Idee per costruire delle cucce con i mobili vecchi

Se avete un animale domestico in casa e tanti mobili vecchi, con questi suggerimenti potrete costruire delle cucce per i vostri amici a quattro zampe.
Idee per costruire delle cucce con i mobili vecchi

Ultimo aggiornamento: 28 febbraio, 2019

Se avete dei mobili a casa che state pensando di buttare via, dovreste sapere che, anche se a voi non servono, potrebbero risultare molto utili per il vostro animale domestico. Potreste infatti riutilizzarli per costruire delle cucce.

Anche se trascorrono la maggior parte della giornata sul divano, sul letto o in altri luoghi della casa, è importante che gli animali abbiano il proprio spazio. È assai consigliabile abituarli, sin da piccoli, a utilizzare solo la propria cuccia. In questo modo, la casa sarà più pulita e non dovrete spazzare via i peli che finiscono in ogni angolo dell’appartamento. Ecco perché è utile sapere come costruire delle cucce usando i mobili vecchi.

Certo, nei negozi di animali potreste comprarne di tutti i colori, dimensioni e tipi. Ma invece di spendere soldi, potreste riciclare molti oggetti che non usate più, dandogli una seconda vita. Se non sapete da dove iniziare, continuate a leggere. In questo articolo vi daremo tutte le informazioni necessarie al riguardo, più qualche idea che vi servirà da spunto.

Costruire delle cucce con i vecchi mobili

1. Da comodino a cuccia

La prima idea per riutilizzare vecchi mobili per costruire delle cucce per i vostri animali domestici riguarda la possibilità di trasformare un vecchio comodino in cuccia. Questa proposta è valida per cani e gatti di piccola e media taglia. Ad ogni modo, questo spunto vi servirà come punto di partenza e, se l’applicherete a mobili più grandi, il risultato andrà bene per animali di taglia superiore.

Piccolo vecchio mobile

Non dimenticate di levigare i mobili e rimuovere schegge e chiodi, per evitare che il vostro animale domestico possa ferirsi.

La procedura è sempre la stessa, con l’unica differenza che il risultato vi porterà ad avere una cuccia di dimensione e altezza maggiori. Ma dato che anche il vostro cane avrà una stazza adeguata, riuscirà facilmente a entrare ed uscire dalla cuccia.

Per trasformare un comodino in una cuccia per il vostro animale domestico, è necessario seguire i seguenti passaggi:

  1. Eliminate tutti i pezzi che non utilizzerete e che, quindi, sono inutili. Per prima cosa, le porte del comodino e la parte superiore che serve da appoggio. L’obiettivo è semplicemente quello di svuotare il comodino, in modo che abbia l’aspetto di una cassetta.
  2. Una volta che la struttura è quella desiderata, basterà adattarla per un maggior comfort del vostro animale domestico. La seconda cosa che dovreste fare è scartavetrare il legno. Assicuratevi che non vi siano viti né graffette sporgenti che potrebbero ferire il vostro amico a quattro zampe.
  3. Verniciate la nuova cuccia. Potete scegliere la stessa gamma di colori che avete nella stanza e quindi mantenere l’armonia. Un’altra opzione è quella di scrivere il nome del vostro cane o gatto, e anche lasciare alla vista il colore naturale del legno.
  4. Infine, posizionate un cuscino adatto alla misura del comodino modificato. È importante che sia morbido e abbastanza spesso. Ricordate che è uno spazio in cui il vostro animale domestico trascorrerà molte ore e, pertanto, dovrebbe essere confortevole e sicuro.

2. Vecchi cassetti che servono ancora

La seconda proposta è molto più semplice. Anche questa idea andrà benissimo per animali di qualsiasi taglia. Per metterla in pratica, dovrete solo cercare un cassetto di dimensioni simili a quelle del vostro cane o gatto. Può essere di un cassettone, di un comodino o di un armadio. Se non avete nessun vecchio mobile dentro casa, potreste fare un giro in qualche mercatino dell’usato.

Una volta che avete trovato il cassetto delle misure desiderate, dovrete smontare il lato esterno, quello con la maniglia. Il risultato finale avrà l’aspetto di una cassetta con un lato aperto. Ciò permetterà all’animale domestico di entrare e uscire con maggiore facilità. Se è di taglia grande, questo passo potrebbe essere superfluo, dato che riuscirà ad entrare comodamente sollevando le zampe. Dipenderà dai vostri gusti e dal comfort e dalle dimensioni del vostro amico con la coda.

Potete costruire delle cucce con i vecchi mobili

Scartavetrate il cassetto fino a ottenere una superficie liscia e sicura, senza schegge né chiodi. Quindi dipingetelo e decoratelo in base ai vostri gusti e posizionate un cuscino spesso e morbido su cui il cane o il gatto potrà dormire.

Con un po’ di pratica e un pizzico di immaginazione, come avete visto, non sarà difficile costruire delle cucce a partire dai mobili vecchi.

Riusare i mobili vi farà risparmiare denaro

Prima di acquistare una nuova cuccia per i vostri animali domestici, controllate se avete dei mobili o altri oggetti che potrebbero fare al caso vostro. Avete già visto che può essere facile dare una seconda vita ad elementi che, altrimenti, finirebbero nella spazzatura. Inoltre, queste cucce offrono lo stesso comfort di quelle che vengono vendute in qualsiasi negozio specializzato. Quindi piaceranno moltissimo al vostro cane o gatto.

Potrebbe interessarti ...
Upcycling, decorare la casa con oggetti riciclati
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
Upcycling, decorare la casa con oggetti riciclati

Vedere degli oggetti riciclati tra gli elementi decorativi di una casa è ormai normale. Si tratta di una vera e propria tendeza: è la moda dell'upc...