Decorazioni di Halloween: 3 progetti fai-da-te

03 ottobre, 2020
Scoprite queste meravigliose idee e create le decorazione di Halloween con i vostri figli.

Nelle decorazioni di Halloween, predominano i toni scuri, le forme sinistre e gli elementi tipici della notte e del mondo degli spiriti, come pipistrelli, streghe, fantasmi e altre creature spaventose.

Per molti, creare oggetti per decorare casa per la notte delle streghe è qualcosa di indubbiamente divertente. Di fatto, esistono tantissimi progetti fai da te da realizzare a casa con pochi materiali. Il risultato? Decorazioni di Halloween davvero fantastiche e agghiaccianti!

Decorazioni di Halloween: 3 idee fai da te

I progetti che vi proponiamo hanno in comune l’uso di elementi semplici e persino di materiali organici; ragione per cui, saranno esteticamente molto diversi dai classici accessori in plastica di bassa qualità.

Il lato positivo di utilizzare elementi naturali in combinazione con oggetti comuni è il risultato molto più realistico e decisamente spaventoso.

Tenete conto che, a partire dai materiali utilizzati per le decorazioni di Halloween che vi proporremo a breve, potrete realizzare molti altri ornamenti. Dovrete solo dar sfogo alla vostra creatività.

1. Scopa da strega

Scopa da strega in faggina.

Materiali

  • Corda sottile
  • Ragnatela finta
  • Diversi ramoscelli secchi.
  • 1 lungo bastone di legno (per il manico).
  • Opzionale: lucine rosse, spighe, erbe secche

Procedimento

  • È importante procurasi dei rametti secchi naturali affinché il risultato sia il più veritiero possibile. La scopa deve sembrare vecchia e usata.
  • Tagliate un lungo pezzo di corda e legate i rami secchi al bastone. Non dovranno essere perfettamente in ordine.
  • Quindi, prendete la ragnatela finta e e rivestite alcune parti del manico. Potete anche attorcigliarne alcuni pezzi tra i ramoscelli insieme alle lucine rosse, per conferirgli un tocco più stregato.
  • Infine, tra i ramoscelli, potete anche inserire alcune spighe e le erbe essiccate per dare alla scopa un aspetto un po’ più selvaggio.

3. Pozioni mortali

Pozioni stregate: bottiglie con candela.

Materiali

  • 1 pennello
  • 1 foglio di carta
  • Colla.
  • Diverse candele nere.
  • Caffè appena fatto.
  • Pennarello nero o rosso.
  • 3 – 4 bottiglie di vino vuote.
  • Opzionale: vernice spray nera.

Procedimento

  • Posizionate il foglio sul tavolo. Quindi inumidite il pennello nel caffè e dipingete tutto il foglio.
  • Poi, una volta asciugato, verificate se ha acquisito un aspetto tipo pergamena o se è necessario applicare altre pennellate di caffè.
  • Quindi, con il pennarello, scrivete i nomi delle pozioni. Più macabre sono, meglio è.
  • Ritagliate i nomi e mettete da parte.
  • Se le bottiglie di vino sono già di colore scuro, non sarà necessario applicare la vernice. Tuttavia, se sono verdi o di un altro colore, consigliamo di dipingerle.
  • Attaccate le etichette alle bottiglie con un po’ di colla.
  • Adesso inserite una candela sul collo di ogni bottiglia e accendete lo stoppino. Lasciate che la cera si sciolga e scorra lungo la bottiglia.
  • Infine, una volta consumata la candela, se desiderate un effetto più pronunciato, potete ripetere la procedura fino a raggiungere l’effetto desiderato. 

3. Decorazioni per Halloween: ghirlande di luci con fantasmi

Fantasmini luminosi.
Foto per gentile concessione di: UnOriginal Mom.

Materiali

  • Palline da ping pong bianche.
  • 1 Pennarello nero indelebile.
  • 1/2 metro di garza bianca o organza.
  • Filo bianco o nylon trasparente.

Procedimento

  • Prima di tutto, prendete una pallina e, con il pennarello, disegnate le orbite vuote e la bocca dei fantasmi. Ripetete la procedura per tutte le altre palline. Potete anche variare le espressioni dei fantasmi o farle tutte uguali.
  • Poi, tagliate un pezzo di garza o organza dalle seguenti dimensioni: 21 x 29,7 centimetri, quindi, posizionate al centro la pallina da ping pong e avvolgetela.
  • Successivamente, legate il resto del tessuto con un po’ di nylon, del filo bianco o una corda sottile.
  • Infine, una volta pronti i fantasmi, appendeteli al soffitto a mo’ di ghirlanda (in orizzontale o verticale) oppure  collocateli nei luoghi più impensate.

Godetevi Halloween!

Con queste semplici ma inquietanti decorazioni di Halloween, la vostra casa sarà pronta per un’incredibile e spaventosa festa. Come potete notare, i materiali sono facili da reperire e i risultati davvero sorprendenti.