Decor Tips
 

Tips per arredare un mini appartamento

Ecco qualche consiglio per arredare un mini appartamento in modo pratico e funzionale ma senza rinunciare allo stile.

Tips per arredare un mini appartamento

Ultimo aggiornamento: 04 gennaio, 2021

Sempre più persone vivono in case piccole dove gli spazi sono ridotti. Per rendere l’arredamento  funzionale al massimo, si possono imparare alcuni trucchetti. Continuate a leggere per scoprire come arredare un mini appartamento.

Anche se è difficile da immaginare, anche una casa piccola può avere i suoi vantaggi. La chiave sta nel trovare il modo di arredarla in maniera bella, pratica e comoda.

Abbiamo raccolto qualche idea generale da applicare a prescindere dallo stile o dalla tipologia di spazi nel vostro mini appartamento, e qualcuna più specifica per ogni singola stanza.

 Arredare un mini appartamento senza troppi sforzi

I segreti per decorare un mini appartamento.

La magia della distribuzione

È importante mantenere un aspetto coeso fra tutti gli elementi della casa, pur lasciando ad ogni spazio la sua autonomia. Per riuscirci, bisogna puntare tutto su una corretta distribuzione.

In particolare nelle case piccole, eliminare le pareti innecessarie è un’idea fantastica per ottenere spazi più ampli e versatili. Nelle zone dove volete a tutti i costi un ambiente separato, utilizzate delle porte scorrevoli di vetro da aprire e chiudere all’occorrenza.

Inoltre è importante ridurre al minimo le aree di passaggio e i corridoi. Quanto più l’ambiente è quadrato, maggiormente può essere sfruttato.

Arredare un mini appartamento con mobili su misura

Quando si hanno a disposizione pochi metri, bisogna imparare a individuare quali sono le necessità reali di chi ci abita, e i mobili su misura sono l’opzione ideale per riempirlo in modo ottimale.

Disegnate mobili polivalenti con un doppio uso. Per esempio, un mobile sotto la finestra ideale per sedervi ma al cui interno possiate conservare i vostri libri, i plaid, le lenzuola e via dicendo.

Sfruttate le pareti

Un’altra idea per decorare un appartamento piccolo è quella di sfruttare le pareti in tutta la loro altezza. Usate scaffali, mensole o mobili che si sviluppano in verticale per mettere via ogni tipo di oggetto.

La serie di scaffali KALLAX di Ikea è un’ottima opzione in quanto potrete fissare gli scaffali al pavimento o sulla parete all’altezza che preferite, creando una piacevola composizione.

Arredare tutte le stanze di un mini appartamento

Cucina su misura per mini appartamento.

Il salone

Se avete una casa piccola è meglio optare per un solo divano con penisola piuttosto che comporre divano con poltrona. Ancora meglio se la penisola è estraibile. Per quanto riguarda il tavolino, può risultare visivamente più leggero sceglierne due piccoli anziché un unico grande.

In quanto al resto della decorazione, si consiglia di usare colori chiari e tende leggere che lascino passare quanta più luce possibile, oltre a collocare su una parete un grande specchio per ingrandire lo spazio.

Camera da pranzo

Se in casa siete molti o vi piace ricevere ospiti, scegliete un tavolo richiudibile da muro per creare la vostra sala da pranzo. Potete anche sostituire alcune sedie con una comoda panchetta, e se al suo interno ha un cassone per riporre via gli oggetti, tanto meglio.

La cucina

L’ideale è tenere il minor numero possibile di oggetti in vista, visto che creerebbe l’effetto di uno spazio più piccolo. Anche in questo caso la soluzione migliore possono essere gli scaffali alti.

Un altro consiglio è quello di optare per degli elettrodomestici da incasso anziché indipendenti, così da creare un effetto più continuo e armonioso in cucina.

 Non scartate l’idea di un bancone ripiegabile, da tirare su per fare colazione o per avere più spazio di lavoro in cucina, e da richiudere quando non vi serve.

Arredare il bagno di un mini appartamento

Bagno di un mini appartamento.

Se avete un bagno piccolo può essere conveniente fare a meno della vasca da bagno; sappiamo quanto sia piacevole un bagno caldo a fine giornata, ma è troppo ingombrante e vi toglierà spazio. Optate per una doccia con i vetri trasparenti per un effetto più luminoso.

Per quanto riguarda il mobile del lavandino, meglio sceglierne uno semplice, di un colore chiaro e senza zampe: è meno ingombrante. Sul mercato troverete alternative di dimensioni piccole ma molto capienti.

La stanza da letto

È importante posizionare i mobili in modo tale che non ingombrino al passaggio. Il letto è l’elemento più grande, motivo per cui andrà alleggerito con colori chiari sia nella biancheria che nella struttura. Se volete più spazio, optate per un canapè, è l’ideale per i mini appartamenti.

Per quanto riguarda il comodino, sfruttate le pareti scegliendo delle mensole singole e una lampada che penda dal soffitto sopra di esse. L’effetto è geniale!

Adesso che sapete come si arreda un mini appartamento, è l’ora di mettersi all’opera per arredare il vostro piccolo ma accogliente rifugio. 

Il fatto che non abbiate tanto spazio a disposizione non significa che dobbiate rinunciare a una casa piena di dettagli di design di qualità!

Consigli per decorare una camera da letto piccola

Consigli per decorare una camera da letto piccola

Decorare una camera da letto piccola può donare alla stanza quell'ariosità e quella sensazione di spazio che le mancano. Ecco come fare.