Decorare l'ufficio appendendo i titoli accademici alle pareti

22 agosto, 2020
Un ufficio può essere abbellito da diversi elementi decorativi, ma ce n'è uno che non dovrebbe mancare: il titolo accademico che dimostra la vostra professionalità.

Se desiderate dare al vostro ufficio un tocco interessante, intellettuale e serio, vi consigliamo di decorare l’ufficio appendendo i titoli accademici alle pareti. Il risultato è assicurato.

Questa idea decorativa non è affatto difficile da realizzare. In realtà, non dovrete far altro che incorniciare i titoli accademici ed appenderli per generare un’estetica più sofisticata con cui mostrare a chiunque entri in ufficio i risultati raggiunti.

Pertanto, una volta terminata l’università, non sarà necessario conservare i titoli in un cassetto o arrotolarli per usarli solo nel caso in cui vengano richiesti. Grazie a questa idea, possono essere usati per decorare. Vediamo insieme come decorare l’ufficio appendendo i titoli accademici alle pareti.

Decorare l’ufficio appendendo i titoli accademici alle pareti

Appendere i titoli accademici alle pareti.

Ovviamente, se un titolo accademico viene mostrato sulla parete è perché si è orgogliosi del risultato. Non sarà stato facile raggiungere quell’obiettivo e di certo è stato ottenuto con sforzo e sacrificio.

– Siate orgogliosi del vostro impegno, perseveranza e dedizione mostrando il vostro titolo accademico. –

D’altra parte, decorare l’ufficio appendendo i titoli accademici alle pareti genera un senso di serietà molto interessante. L’ufficio acquisirà una componente formale che nessun’altra stanza avrà e che riflette la funzione di questo spazio: studio, consulenza, lavoro.

Non c’è dubbio che appendere i titoli accademici alle pareti sia considerato un’etichetta della persona, cioè è un modo per mostrare i gusti personali, la dedizione verso se stessi e la professione che è stata intrapresa nella vita.

Si può appendere qualunque titolo?

Ciascuno dei titoli accademici ha una categoria: alcuni sono più facili da ottenere e altri meno. Pertanto, è essenziale tenere conto delle diverse categorie di ciascuno. I più comuni da esporre sono i seguenti:

  • Master e dottorati: ovviamente, questi sono quelli che si trovano nella parte superiore. È un modo per mostrare le specialità personali e il successo professionale e intellettuale.
  • Università: da sempre, la laurea viene considerata come un elemento identificativo della dedizione e dello studio che è stato conseguito con sforzo.
  • Formazione professionale e certificati di professionalità: sono titoli che riflettono la specializzazione ottenuta e che richiede determinate capacità fisiche e intellettuali.
Lauree e altri titoli alle pareti dell'ufficio.


Come incorniciare i titoli accademici

Prima di appendere il titolo, bisogna decidere su quale parete verrà posizionato. Normalmente, i titoli accademici vengono appesi sulla parete dietro la sedia della scrivania e, di conseguenza, della persona che lo ha ottenuto. In questo modo, l’ospite può vedere la persona prima e dietro i suoi titoli.

  • Incorniciare il titolo: poiché i titoli accademici sono realizzati in carta resistente, è essenziale metterli all’interno di una cornice. Per evidenziare il contenuto del titolo, è importante scegliere una cornice marrone scuro.
  • Perché scegliere il marrone? Dà serietà al titolo ed è piacevole alla vista. A sua volta, non è troppo scuro come il nero; talvolta il nero può essere eccessivo.
  • Il vetro: è importante fissare correttamente il diploma al vetro, senza alcun tipo di bolla d’aria o piega. Sarebbe bene anche scegliere un tipo di vetro anti-riflesso in modo tale che il contenuto del diploma possa essere contemplato da qualsiasi punto della stanza.

Ci sono numerosi negozi specializzati nell’incorniciare foto e titoli accademici. Se si preferisce una cornice più professionale, si consiglia di affidarsi ai servizi di un negozio di questo tipo.

Diploma di laurea con fiocco blu.

Quanti titoli accademici appendere?

È meglio non esagerare appendendo alle pareti tutti i titoli accademici che sono stati raggiunti. Nonostante non se ne abbia solo uno, ma tanti e ognuno di rango e specialità diversi, è bene scegliere solo quelli che hanno la priorità.

Pertanto, non è necessario appenderli tutti, dal momento che il risultato sarebbe un horror vacui di diplomi che farebbe perdere credibilità al vostro scopo.

– Non si tratta di impressionare, ma di informare sul vostro curriculum. –

Pertanto, quanti titoli accademici bisogna appendere? Scegliete i due o tre titoli che ritenete più rilevanti e che hanno maggiore importanza accademica e professionale. Ricordate che se è solo uno, molto meglio, perché attirerà tutta l’attenzione su di sé.