Mi Decoración
 

Verde salvia: come usarlo per decorare la casa

Il verde salvia non è un colore appariscente, ma osservandolo bene è molto interessante. Ci permette di creare armonia nelle stanze generando un'atmosfera placida e tranquilla.
Verde salvia: come usarlo per decorare la casa

Ultimo aggiornamento: 02 gennaio, 2021

Se vogliamo dare un tocco naturale alle stanze della nostra casa, possiamo pensare di utilizzare il verde salvia. A livello estetico, il suo contributo ci fornisce diverse possibilità. Questo lo rende una risorsa molto interessante.

I colori sono una componente indispensabile all’interno delle case. A seconda della gamma che scegliamo, creiamo un effetto preciso. Da qui, nasce l’importanza di scegliere ed abbinare correttamente i colori che intendiamo utilizzare per la nostra decorazione.

Un altro aspetto da tenere in considerazione è che i colori ci identificano. In altre parole, la nostra identità e la nostra personalità possono essere espresse attraverso l’uso dei colori che scegliamo per la nostra decorazione. Pertanto, scegliere la giusta palette di colori ci permette di farci conoscere agli altri trasmettendo specifiche sensazioni.

Qual è la differenza tra il verde salvia e gli altri tipi di verde?

Coperta e cuscini del letto color verde salvia.

Questa tonalità differisce da altre gamme di verdi per diversi motivi. Prima di tutto, non è troppo appariscente. In effetti, può passare quasi inosservata.

Il verde salvia è l’antitesi dei colori vibranti, intensi e stridenti. Lo possiamo considerare un colore neutro, non troppo scuro e nemmeno troppo chiaro. Si caratterizza per essere un colore pacato che non risalta in modo eccessivo.

Si fonde perfettamente con gli ambienti e si abbina bene con le tonalità scure. Non ha nulla a che fare con il verde smeraldo, il verde pistacchio, il verde menta, il verde trifoglio o qualsiasi altro verde chiaro. La sua più grande peculiarità è che è un colore tenue.

Non stona, non ostacola il dialogo decorativo e si relaziona molto bene con le altre risorse ovunque si trovi.

L’uso del verde salvia in casa

In quale stanza possiamo utilizzare il verde salvia? Potete usare questo colore in qualsiasi ambiente della casa. Ovviamente, bisogna studiare attentamente il contributo decorativo che può offrire. Eccovi alcuni esempi che possono servire da modello:

  • Se abbiamo un ambiente con delle pareti e dei mobili chiari, un modo per utilizzare il verde salvia è di introdurlo nella decorazione attraverso i cuscini. In questa maniera, potrete accoppiarli con altri cuscini con delle stampe o a tinta unita armonizzando correttamente il tutto.
  • Potete scegliere dei divani, delle poltrone o delle sedie di questo colore. Non sono molto comuni, ma possono essere molto attraenti. Il verde solitamente è un colore che piace e che attira lo sguardo di chi lo osserva. Nel nostro caso, il verde salvia non è molto intenso e per questo motivo sta bene in ogni ambiente della casa.
  • Nella camera da letto, potete utilizzarlo come colore del copriletto, dei cuscini o delle tende. In questo modo, creerete un dialogo coerente con le altre risorse decorative trasmettendo una sensazione di armonia generale.
  • Il contrasto che questo colore genera con il marrone dei pavimenti in parquet è perfetto. In questa maniera, darete un tocco naturale e sofisticato ad una stanza conferendole eleganza ed equilibrio. Questa associazione cromatica è una delle nuove tendenze della decorazione.
  • In cucina, crea un’atmosfera country. Utilizzato per i mobili suscita atmosfere legate al passato. In genere, è usato nelle cucine all’americana e in quelle in stile nordico.

Soggiorno con divano bianco decorato con piante grasse.

Il suo uso sulle pareti per creare un ambiente tranquillo e rilassante

L’uso del verde salvia sulle pareti ci offre diverse opportunità. Da un lato, crea un ambiente tranquillo, calmo e pacato senza nessun accenno di tensione.

Dall’altro, utilizzandolo su tutte le pareti, si crea un ambiente avvolgente, delicato e raffinato. Questo colore si adatta molto bene allo stile classico (moderno e tradizionale), al rustico e allo stile minimalista.

È un colore molto versatile, dato che può essere utilizzato in qualsiasi ambiente indipendentemente dal design o dallo stile decorativo della casa. Inoltre, facilita l’associazione ed il rapporto con le altre risorse decorative.

Associazione con altri colori

Come abbiamo detto finora, è un colore che si adatta bene a tutto. Sta molto bene con i colori dai toni neutri e con il bianco. Inoltre, si associa perfettamente ai colori terrosi, soprattutto se usati per i mobili ed i pavimenti.

Dialoga benissimo con colori caldi e tenui dai toni pastello. Non conviene associarlo ai rossi e ai gialli intensi. L’idea di fondo è di creare un ambiente calmo e rilassato. Questo è il modo per ottenere l’armonia cromatica.

Verde smeraldo, l’eleganza nella decorazione

Verde smeraldo, l’eleganza nella decorazione

Il verde smeraldo è un colore molto raffinato ed elegante, che darà un tocco di glamour ai vostri ambienti senza rinunciare alla natura.



  • Atkins, Caroline:Colorea tu hogar, Londres, Ceac, 2003.