Tappeti in feltro: ecco come realizzarli

Creare i vostri tappeti con palline di feltro richiede creatività e maestria. Potete anche acquistarli in luoghi specializzati.
Tappeti in feltro: ecco come realizzarli

Ultimo aggiornamento: 03 dicembre, 2021

I tappeti di palline di feltro sono diventati di tendenza, grazie alla morbidezza e alla vasta gamma di colori che offrono. Questi tipi di tappeti sono diventati un prezioso e originale pezzo di decorazione che può essere utilizzato in tutti gli spazi della casa.

Nelle righe seguenti vi diremo come sono fatti e come potete realizzare da soli i vostri. Inoltre, condivideremo preziose informazioni affinché possiate arredare al meglio la vostra casa.

Cos’è il feltro?

Cosa si sente.

Il feltro è considerato il primo materiale tessile creato dall’uomo nella preistoria. Come spiegano gli esperti, è prodotto dal conglomerato di diversi strati di fibre sintetiche di lana con vapore e pressione.

Si caratterizza per essere un materiale leggero e modellabile che funge da isolante termico o antivibrante, motivo per cui viene utilizzato molto spesso nel settore industriale.

D’altra parte, il feltro è impermeabile, quindi protegge dalla pioggia, dal vento e persino dai raggi UV. Ha una durata abbastanza lunga ed è un ottimo ammortizzatore.

Vantaggi dell’utilizzo di tappeti di palline di feltro

I tappeti in feltro hanno conquistato il cuore di molte persone. Il motivo? Possono essere prodotti in casa o acquistati in negozi specializzati a prezzi convenienti. Inoltre, spiccano alcuni vantaggi come:

  • Personalizzazione: indipendentemente dal fatto che li realizziate da soli o li acquistiate in negozi specializzati, avrete la possibilità di avere in casa un pezzo decorativo unico. Potete optare per tappeti rotondi o quadrati e scegliere la dimensione.
  • Durata: come accennato, il feltro è un materiale resistente e morbido allo stesso tempo, motivo per cui i tappeti di palline realizzati con questo materiale si distinguono per avere una lunga vita utile.
  • Isolamento: questi tipi di tappeti sono ideali per arredare le stanze dei bambini perché possono sedersi o sdraiarsi su di essi senza risentire del freddo o del caldo del pavimento.
  • Tocco di colore: i tappeti possono essere realizzati o acquistati in un’ampia varietà di colori, così l’arredamento della vostra casa assumerà un aspetto molto colorato.
  • Servono a dividere le zone: in quegli appartamenti tipo loft o open space, sono molto utili per delimitare ogni zona. Potete utilizzare questi tappeti anche nelle camere da letto: accanto al letto o all’ingresso del bagno.

Dove acquistare tappeti in feltro

Ci sono molti artigiani che gestiscono molto bene la tecnica di fabbricazione del feltro e realizzano tappeti con palline molto belli. Potete anche andare in un mercato locale per individuare questi tipi di artisti o ricercare alcuni produttori specializzati sul web.

Ci sono alcuni produttori che offrono diverse opzioni di personalizzazione in termini di gamma di colori, forma e dimensioni. In ogni caso, assicuratevi di assumere un’azienda che rispetti i diritti degli artigiani e paghi prezzi equi per il loro lavoro.

Istruzioni per tappeti in feltro fai-da-te

Come realizzare tappeti di palline di feltro.

I lavoretti artigianali che prevedono l’uso del feltro sono molto divertenti e consigliati a chi ama la grande creatività. Con questo materiale si possono realizzare non solo tappeti, ma anche diversi elementi decorativi come figure, borse e portamonete, tra gli altri.

Se ritenete di essere persone con le capacità per creare il vostro tappeto in feltro, continuate a leggere perché vi mostreremo come realizzarlo. Avrete bisogno dei seguenti materiali:

  • Aghi da cardatura.
  • Feltro.
  • Base in gommapiuma.
  • Grandi aghi.
  • Filo forte.

Procedimento

Preparate la votra area di lavoro e create un panino di feltro grande il doppio delle palline di cui avrete bisogno. Lavorate il materiale sulla gommapiuma e utilizzate gli aghi per cardare la lana. Questi hanno una piccola estremità doppia a cui sono attaccate le fibre mentre il feltro viene attraversato.

Se quello che volete è fare grandi palline di feltro, dovete sfilacciare il materiale, bagnarlo con acqua calda e sapone bianco, dentro una palla di plastica a bolle. Fatelo per 15 minuti, lasciate raffreddare e asciugare le palline prima di iniziare a fare i tappeti.

Con abbastanza palline di feltro per creare i vostri tappeti, usate un ago e un filo per unirli insieme. È qui che la vostra creatività vi permetterà di realizzare disegni unici e originali. Ovviamente ricordate che il filo che utilizzerete per unire le palline deve essere molto resistente. Ciò impedirà loro di iniziare a separarsi con l’uso e alla creazione di cadere a pezzi.

Godetevi i vostri tappeti di palline di feltro!

I tappeti di palline di feltro sono bellissimi e il lavoro necessario per realizzarli è inestimabile. Una volta costruito il vostro primo pezzo, lo saprete.

In effetti, se vi è piaciuto imparare la tecnica, sentitevi liberi di regalare ai vostri cari alcuni di questi tappeti in date speciali.

This might interest you...
I calendari dell’Avvento più belli e facili da realizzare
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
I calendari dell’Avvento più belli e facili da realizzare

Con i calendari dell'Avvento, stupirete tutti i vostri ospiti. Inoltre, saranno un'occasione per fare dei lavori manuali.



  • Coppari, M. La materia fibra de lana -no tejido- y su exploración hacia nuevas configuraciones para aplicaciones sustentables. Universidad Católica de Córdoba. 2011.