Una casa ordinata è sinonimo di salute psicologica

Il benessere si raggiunge anche prendendosi cura dell'ordine della propria casa. Non c'è niente di meglio che entrare in casa e sentirsi in un ambiente armonico e felice.
Una casa ordinata è sinonimo di salute psicologica

Ultimo aggiornamento: 02 marzo, 2020

Tornare a casa e godere di tutte le sue comodità ci rende più felici. È per questo che una casa ordinata è sinonimo di salute psicologica, confermandosi come il modo migliore per star bene ed essere felici ogni giorno.

Sono numerose le indagini che dimostrano i vantaggi di una casa pulita, ordinata e confortevole. Il benessere è legato anche all’ottimale fruibilità degli ambienti di casa.

Al contrario, coloro i quali non si curano del loro spazio abitativo sono generalmente più infelici. Ciò può influire direttamente sulla personalità, soprattutto nel caso di una famiglia, in quanto ciò che non viene fatto dai genitori fanno può riflettersi direttamente sull’educazione dei figli.

Vediamo nelle prossime righe, il perché una casa ordinata è sinonimo di benessere psicologico. Inoltre vi daremo qualche consiglio per migliorare l’ordine in casa vostra.

Il disordine può avere una correlazione con la depressione.

Cucina disordinata

Per prima cosa, è necessario evidenziare che il disordine può avere una certa correlazione con uno dei disturbi più diffusi nel mondo occidentale: la depressione. Ciò, però, non significa che le persone disordinate soffrano di tale disturbo.

Quando qualcuno cade in depressione, ciò influenza diversi aspetti della sua vita. Le conseguenze si possono percepire sul lavoro, nelle relazioni sociali, nel modo di agire e, naturalmente in casa attraverso il disordine, che rappresenta il fedele riflesso dello stato emotivo della persona.

La scarsa cura degli spazi abitativi si fa evidente ogni giorno di più: non vi è alcun desiderio di occuparsi delle faccende domestiche. Tuttavia, esistono anche casi nei quali, quando si soffre di depressione, si manifesta la situazione opposta: la cura e l’eccessiva pulizia delle stanze, dedicando quasi tutto il tempo alla casa.

Trascurare casa significa perdere il buonumore e la voglia di star bene. –

Avere una casa ordinata in 5 mosse

Ripostiglio ordinato

Stare bene con se stessi è molto importante. L’auto-motivazione quotidiana è fondamentale per mantenere casa in buone condizioni. È a partire da qui che si può raggiungere l’equilibrio psicologico desiderato. Vediamo come riuscirci:

  1. Dedicare un po’ di tempo alla casa ogni giorno è fondamentale. Il mattino è il momento migliore per dedicare almeno mezz’ora alla pulizia e all’ordine. In questo modo, avremo sempre le camere pulite e pronte all’uso.
  2. La tranquillità di avere una casa in ottime condizioni ci può aiutare a tenere sotto controllo le nostre emozioni. Se torniamo a casa arrabbiati o provati da una qualsiasi circostanza, trovarla in disordine non può che peggiorare la situazione; pertanto, è essenziale tenerla in ordine su base giornaliera.
  3. Svolgere le attività quotidiane di base: rifare il letto, spazzare i pavimenti, lavare il bagno e spolverare. Se rispetteremo ognuna di queste faccende, avremo acquisito una sana abitudine.
  4. Per non creare disordine, la prima cosa da fare è evitare gli accumuli; ovvero, è necessario non inserire troppi elementi decorativi o mobili in casa. Tutto ciò che può non essere utile o che perde di funzionalità dovrebbe essere eliminato; così da non saturare gli spazi.
  5. La pulizia è generalmente associata all’ordine. Mantenendo un regime di pulizia quotidiano, specialmente nelle zone che si sporcano più facilmente come il bagno e la cucina, si può ottenere un maggiore benessere per il fatto stesso di godersi pienamente la casa.

Evitate il senso di colpa

Una casa ordinata con l'aiuto della famiglia

Se le faccende domestiche non vengono svolte, si rischia di creare una cattiva abitudine. In questi casi, la cosa migliore da dare è sforzarsi di fare ciò che non si è fatto per pigrizia. Di fatto, ci si sente meglio con se stessi quando si realizza qualcosa che si tende a rimandare.

Il senso di colpa sorge quando trascuriamo la casa e non eseguiamo le pulizie di base. Pertanto, ogni volta che apriremo la porta, ci ritroveremo di fronte alla cruda realtà.

Una casa ordinata deve anche essere comoda

Il comfort è un aspetto estremamente importante in una casa. Potreste anche avere i mobili più belli ma, se non ne avete cura, vanificherete l’essenza dell’ordine e del benessere.

In sintesi, una casa ordinata è sinonimo di benessere psicologico. Tonare a casa è trovare un ambiente ordinato e confortevole è qualcosa di imprescindibile.

Potrebbe interessarti ...
Avete mai sentito parlare di questi colori?
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
Avete mai sentito parlare di questi colori?

Le combinazioni di colori sono praticamente infinite. Ecco alcune tendenze nella decorazione che non passano di certo inosservate.



  • Kondo, Marie: La magia del orden, Aguilar, 2001.
  • Tabero, Pepa: Manual de la casa limpia y ordenada, La Esfera, 2016.