamo alcune combinazioni di colori ideali per gli addobbi floreali per il matrimonio. Inoltre, vi mostriamo diverse alternative su come collocare le composizioni. I fiori sono davvero essenziali per la decorazione di questo evento speciale.

Addobbi floreali per il matrimonio

Mazzi di fiori sulla tavola.

Esiste un’infinita varietà di fiori decisamente diversi tra loro, con specie che hanno colori, forme e dimensioni caratteristici. I fiori più comunemente usati per la decorazione nei matrimoni sono le rose, le ortensie, le peonie, i tulipani e i garofani. Di seguito vi mostriamo gli abbinamenti di colore più utilizzati nelle celebrazioni nuziali.

Quali colori abbinare

Sebbene la scelta dei colori per gli addobbi floreali del vostro matrimonio sia qualcosa di assolutamente personale, vi mostriamo alcune opzioni che potrebbero esservi d’ispirazione.

  • Mix di bianco con toni rosa pastello e verde.
  • Écru, rosa salmone e verde.
  • Lilla, viola e rosa con piccoli dettagli bianchi.
  • Bianco o écru con molto verde.
  • Total white.

Questi colori conferiranno un dettaglio romantico e raffinato alla decorazione del vostro matrimonio. Potete applicarli sia al bouquet da sposa, ai centrotavola, che alle decorazioni in chiesa e molto altro. Scegliete quelli che vi piacciono di più.

Addobbi floreali dentro delle lampade.

Addobbi floreali per il matrimonio: i centrotavola

Potete creare diverse composizioni floreali e allestire dei centrotavola per il banchetto nuziale. Di seguito alcune bellissime idee per comporre splendidi addobbi floreali.

Vasi alti con fiori

Utilizzate dei vasi molto alti, di cristallo lavorato e grandi composizione floreale. Se volete che non passino inosservati, utilizzate fiori molto grandi e sufficientemente colorati.

Cassetta di fiori vintage

Decorazione per la tavola con tronchi e piante.

Se desiderate un dettaglio più vintage per il vostro matrimonio, potete utilizzare una cassetta rettangolare in legno come centrotavola. Assicuratevi che non sia di dimensioni esagerate. Altrimenti, ostacolerà il movimento degli ospiti durante il banchetto. Sarà come creare un “aiuola” sul vostro tavolo.

Disponete diversi fiori di piccole dimensione al suo interno. Provate a creare una composizione fitta, con molti fiori di diversi colori, vedrete che risultato!

Rose bianche illuminate

Quest’ultima alternativa che vi proponiamo è davvero bella e delicata. Si tratta di inserire all’interno di un vaso di vetro quadrato, diverse rose bianche in verticale.

Dovrete sistemare tutto il gambo in acqua in modo che rimanga solo il fiore in superficie. Disponete la composizione su un piatto decorativo. Poi, intorno ad essa disponete diverse piccole candele bianche.

Addobbi floreali per il matrimonio: decorare le sedie.

Composizioni per matrimonio

Potete anche decorare le sedie dell’evento con gli addobbi floreali. Un’alternativa molto piacevole è quella di creare composizioni floreali dalla forma sferica. Applicargli un nastro delicato al centro e abbinarlo con i toni dei fiori.

Con il nastro potete appendere le sfere floreali su ciascuna delle tue sedie. È un dettaglio davvero bello e delicato.

Così, potrete abbinare tutte gli addobbi floreali del vostro matrimonio affinché siano perfettamente in  sintonia tra loro. Cercate di coordinare i fiori dei centrotavola, con quelli della torta nuziale, dell’ingresso della chiesa o della sala da ricevimento e naturalmente a quelli appesi alle sedie.

È possibile semplificare le composizioni in funzione del punto dove verranno collocate. Ma il fiore e la variante di colore devono essere sempre gli stessi per mantenere l’omogeneità visiva dello spazio.

La composizione floreale più importante e davvero personale rimane comunque il bouquet della sposa. Per questo, esistono diverse alternative attualissime e molto originali. Potete scegliere mazzi di fiori a cascata o mazzi folti con fiori diversi e di vari colori per dare un po’ di originalità al matrimonio.

Scegliete le composizioni che soddisfano sia voi che il partner. Decorate ogni dettaglio delle vostre nozze con fascino, romanticismo e originalità.