Idee semplici per composizioni floreali fai da te

Scoprite come realizzare addobbi floreali fai da te con la tua creatività come protagonista. Ti staranno benissimo!
Idee semplici per composizioni floreali fai da te

Ultimo aggiornamento: 11 novembre, 2022

Se siete amanti delle composizioni floreali indipendentemente dall’occasione, dovete conoscere queste idee fai da te semplici, ma molto belle. Imparare a organizzare le tue cose è molto privo di stress e ti fa risparmiare denaro, soprattutto se hai un giardino pieno di bellissimi fiori.

Sui tavolini da caffè in soggiorno o in sala da pranzo, sul bancone della cucina o sull’isola, in bagno e persino in camera da letto. Una composizione floreale sta benissimo in qualsiasi spazio della casa, quindi vai avanti e fallo seguendo le idee che vi daremo.

5 semplici idee per realizzare composizioni floreali fai da te

Per realizzare composizioni floreali fai da te servono fiori, fogliame, vasi o contenitori per mettere questi elementi e, soprattutto, tanta creatività. Dovresti anche capire un po’ di estetica in modo che i tuoi arrangiamenti appaiano armoniosi e il più professionali possibile.

Successivamente, vi daremo alcune idee e suggerimenti che vi saranno molto utili.

1. Fiori di campo per una composizione floreale molto originale

Centrotavola in stile vintage, un ritorno al passato
Se avete un giardino di fiori selvatici, approfittate della potatura per realizzare delle simpatiche composizioni floreali fai-da-te.

Come dicevamo prima, non c’è niente di meglio che sfruttare i fiori che avete nel vostro giardino o che potete raccogliere dal campo. Con questi creerete un lavoretto unico e molto originale.

L’unica cosa che dovete avere a portata di mano, oltre ai fiori di campo, è un bel vaso di vetro o un barattolo di vetro riciclato che integri la bellezza delle piante. Versate l’acqua nel contenitore e iniziate a posizionare i fiori, di cui dovete preventivamente tagliare i gambi considerando l’altezza del barattolo. Assicuratevi di fare un taglio diagonale in modo che i rami assorbano l’acqua correttamente e si mantengano molto più a lungo.

Per quanto riguarda l’estetica della composizione, tenete presente che i protagonisti sono i fiori, quindi è conveniente che risaltino tra il fogliame verde oi rami aromatici che volete introdurre. Una buona idea è combinare campane o fiori appesi con altri in un bouquet, alcuni rami di mirto e altri rami verdi che possono essere di eucalipto.

2. Composizioni di tulipano fai-da-te

I tulipani fioriscono in particolare da metà a tarda primavera, riempiendo i giardini di colore. Se siete abbastanza fortunati da averli piantati in casa, non esitare a raccoglierne alcuni per decorare la vostra casa. Senza dubbio, saranno un prezioso accessorio decorativo.

Ora potete anche acquistarli dai fioristi e mettere insieme le composizioni senza inconvenienti. Staranno benissimo in un vaso o contenitore che integra la tonalità dei fiori scelti.

Ad esempio, dei bei tulipani gialli e arancioni staranno benissimo in un vaso dorato e blu. D’altra parte, consigliamo di mescolare due tipi di tulipani che sono correlati nel colore.

3. Fiori galleggianti per attirare l’attenzione

Succede spesso che mentre stai realizzando le tue composizioni floreali fai-da-te alcuni fiori cadano dallo stelo. Per favore non buttateli via, saranno l’ingrediente principale per una nuova composizione floreale galleggiante.

Il mestiere è molto semplice, si tratta di raccogliere i fiori che sono caduti o rimuovere lo stelo se si desidera eseguire questa idea in prima persona. Prendete un piatto fondo, una pentola di peltro o una tazza che contrasti con i fiori e riempi d’acqua.

Seguendo lo schema che desiderate, incorporate i fiori e create il vostro concetto speciale. Potete realizzare un piatto di fiori di campo di diversi colori e forme, oppure uno di rose di diverse dimensioni e tonalità simili. A voi la scelta!

4. Fiori con steli lunghi in provette da laboratorio

Se siete amanti della botanica tradizionale, un biologo, un tecnico di laboratorio o uno scienziato, è tempo di dare un uso speciale alle vostre provette e ai vostri bicchieri. Per realizzare questo tipo di composizioni floreali fai-da-te, avrete bisogno di fiori a stelo lungo come dalie, gladioli, margherite o rami di eucalipto. Anche qualsiasi fiore selvatico con questa condizione sarà l’ideale.

Riempirete d’acqua le provette o i bicchieri e posizionerai i fiori, che condivideranno la loro importanza con la lunghezza di questi contenitori. Se vuoi fare un ulteriore passo avanti, vai avanti e sperimenta. Aggiungere un po’ di anilina naturale all’acqua per creare un motivo colorato sui tubi. Inoltre, i vostri fiori potranno variare la loro tonalità.

5. Trasformare una bella insalatiera o una ciotola in composizioni floreali fai da te

Ci sono un certo numero di bellissime insalatiere e ciotole che non usiamo sempre in cucina e che dovrebbero essere più apprezzate. Se ne avete alcuni, approfittane trasformandoli in bellissime composizioni floreali fai-da-te.

A seconda del colore e del design dei  contenitori, dovrebbero essere i fiori che scegli, poiché è importante mantenere le proporzioni estetiche. Se parliamo di un’insalatiera bianca, ad esempio, avrai la possibilità di mettere fiori di qualsiasi colore.

Una buona idea in questo caso sono i giacinti, che potresti infilare in una schiuma che metti sul fondo della ciotola. L’idea è che siano molto stretti in modo che l’arrangiamento sia sorprendente e soddisfi il suo scopo: essere apprezzato da tutti a casa.

Pulisci i fiori.
Date vita nuova a quella insalatiera o ciotola da cucina, creando una composizione floreale fai-da-te con essa.

Quali composizioni floreali fai da te vi sono piaciute di più?

Abbiamo condiviso con voi cinque idee diverse e molto semplici per creare composizioni floreali fai-da-te. Scegliete quella che vi piace di più e provate a creare la vostra versione. Ora, se avete abbastanza spazio e tempo, riempite la casa con più di una disposizione.

Potrebbe interessarti ...
5 trucchi per preservare le composizioni floreali
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
5 trucchi per preservare le composizioni floreali

Vi diciamo quali sono i trucchi infallibili per preservare le composizioni floreali. Iniziate rimuovendo la carta in cui sono avvolti.