Le migliori combinazioni di colori per il terrazzo

Scegliere le migliori combinazioni di colori per il terrazzo aiuta a renderlo un luogo armonioso e specchio della nostra personalità.
Le migliori combinazioni di colori per il terrazzo

Ultimo aggiornamento: 10 luglio, 2021

Le pareti esterne di una casa sono la prima cosa che salta all’occhio, pertanto è importante tenerle in considerazione quando si parla di arredamento. Scegliere le migliori combinazioni di colori per il terrazzo è fondamentale per salvaguardare l’estetica del posto in cui viviamo.

Uno degli errori che commettiamo più spesso è proprio quello di sbagliare l’abbinamento dei colori. Questi non possono essere disposti casualmente e senza aver studiato prima tutti i possibili accostamenti.

Dobbiamo tenere a mente che la casa riflette la personalità individuale di chi la abita. La decorazione è fatta di un insieme di dettagli che, tutti insieme, conferiscono un senso di armonia che deve farci ritenere soddisfatti. Analizziamo nel dettaglio le migliori combinazioni di colori per il terrazzo.

La scelta dei colori

Terrazzo con poltrone colorate.

Un terrazzo deve essere arredato con colori vistosi e invitanti. Da scartare assolutamente sono tutti i toni troppo scuri, stridenti o lugubri. E’ importante ricordare che questo spazio deve trasmettere serenità e allegria.

Per prima cosa bisogna giocare con un fattore importante: la luce naturale. Questa servirà a far risaltare le forme, a ravvivare la brillantezza e a rendere il tutto più naturale. Per questo è fondamentale scegliere la tonalità che si adatta meglio alla terrazza.

La combinazione di colori per il terrazzo dipenderà dal tipo di ambiente che vogliamo ottenere. Naturalmente deve essere di nostro gradimento e garantire un senso di benessere e confort. 

Cercate di dare il meglio di voi per trovare la palette cromatica ideale per il vostro terrazzo.

Le migliori combinazioni di colori per il terrazzo

Prima di dipingere il terrazzo, bisogna studiare con attenzione le combinazioni di colori, proprio come farebbe un esperto di interior design. Per riuscirci al meglio, bisogna capire in che modo la luce solare illumina l’ambiente: non è la stessa cosa avere un terrazzo sempre in ombra o illuminato dal sole.

In secondo luogo, bisogna valutare quali sono gli obiettivi e l’effetto che vogliamo ottenere. In alcuni casi, possiamo inventare noi stessi l’accostamento che più si avvicina alla nostra idea di terrazzo. Vediamo qualche esempio:

  • I toni caldi come il giallo pallido, il salmone o il terracotta possono essere la scelta azzeccata per un terrazzo da sogno. Si abbinano molto bene con i colori neutri da usare, per esempio, per i mobili.
  • La gamma di colori tenui, come il bianco sporco, il panna o l’avorio creano un effetto che risplende, generando sensazioni piacevoli e purificando l’ambiente. Contrastano molto bene con materiali come il legno o i pavimenti scuri.
  • Il beige è una delle opzioni più gettonate per il terrazzo. È una via di mezzo tra i toni caldi e i bianchi, e crea un’ottima sintonia con gli elementi d’arredo scuri. Si abbina bene anche con i colori della terra.
  • Se vogliamo buttarci sulla gamma dei toni scuri, lasciando da parte i neri e i blu scuri per non incupire l’ambiente, è possibile creare un contrasto di toni neutri scuri e chiari per ristabilire l’armonia. 

I colori pastello, una buona risorsa per il terrazzo

Le migliori combinazioni di colori per il terrazzo

Le tonalità pastello sono un’ottima scelta per dipingere il terrazzo. Sia i toni caldi che quelli freddi permettono di dare all’ambiente un carattere tranquillo e raccolto. 

Un ottimo esempio è il corallo, perfetto sulle pareti e ideale in abbinamento ai toni caldi, i terrosi e persino con il verde. Quale combinazione migliore per creare una terrazza in stile romantico?

Per quanto riguarda gli azzurri o il turchese, vanno bene per portare una ventata d’aria fresca e ricordare gli ambienti mediterranei. Usateli in contrasto con altri toni caldi o con il marrone del legno.

Il dialogo tra mobili e pareti

Proprio come per gli interni, anche sul terrazzo l’armonia d’insieme si ottiene grazie alla sintonia di tutti gli elementi presenti, sia fissi che mobili.

Le pareti sono come il telone di fondo del palcoscenico: gli attori saranno il divano, le poltrone, il tavolo e tutti gli altri elementi d’arredo, che dovranno intonarsi alla perfezione con i colori del muro.

Per concludere, la scelta dei colori per il terrazzo non può essere lasciata al caso per ricreare un ambiente piacevole che rincuori il nostro stato d’animo.

Potrebbe interessarti ...
Come decorare una piccola terrazza?
Decor TipsLeggi in Decor Tips
Come decorare una piccola terrazza?

Decorare una piccola terrazza non è più un problema. Vi presentiamo alcuni consigli per sfruttare al massimo ogni centimetro e godervi le belle gio...



  • Egon Schuler, Josef: Color y decoración en el hogar, Gustavo Gili, 1968.