Tutto sullo stile romantico per una casa che esprime amore

La decorazione in stile romantico darà calore e un tocco di design alla vostra casa attraverso l'utilizzo di colori morbidi e vellutati.
Tutto sullo stile romantico per una casa che esprime amore

Ultimo aggiornamento: 20 gennaio, 2020

Oggi andiamo sul classico. Lo stile romantico non è mai passato mai di moda. Si reinventa continuamente aggiungendo delle piccole novità pur rimanendo fedele ai suoi principi: delicatezza, dolcezza e raffinatezza.

È uno stile con una forte matrice rinascimentale, molto femminile, e molto seguito dagli amanti di questa tendenza decorativa.

L’aspetto più importante di questo stile decorativo è che può essere facilmente personalizzato. Esistono alcune caratteristiche che lo definiscono, ma la cosa importante è personalizzarlo il più possibile.

In questa maniera, otterrete degli ambienti in stile romantico che riflettono la vostra personalità. Questo stile è progettato per quelle case in cui i padroni hanno piacere a ricevere visite. Parliamo di case eleganti e accoglienti dove l’arredamento è curato nei minimi dettagli.

I colori utilizzati nello stile romantico

letto cuscini e trapunta in colori pastello

Lo stile romantico si caratterizza per l’uso di colori delicati. Sicuramente l’uso del bianco è imprescindibile, ma anche i colori crema sono ideali.

Queste tonalità di colore apportano il calore e la dolcezza che mancano al bianco. Quindi, se optate per i colori crema, siete già a metà dell’opera. Inoltre, utilizzando i toni beige come base, potete giocare con gli altri colori per dare ai vostri ambienti un tocco caratteristico.

La palette di colori dello stile romantico è sicuramente quella pastello. Ad esempio, potete scegliere tra colori come il rosa, il verde acqua e il blu.

Inoltre, le tendenze più attuali di questo stile ci suggeriscono di utilizzare anche colori come il turchese e il lavanda. Per dare profondità a questi colori così leggeri, si possono usare i marroni e le tonalità terra, in modo particolare per il legno dei pavimenti.

I materiali dello stile romantico

soggiorno con decorazione in stile romantico con colori pastello
Color rame e colori pastello / blogs.hogarmania.com

Le texture sono molto importanti in questo stile decorativo e le carte da parati hanno un ruolo speciale. Di solito, sono decorate con stampe floreali molto delicate posizionate accuratamente per non caricare troppo gli ambienti.

Le pareti si possono decorare con tessuti dalle fibre naturali come il lino o il cotone in tonalità neutre o con piccoli motivi floreali.

Nello stile romantico il legno è uno dei materiali indispensabili. I mobili devono essere antichi e con linee molto semplici. Potete utilizzare dei mobili di legno non trattato o verniciati in tonalità crema o in bianco. L’importante è dare agli ambienti un’aspetto antico.

L’idea di base è che i mobili abbiano un’aspetto vintage. Altri tipi di materiali che potete utilizzare con questo stile sono la porcellana e il gesso.

I tessuti

divano colore turchese e tavolino con vaso con fiori

I tessuti conferiscono gran parte del carattere a questo stile decorativo. Per la tappezzeria e le tende si utilizzano principalmente il cotone ed il lino. Per i paralumi, materiali naturali come la pergamena e per i tappeti, la lana.

Nello stile romantico si riserva una posto particolare ai tappeti: non possono mancare e devono avere delle delicate stampe floreali dai colori pastello.

Anche i tessuti per la tappezzeria, le tende e altri elementi decorativi come i cuscini devono avere delle stampe floreali delicate e dei colori dai toni morbidi.

Questo tipo di stampe sono un must e possono essere utilizzate anche per le lenzuola, le trapunte e i copriletti. Inoltre, potete includere degli elementi in pizzo e dei merletti per completare la decorazione, ma senza caricare troppo gli ambienti. In effetti, non sono indispensabili, e se li utilizzate, non dovete eccedere.

Elementi decorativi

camera da letto con letto testata comodino e pareti bianche

I fiori dai colori pastello, naturali o artificiali, devono avere un posto in ogni angolo della casa. Potete usarli come decorazione per il centrotavola o per i vari tavolini che avete nel vostro appartamento. Inoltre, potete collocarli in vasi di porcellana e metterli vicino a delle statuette dello stesso materiale.

Gli elementi decorativi che non possono mancare nello stile romantico sono i battiscopa e le modanature in gesso o legno. Potete utilizzarli per i soffitti, per coprire la base delle pareti, per delimitare quadri e specchi e per definire gli ambienti.

Un altro elemento decorativo per eccellenza dello stile romantico è il letto a baldacchino. Non importa se il baldacchino è decorato o no. Questo tipo di letti definisce e permette di personalizzare questo stile decorativo.

Per quanto riguarda gli altri complementi d’arredo indispensabili, non possiamo dimenticare le candele, le piante e i cesti. Inoltre, un altro aspetto importante da prendere in considerazione è l’illuminazione. Deve essere molto curata e conferire quella sensazione di luce naturale che rende gli ambienti spaziosi e accoglienti. Lo stile romantico è uno stile “pulito” e l’illuminazione ha un ruolo fondamentale.

servizio da te in porcellana con motivi floreali rose

Nello stile romantico i tavoli da pranzo devono essere sempre decorati come se dovessero arrivare degli ospiti. Potete utilizzare tovaglie di lino, piatti in porcellana e oggetti di vetro dall’aspetto antico. Naturalmente, non possono mancare le candele e un bouquet di fiori come centrotavola.

All’interno dello stile romantico possiamo ritrovare elementi dello stile Shabby Chic, che comunque si differenzia dallo stile romantico classico per una decorazione dall’aspetto più rustico.

Questa caratteristica, tipica delle atmosfere della campagna inglese, non è necessaria. Lo stile romantico è più classico e può essere utilizzato anche in ambienti urbani.

This might interest you...
Stile urbano funzionale: comfort e pragmatismo
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
Stile urbano funzionale: comfort e pragmatismo

Se non sapete come arredare il vostro piccolo appartamento in città, lo stile urbano funzionale potrebbe essere la risposta alle vostre esigenze.