4 idee per decorare la sala da pranzo ad Halloween

05 ottobre, 2020
Ecco qui alcune idee per dare un tocco dark e spaventoso alla sala da pranzo in occasione della festa di Halloween.

Arriva l’autunno e con lui una delle celebrazioni più importanti dell’anno: Halloween. È tempo di decorare la vostra casa e terrorizzare tutti gli ospiti. Se non sapete come farlo, in questo articolo vi proponiamo 4 idee per decorare la sala da pranzo ad Halloween.

Come avrete modo di vedere, dare un effetto terrificante a questa stanza è molto semplice e potete farlo da soli. Bisogna semplicemente comprare alcuni materiali per la decorazione e liberare la vostra immaginazione! Vediamo allora insieme 4 idee per decorare la sala da pranzo ad Halloween.

4 idee per decorare la sala da pranzo ad Halloween

1. La tovaglia sanguinante

Siringhe per decorare la tavola ad Halloween.

Se c’è una cosa che non può mancare nella sala da pranzo o in cucina, questa è la tovaglia. Vi consigliamo di togliere quella che usate regolarmente e usarne una piuttosto speciale per questa ricorrenza. Create voi stessi una tovaglia sanguinante con del sangue artificiale seguendo questi consigli.

Tagliate un pezzo di stoffa bianca dalle dimensioni della tovaglia che usate regolarmente. Spargete il sangue artificiale in modo che ci siano gocce e macchie su tutta la superficie. Quindi attaccate le estremità delle ragnatele o cucite i pezzi diversi come ragni, dita o occhi. Infine, posizionate questa tovaglia spaventosa, che sarà perfetta per una cena a tema.

Questa idea è adatta sia per la sala da pranzo che per la cucina. Siamo sicuri che riuscirete a sorprendere (o spaventare) i vostri ospiti con la sua originalità.

2. Le ragnatele per decorare la sala da pranzo ad Halloween

Le ragnatele sono un elemento che non può mancare nella decorazione di Halloween. Potete acquistarle in un centro commerciale o in un negozio specializzato nella decorazione per eventi. Ci sono di varie dimensioni e se si desidera posizionare una grande quantità ci sono dei rotoli che vengono acquistati al metro e sono molto utili.

Per mettere le ragnatele possiamo darvi molti consigli ma la cosa principale da tenere a mente è che potete posizionarle praticamente in ogni angolo. Giocate con le diverse altezze e posizionatele sulle lampade, sul pavimento, sulle mensole o anche sul divano o sul tavolo.

Ragnatele per decorare la casa ad Halloween.

Se hanno uno spessore sufficiente, potete posizionare sulle ragnatele dei piccoli insetti o altri elementi che contribuiscono alla decorazione di Halloween.

Una buona opzione è quella di alternare gli insetti con le luci colorate o le candele elettriche. In questo modo le ragnatele saranno illuminate ma non troppo, senza rovinare l’atmosfera cupa e tetra tipica di Halloween.

3. Il centrotavola spaventoso

I centrotavola sono un elemento molto comune in ogni cucina o soggiorno. Vi suggeriamo di mantenerli ma di cambiare il loro stile decorativo per Halloween. Potete farlo anche da soli e con oggetti che costano poco e che potete trovare anche a casa.

Acquistate un cestino di vimini, un vassoio di vetro o un oggetto simile su cui collocare tutti gli oggetti che compongono il centrotavola.

Quindi preparate una zucca di piccole dimensioni, delle ragnatele, delle candele e tutti gli elementi decorativi tipici di Halloween che vi vengono in mente. Se volete dare un tocco davvero dark potete anche mettere occhi, mani, braccia o la testa di una bambola in plastica o silicone.

Una volta che avrete tutti gli elementi, potete formare una composizione originale e incollarli con la colla. Come tocco finale potete aggiungere anche delle ragnatele o del sangue artificiale.

4. Come usare le zucche per decorare la sala da pranzo ad Halloween

Zucca di Halloween in cucina.

L’ultima proposta per decorare la sala da pranzo ad Halloween è un classico da non perdere: le zucche. Le zucche sono l’elemento forse più caratteristico di Halloween e non possono mancare nella decorazione. Acquistate diverse zucche da distribuire attraverso i diversi spazi della casa.

La nostra raccomandazione è di acquistare zucche mature e di medie dimensioni. In questo modo saranno più morbide e facili da svuotare. Una volta che sono vuote, potete sfruttare tutta la polpa che avete estratto per preparare deliziose ricette come questa.

Intagliate dei grandi occhi a forma di triangolo e un sorriso malvagio. Quindi, inserite una piccola candela all’interno. L’effetto sarà sorprendente.

Con tutte queste idee che vi abbiamo proposto, sapete già come decorare la sala da pranzo nel più puro stile di Halloween. Iniziate a pianificare la decorazione già da adesso in modo che la vostra casa sia perfetta quando arriva la data indicata.

Come abbiamo visto, basta solo un po’ di fantasia e pochi materiali molto economici per dare alla vostra casa un look completamente diverso. Siamo sicuri che i vostri ospiti rimarranno sorpresi e perché no, magari saranno terrorizzati!