8 consigli per fare il cambio di armadio

Il tanto temuto cambio armadio è alle porte? Vi basterà conoscere il metodo giusto e potrete farcela senza troppe difficoltà. Scoprite i nostri trucchi!
8 consigli per fare il cambio di armadio

Ultimo aggiornamento: 13 aprile, 2021

Il cambio dell"armadio è un compito antipatico che almeno due volte all"anno tutti facciamo. Oggi vogliamo condividere con voi un metodo infallibile che vi aiuterà a sistemare i vostri vestiti in maniera facile, rapida e mantenendoli in ordine fino alla prossima stagione.

8 trucchi per fare il cambio dell"armadio

1. Iniziamo da zero

Cardigan e maglioni ripiegati per il cambio dell'armadio.

Secondo Marie Kondo, il segreto sta sempre nell"iniziare da zero. In questo caso, si tratta di tirar fuori tutto quello che avete nell"armadio prima di iniziare a ordinarlo.

Una volta tirato tutto fuori, raggruppate i vestiti per categorie e ripiegateli facendo sì che occupino il minor spazio possibile, impilandoli in verticale. Utilizzate delle scatole o delle borse a chiusura ermetica per conservarli lontani dalla polvere. Ricordatevi di lavare i vestiti prima di metterli via.

2. Cambio dell"armadio: sbarazzatevi delle cose inutili

Una volta riposti tutti gli indumenti ben in vista sul letto, è arrivato il momento di decidere cosa volete conservare e cosa non vi serve più.

Cercate di essere critici il più possibile e disfatevi dei capi che erano sepolti nell"armadio da anni. Date un"occhiate all"interno dell"armadio per controllare lo spazio libero e assicurarvi che le vostre scatole c"entrino. Eventualmente rimuovete i ripiani per creare lo spazio necessario.

3. È ora di metter via!

Ragazza mette in ordine i cassetti per il cambio armadio.

La guru dell"ordine Marie Kondo ci insegna a ripiegare i vestiti in modo compatto così che rimangano in piedi da soli. Il suo è un metodo infallibile per sfruttare al massimo lo spazio a disposizione.

Utilizzatelo per le magliette, i calzini e l"intimo… Se volete passare il compito a pieni voti, organizzate i vestiti per colore o per tipo: maniche lunghe, spalline ecc. Vi sarà utile nella fretta del mattino, prima di andare a lavoro.

4. Come sistemare gli oggetti più voluminosi

Quando arriva il bel tempo è il momento di salutare le coperte, i piumoni e i plaid. Il problema è che occupano moltissimo spazio. Un consiglio? Impacchettare sotto vuoto serve a ridurre il volume fino a un terzo e vi permetterà di impilare gli oggetti più voluminosi in cima all"armadio.

La stessa regola vale per gli asciugamani estivi. Anche se dovrete investire nei sacchetti appositi, vi assicuriamo che ne varrà la pena.

5. Il cambio dell"armadio: la magia degli accessori

Oltre a scatole o borse richiudibili, avrete bisogno anche di custodie con la cerniera per mettere via i cappotti lunghi o i vestiti estivi che non potete ripiegare.

Riponete in fondo all"armadio questo tipo di indumenti così come tutte le cose che ritenete più delicate; in questo modo, sarete sicuri che non si rovinino durante i mesi di inutilizzo.

Armadio ordinato per scompartimenti.

6. Che fare con le scarpe?

Le scarpe sono l"accessorio più complicato da mettere via. Cercate di procurarvi delle scatole per riporle in cima all"armadio, oppure infilatele nelle classiche buste di plastica.

7. Non dimentichiamo la mezza stagione

Anche se durano poco, ogni anno arrivano quelle due o tre settimane di transizione tra una stagione e l"altra, dove un giorno fa caldo e il giorno dopo si muore di freddo.

Si consiglia di lasciare sempre a portata di mano alcuni capi e accessori tattici, come i maglioncini leggeri, le felpe, i calzini sottili, i foulard… Conservateli in un cassetto da aprire all"occorrenza, vi torneranno utili quando meno ve lo aspettate.

8. Anche l"aspetto conta

Infine, da non sottovalutare l"aspetto estetico dell"armadio. Il cambio dei vestiti può essere svolto per pura necessità, ma l"ideale è trovare un"armonia anche estetica con il resto dell"arredamento.

Scegliete scatole e contenitori in linea con la vostra palette cromatica, così come accessori belli da vedere. Ordinate per colori, per altezza o seguendo un criterio che risulti piacevole all"occhio.

Adesso sì che siete pronti per la grande missione: il cambio dell"armadio. Tenete a mente i nostri consigli e vi risulterà molto più facile. Siamo sicuri che vi divertirete!

Potrebbe interessarti ...
Cassettiere per vestiti: l"importanza di tenerle in ordine
Decor TipsRead it in Decor Tips
Cassettiere per vestiti: l"importanza di tenerle in ordine

Mantenere pulite ed in ordine le vostre cassettiere per i vestiti è un'abitudine che vi darà una sensazione di benessere e comfort.