Elettrodomestici indispensabili per la cucina più esigente

Nell'era della tecnologia, è diventato sempre più difficile scegliere gli elettrodomestici giusti per casa. In questo articolo vi diamo qualche spunto per farlo in base alle vostre esigenze.
Elettrodomestici indispensabili per la cucina più esigente

Ultimo aggiornamento: 29 luglio, 2021

Oggi esiste una grande varietà di elettrodomestici con molte funzioni. Ciò rende difficile scegliere l’uno o l’altro a causa del timore che non venga utilizzato come previsto. Pertanto, scegliere quelli giusti e quelli che saranno effettivamente utili può essere un compito complicato.

Certo, gli elettrodomestici ci semplificano la vita in cucina, che voi siate bravi cuochi o meno. Nell’articolo di oggi vi proponiamo una lista di elettrodomestici che vi aiuteranno a scegliere l’essenziale per la vostra cucina.

Elettrodomestici indispensabili per la cucina più esigente

Forno

Prima di acquistare un forno dovete avere ben chiaro lo spazio di cui disponete in cucina per il suo posizionamento.

Una volta effettuate le misurazioni pertinenti, dovreste guardare le seguenti funzioni per scegliere quella più adatta alle vostre esigenze.

  • Riscaldare sopra e sotto: questa funzione è essenziale per una cottura ottimale dei pasti. 
  • Preriscaldamento rapido: per risparmiare tempo ed energia elettrica.
  • Grill: per gratinare i cibi.
  • Aria: per grigliare i cibi.
  • Controllo della temperatura: deve essere compresa tra 50 e 250 gradi Celsius.
elettrodomestici

Frigo

Il frigorifero è essenziale in una cucina. Raffredda e conserva i cibi più delicati di tutti i giorni in modo che siano sempre in buone condizioni.

Uno dei punti su cui dovete riflettere nella scelta di un frigorifero è la dimensione. Se ci sono molte persone in casa, dovreste comprare un frigorifero abbastanza grande da contenere tutto il cibo. Se invece vivete da soli o in coppia, potete optare per uno più piccolo e in questo modo risparmiare sull’elettricità.

Esistono dei tipi che includono anche un distributore di ghiaccio per rendere la vita più confortevole. Potete anche sceglierlo colorato o foderarlo per renderlo più bello e integrato con il resto della cucina.

Frigorifero giallo in cucina bianca.

Microonde

Un altro degli elettrodomestici fondamentali ed essenziali per una cucina.

È importante guardare i watt del microonde. Solitamente trasportano una potenza compresa tra 600 e 1200 watt. Si consiglia di sceglierne uno con un minimo di 800 watt con impostazione variabile, per regolare la potenza richiesta per determinati alimenti.

 

Tostapane

Questo elettrodomestico diventa indispensabile per le colazioni. I più moderni includono una maggiore precisione di potenza, temperatura e tempo. Ce ne sono alcuni che addirittura saltano le fette di pane dal dispositivo al tuo piatto, o ti avvertono quando inizia a bruciare.

Caffettiera

Una caffettiera è assolutamente uno degli elettrodomestici essenziali in una cucina. Ne esistono molti tipi e varietà. Di seguito elencheremo i più comuni.

Caffettiera italiana, uno degli elettrodomestici per la cucina più esigente

È formata da due corpi a forma di piramide ottagonale. Nel corpo inferiore si versa l’acqua e si mette un pentolino a forma di imbuto, dove si mette il caffè macinato. Man mano che la caffettiera si scalda, e quindi anche l’acqua, sale verso l’alto, infondendo il caffè lungo il percorso.

caffettiera italiana.

Caffettiera americana

È più semplice di quella italiana. L’acqua nel serbatoio viene riscaldata e passa attraverso un filtro di carta dove si trova il caffè. Trattandosi di un filtro abbastanza denso, l’acqua passa lentamente, goccia a goccia, depositandosi nella suddetta caraffa una volta infuso il caffè.

Caffettiera americana.

Caffettiera francese

Questa caffettiera è composta da un contenitore cilindrico e da uno stantuffo con filtro. In un pentolino scaldate l’acqua e la versate nel cilindro, dove avrete messo il caffè macinato. Coprite la caffettiera, ma senza abbassare lo stantuffo, e lasciate in infusione per 4 o 5 minuti. Trascorso tale tempo, abbassate lo stantuffo, portando sul fondo il caffè macinato e lasciando un delizioso caffè da bere.
Caffettiera francese.

Macchina per caffè espresso

Il suo funzionamento è il più complesso. Per prima cosa l’acqua viene riscaldata in modo che raggiunga molta pressione e la passi attraverso il mestolo con il filtro dove si trova il caffè. L’acqua a tale temperatura e pressione estrae velocemente tutto il sapore del caffè e si ottiene una bevanda corta, cremosa, intensa e corposa.
Macchina per caffè espresso Cecotec Power.
Caffettiera / cecotec.es

Frullatori

Ma procediamo con la nostra lista di elettrodomestici. Il mondo dei frullatori è ampio e variegato. A seconda delle routine e delle utilità di cui abbiamo bisogno in ogni momento, dovremo scegliere l’una o l’altra. Qui vi lasciamo tre tipi di frullatori con le loro caratteristiche principali.

Miscelatore Moulinex.
Mixer / juicersextractors.com

Frullatore da tavolo

I frullatori da tavolo, noto anche come miscelatore, è uno degli elettrodomestici molto utili da avere in cucina. Sono potenti e versatili e potete usarli per preparare frullati, sminuzzare, tritare il ghiaccio e persino grattugiare. Inoltre, sono molto facili e veloci da pulire.

Ora, molti di essi sono dotati di vari accessori che espandono le possibilità dell’apparecchio. Questi tipi di miscelatori occupano poco spazio in cucina e solitamente vengono lasciati sul bancone per essere sempre a portata di mano.

elettrodomestici

Frullatore ad immersione

È il più comune e il più piccolo. È allungato e la sua lama è solitamente rimovibile per permettere una migliore pulizia.

Può essere utilizzato per macinare, frullare e tritare verdure, carne e pesce. Generalmente include varie velocità e potenze. Inoltre, è fantastico per montare meringhe, panna e creme.

Miscelatore a braccio.

Planetaria

Svolge la stessa funzione del frullatore ad immersione. Agitare, mescolare e montare, ma non va bene per tritare. Viene utilizzato principalmente per la pasticceria, in quanto impasta alla perfezione. È il più grande dei tre, quindi se scegliere di prenderne uno dovrete lasciare un ampio spazio per posizionarlo.

elettrodomestici

Per i più sofisticati

Bimby

Ideale per chi ama mangiare bene e avere poco tempo. È un robot da cucina con varie funzioni, in grado di lavorare sia con cibi caldi che freddi. È comodo, facile da usare e da pulire.

elettrodomestici

La scelta corretta di un elettrodomestico o dell’altro dipenderà dalle esigenze di ciascuno. Qualcuno il cui ritmo di vita non gli consente di mangiare ogni giorno a casa, non avrà bisogno di un robot da cucina, ma di elettrodomestici più semplici per giorni specifici.

Potrebbe interessarti ...
Padelle intelligenti: l’alta tecnologia in cucina
Decor TipsLeggi in Decor Tips
Padelle intelligenti: l’alta tecnologia in cucina

È il momento di dotare la vostra cucina di padelle intelligenti. Sono un ottimo modo per perfezionare le vostre abilità culinarie.