Consigli per rimuovere la sporcizia dietro gli elettrodomestici

Quando si parla di pulizie non si può far riferimento esclusivamente alle superfici ampie e visibili; in casa esistono moltissimi angoli e anfratti dove la sporcizia si accumula facilmente, come dietro agli elettrodomestici.
Consigli per rimuovere la sporcizia dietro gli elettrodomestici

Ultimo aggiornamento: 24 aprile, 2021

Mantenere una buona igiene in casa può diventare una vera e propria sfida. Spesso, gli spazi più reconditi come quelli dietro agli elettrodomestici passano totalmente inosservati, ma ciò non significa che non contengano della sporcizia da rimuovere.

Generalmente, dedichiamo più tempo alle superfici ampie e visibili come finestre o pavimenti, tralasciando invece alcuni angoli della casa. È arrivato il momento di analizzare la situazione in casa e verificare quali attenzioni speciali sono necessarie.

Essere meticolosi e sforzarsi per rimuovere la sporcizia da dietro gli elettrodomestici servirà ad avere una casa sempre in salute. Il risultato non ha prezzo.

Non trascurate casa vostra, è il vostro più grande tesoro

Elettrodomestici in cucina.

La casa dovrebbe essere un luogo di comfort e tranquillità. Per ottenere questo risultato, occorre mantenerla sempre pulita e in ordine. Ricordate che una casa trascurata è sinonimo di una vita caotica.

Tutti abbiamo bisogno di provare il senso di comodità di una casa in perfette condizioni. Per riuscirci, è fondamentale mantenere una routine di pulizie con orari ben precisi e distribuzione dei compiti. Allo stesso tempo, è necessario sapere dove si trova la sporcizia e in che modo va eliminata.

La pulizia delle stanze deve essere continuata nel tempo. Non serve a nulla prendere una buona abitudine se poi la lasciamo da parte perché ci siamo stufati. Bisogna sforzarsi di restare fedeli alla routine stabilita, l’unica che può garantirci una vita nel benessere.

È fondamentale applicarsi con impegno giornaliero nelle faccende domestiche. 

Sporcizia dietro agli elettrodomestici: 4 consigli

Prodotti per la pulizia del bagno.

La sporcizia che si nasconde dietro agli elettrodomestici spesso passa inosservata. Ce ne accorgiamo solo quando bisogna riparare qualcosa o sostituire l’apparecchio. Purtroppo questa leggerezza si rivela un grave errore soprattutto sul lungo periodo. Ecco alcuni consigli per migliorare la situazione:

  1. Si raccomanda di spostare gli elettrodomestici una volta al mese per verificarne il funzionamento ed eliminare i residui di polvere accumulati. Se li lasciamo fissi per anni, diventeranno il nascondiglio perfetto per qualsiasi tipo di sporcizia.
  2. Bisogna passare l’aspirapolvere anche negli angoli più nascosti; la qualità dell’aria e l’igiene della casa ne gioveranno.
  3. Scarafaggi e altri insetti tendono a costruire i loro nidi negli spazi più angusti. Dimenticarsi di pulire dietro agli elettrodomestici può portare al proliferare di questi fastidiosi animali. Esistono prodotti appositi da spruzzare negli angoli più difficili da raggiungere, che non sono nocivi per le persone.
  4. L’igiene di casa deve essere una priorità. Se pensate che il minimo indispensabile basti per vivere in salute, sbagliate. Mantenere buone abitudini di pulizia è fondamentale per vivere in un ambiente sano, sicuro e in ottime condizioni.
  5. La candeggina può essere un ottimo aiuto per disinfettare; aggiungetela al vostro detersivo per i pavimenti per pulire, sanificare ed eliminare i cattivi odori. Naturalmente, usandola anche dietro gli elettrodomestici.

Rimuovere la sporcizia dietro agli elettrodomestici più pesanti

Cucina blu.

La lavastoviglie, la lavatrice e il frigorifero rientrano nel gruppo degli elettrodomestici più pesanti. Una volta che trovano il loro posto in casa, difficilmente vengono spostati. Ciò può causare l’accumulo di sporcizia e polvere nella parte posteriore.

Si consiglia di non inserire gli elettrodomestici all’interno di mobili che impediscano di muoverli. L’ideale è avere la possibilità di spostarli di almeno 45° per una pulizia accurata.

Inoltre, se collochiamo gli elettrodomestici contro il muro è bene spingerli il più possibile verso la parete, così da evitare fessure. È una piccola accortezza che garantirà maggior igiene.

Consigli per la pulizia e l’adeguamento degli spazi

Come abbiamo detto, mantenere la casa pulita e in ordine è una priorità. È anche l’unica maniera per prevenire il proliferare di sporcizia e prevenire qualsiasi tipo di malfunzionamento dovuto a corrosione, umidità o polvere nelle ventole di aerazione.

Pulire con frequenza risolve la maggior parte dei problemi. Per evitare spiacevoli inconvenienti a lungo andare, non dimenticatevi mai degli angoli più nascosti e predisponete gli elettrodomestici nel modo più comodo all’interno delle stanze.

Potrebbe interessarti ...
Pulizia del bagno: consigli per scegliere i prodotti migliori
Decor TipsLeggi in Decor Tips
Pulizia del bagno: consigli per scegliere i prodotti migliori

La pulizia del bagno è una delle attività più importanti della casa, dove la scelta dei prodotti è fondamentale per garantire la massima igiene.

Immagine in evidenza: People photo created by freepik – www.freepik.com



  • Tabero, Pepa: Manual de la casa limpia y ordenada, La Esfera, 2016.