Tipi di sdraio da giardino: comode e funzionali

In ogni giardino che si rispetti, non possono mancare le sdraio. Sono perfette per riposarsi, staccare la spina e, soprattutto, sono utili per prendere il sole.
Tipi di sdraio da giardino: comode e funzionali

Ultimo aggiornamento: 22 maggio, 2021

L’estate ci consente di godere delle attività all’aria aperta e del tempo libero. Il caldo e le temperature sono piacevoli quindi, ogni volta che possiamo, l’ideale sarebbe prendersi del tempo per staccare la spina dalla routine settimanale. Quale modo migliore per farlo se non distesi su una comoda sdraio da giardino? In questo articolo parliamo dei tipi di sdraio da giardino.

Durante l’inverno, trascorriamo molto tempo al chiuso. È un periodo in cui l’esterno della casa viene in qualche modo trascurato. Ad esempio, non potremo godere del prato come vorremmo e saremo costretti a coprire la piscina in attesa che arrivi il bel tempo.

In attesa della bella stagione, è bene avere un’idea chiara dei mobili per il giardino, il portico o il terrazzo. Infatti, gli esterni devono essere comodi e funzionali, adatti ad essere utilizzati quotidianamente, il tutto senza rinunciare alla componente estetica.

Il giardino è uno spazio per rilassarsi

pallets per decorare il giardino.

Il giardino può essere trasformato in uno spazio ricreativo. A seconda dello spazio a disposizione, possiamo creare un angolo lettura, un’area picnic per gli eventi, una zona per piantare le nostre piante preferite e, soprattutto, uno spazio per riposare.

Il semplice fatto di trascorrere un po’ di tempo a prendere il sole su un lettino non ha prezzo. Quella sensazione di rilassamento è, senza dubbio, uno dei piaceri più grandi dell’avere un giardino. Quindi, perché non scegliere una bella sdraio da giardino per goderci questi momenti di intimità e relax?

Per guidarci nella scelta, dobbiamo considerare innanzitutto le esigenze e l’uso che ne faremo, ma anche la posizione. Questo dipenderà dal tipo di ambiente che desideriamo ricreare: un posto per prendere il sole e fare il bagno in piscina o semplicemente per il riposo e il relax.

Le sdraio da giardino sono un’ottima opzione per arredare questo spazio esterno della casa.

3 tipi di sdraio da giardino

Sdraio grigia.

Dando un’occhiata alle sdraio da giardino attualmente in commercio, ne troveremo svariati tipi, tra cui quelle lunghe che ci consentono di distendere tutto il corpo. Sono senza dubbio le più comode e quindi richieste.

In generale, le sdraio da giardino sono ergonomiche e normalmente hanno uno schienale ad altezza regolabile, per cui possiamo adattarle alle nostre esigenze. Ecco 3 tipi di sdraio da giardino:

  1. Quelle dal design semplice si adattano perfettamente all’estetica del luogo. Il design dalle linee rette e dallo stile minimalista è, a sua volta, funzionale. Di solito hanno la struttura in acciaio inossidabile resistente all’uso quotidiano.
  2. Quando si tratta di comfort e benessere, ci sono anche i modelli simile ad un vero e proprio lettino. Sono imbottiti e hanno una struttura in rattan sintetico. Vengono utilizzati principalmente per spazi privati ​​e di relax, quindi non sono consigliati per le piscine.
  3. Un’opzione intermedia tra gli esempi precedenti sarebbe il lettino prendisole con la struttura in alluminio e i cuscini sono realizzati in tessuto imbottito. La superficie è leggermente morbida ed è davvero confortevole. Inoltre, è caratterizzato dall’avere i braccioli.

I lettini prendisole per la piscina, pratici e resistenti

Lettino prendisole per il giardino.

Chi ha un grande giardino, magari ha anche la fortuna di avere una piscina. È il modo migliore per rinfrescarsi in estate o per imparare a nuotare. Per goderci la piscina nel migliore dei modi, ci sono tanti accessori imprescindibili.

Le sdraio da giardino in piscina sono sicuramente tra questi. In questo caso, è meglio scegliere quelle più funzionali ed economiche, cioè in plastica. Sono facili da trovare nei negozi che vendono arredamento da giardino, soprattutto con lo schienale e i braccioli reclinabili; tuttavia, possono essere un po’ scomode se vogliamo stare sdraiati molto tempo.

Gli hotel e i lidi in spiaggia spesso scelgono quelle in propilene rotostampato. Sono morbide al tatto e abbastanza comode per prendere il sole e rilassarsi. Inoltre, questo materiale non si deteriora a contatto con l’acqua.

Sdraio da giardino in legno: una risorsa pratica

Lettino di legno.

Quando si parla dei diversi tipi di sdraio da giardino, non possiamo dimenticare quelle in legno. Probabilmente non sono confortevoli come quelle imbottite, ma danno all’ambiente un tocco più naturalistico e caldo, soprattutto se abbinate al verde del prato.

I formati semplici e lineari prediligono la praticità, mentre quelli ergonomici si adattano alla forma del corpo e sono costituiti da lamelle strette. Insomma, la sdraio da giardino è sicuramente un’opzione molto interessante per gli spazi aperti.

Potrebbe interessarti ...
Poltrone sospese: le migliori scelte per una casa molto chic
Decor TipsLeggilo in Decor Tips
Poltrone sospese: le migliori scelte per una casa molto chic

Le poltrone sospese ci rimandano alle atmosfere estive. In questo articolo, abbiamo scelto per voi alcuni modelli fantastici.



  • Stevens, David: Una habitación en exterior: diseñar el jardín en casa, Blume, 2008.