Sala da pranzo estiva: come decorarla?

Eccovi delle ottime idee per decorare la vostra sala da pranzo estiva. Accogliete l'estate in casa vostra!
Sala da pranzo estiva: come decorarla?

Ultimo aggiornamento: 26 maggio, 2021

Uno dei grandi piaceri dell’estate è quello di poter organizzare dei pranzi e delle cene all’aria aperta. La cosa migliore da fare per rendere tutto perfetto è quella di creare una sala da pranzo estiva. In questo modo avrete tutto a vostra disposizione quando vorrete organizzare un pranzo o una cena all’aperto.

Se avete un giardino, un patio o una terrazza, l’estate è la stagione perfetta per poterli sfruttare. Perché non decorarli creando degli ambienti accoglienti per i vostri pranzi all’aperto? Abbiamo preparato per voi un promemoria per organizzare e decorare vostra sala da pranzo estiva. Sara bellissima!

Le cose che non possono mancare nella vostra sala da pranzo estiva

Il primo passo per creare una sala da pranzo estiva da sogno è pianificare tutto. Prendete carta e penna ed iniziate a progettarla seguendo i punti che vi indicheremo.

Dove realizzarla?

Pergola in ferro con tavolo e sedie.
Pergola in ferro / carrefour.es

Pensate molto bene a dove collocherete il tavolo da pranzo. Il luogo deve essere il più confortevole possibile. Quindi, fate attenzione a dove tramonta il sole. In base allo spazio che avete a disposizione, vi consigliamo di collocare un ombrellone, una tenda da sole o un pergolato. Inoltre, potete utilizzare le tende a “vela”, che sono molto efficaci per creare un po’ di ombra.

In questo modo, potrete utilizzare il tavolo anche al mattino quando il sole è più intenso. Non dimenticatevi di collocarlo in un luogo di facile accesso che vi permetterà di trasportare il cibo o le cose che vi servono senza fatica.

I mobili per la vostra sala da pranzo estiva

Sala da pranzo estiva in giardino.
Immagine: pinterest.es

Cercate dei mobili da esterno belli e resistenti. Non si rovineranno facilmente e vi dureranno a lungo. Vi consigliamo di scegliere anche una panca da esterno con contenitore in modo da poter conservare i cuscini durante la notte.

Se non avete molto spazio a disposizione, un’idea potrebbe essere quella di scegliere dei tavoli e delle sedie pieghevoli. In questo modo, potrete toglierli o posizionarli facilmente quando ne avete bisogno. La serie IKEA Salthomen è perfetta se avete questa esigenza.

Se volete semplificarvi la vita, collocate anche uno scaffale dove riporre i piatti, i bicchieri, le posate, i tovaglioli e gli utensili che usate con più frequenza. In questo modo non dovrete fare avanti e indietro se vi serve una cosa. Inoltre, potete creare una piccola dispensa dove conservare gli alimenti come sale, biscotti, noci, ecc.

Se avete ancora dello spazio libero, sfruttatelo. Sappiamo tutti che dopo un pasto ci viene voglia di fare un sonnellino. Perché non collocare un’amaca nello spazio restante che avete a disposizione?

E le stoviglie?

Stoviglie colorate.

In questo caso, possiamo evitare le formalità e trovare delle nuove soluzioni. Se avete dei piatti che appartengono a servizi diversi, potete combinarli e creare un nuovo servizio da tavola.

Se invece volete un servizio da tavola specifico per la vostra sala da pranzo estiva, potete trovarlo su Maisons du Monde. Eccovi alcuni piatti che possono essere perfetti per creare quell’atmosfera fresca e disinvolta che state cercando.

Un consiglio: per portare fuori il cibo, potete utilizzare dei vassoi in legno o in plastica dove collocare le bevande, le salse e le varie portate. Quando avrete finito il pranzo o la cena, potete usarli per riportare tutto in cucina evitando di dover fare avanti e indietro in continuazione.

L’illuminazione della vostra sala da pranzo estiva

Zona esterna per il pranzo sotto un pergolato illuminato da candele e luci a led.
Immagine: pinterest.es

Per dare un’atmosfera romantica alle vostre serate, non possono mancare le ghirlande a led. Inoltre, potete utilizzare delle lampade portatili, delle lanterne e delle candele antizanzare. Ci sono molte alternative per l’illuminazione degli esterni che vi permetteranno di creare degli ambienti piacevoli dove condividere dei momenti magici con le persone a voi care. Vi consigliamo di non utilizzare delle luci fredde.

I dettagli fanno la differenza

Tavolo da pranzo per esterni in legno bianco e sedie in vimini. Sala da pranzo estiva.
Immagine: pinterest.es

Dopo aver risolto tutti i problemi pratici, è arrivato il momento di prendersi cura dei dettagli. Sono loro che daranno personalità alla vostra sala da pranzo estiva. Potete utilizzare una bella tovaglia colorata, mettere sulla tavola un cesto di frutta e dei vasi con i fiori, decorare l’ambiente con delle piante pendenti, mettere dei diffusori con degli oli essenziali, ecc. E non dimenticate delle brocche di acqua fresca!

Adesso, la vostra sala da pranzo estiva è pronta per essere usata. Preparate delle pietanze deliziose, invitate i vostri amici, mettete una musica soft di sottofondo e lasciatevi sedurre dall’atmosfera che avete creato.

La magia della notte è perfetta per delle serate piene di energia positiva. Adesso, non dovete fare altro che risvegliare i vostri sensi.

Potrebbe interessarti ...
Come realizzare un’area picnic per il giardino
Decor TipsLeggilo in Decor Tips
Come realizzare un’area picnic per il giardino

Nel vostro giardino non può mancare un'area picnic dove poter ricevere i vostri amici o, semplicemente, godervi un buon pasto all'aperto.