Stile urbano funzionale: comfort e pragmatismo

Se avete un piccolo appartamento in città e non sapete quale stile utilizzare nella vostra casa, vi consigliamo vivamente di leggere questo articolo. Potrà esservi di grande aiuto!
Stile urbano funzionale: comfort e pragmatismo

Ultimo aggiornamento: 02 dicembre, 2019

Lo stile urbano funzionale si adatta perfettamente alla vita moderna. Gli spazi ridotti delle nuove costruzioni e la nuova concezione di vita urbana hanno determinato la comparsa di questo stile.

Ciò che dà un senso al design urbano funzionale è la sua visione pratica e semplice della decorazione. Questo stile si sviluppa con la nascita di un nuovo modo di abitare caratterizzato da spazi ridotti e dall’assenza di dettagli architettonici.

Questa nuova concezione di abitare si combina con una nuova realtà sociale: un numero crescente di persone ha poco tempo da dedicare alla casa. E così, si è sviluppato uno stile funzionale, semplice e facile da manutenere.

Comfort e versatilità nello stile urbano funzionale

soggiorno con poltrona divano e piante

Nell’organizzazione degli interni contemporanei prevale il comfort e si evitano le frivolezze, soprattutto quando incidono sulla distribuzione dello spazio e sul suo utilizzo.

In generale, possiamo dire che predominano le linee rette, sobrie e leggere. Per quanto riguarda i mobili, si preferiscono dei pezzi d’arredamento che si possano montare e smontare con facilità. Pertanto, si privilegiano delle composizioni modulari che consentano di modificare e variare facilmente la loro collocazione all’interno degli ambienti.

Inoltre, si dà la preferenza a dei mobili estremamente pratici che possono essere utilizzati per varie funzioni. Ad esempio, si opta per delle librerie o dei mobili bassi che possano servire anche per separare gli spazi.

Affinché la casa sia comoda e pratica, è importante che ogni cosa abbia il suo posto e sia facile da trovare. Pertanto, nello stile urbano funzionale i mobili vengono spesso utilizzati per conservare gli oggetti. È possibile trovarli anche negli angoli più inaspettati della casa. In questa maniera, si riesce a sfruttare al meglio lo spazio che si ha a disposizione.

Materiali di ogni tipo

soggiorno con divano televisione e finestra

Questo stile d’arredamento non esclude nessun tipo di materiale. Nei suoi ambienti convivono in armonia materiali naturali come il legno e la pelle e materiali industriali come l’acciaio, l’alluminio o il vetro.

Per il rivestimento dei pavimenti si utilizzano il parquet o le piastrelle in ceramica, che sono i tipi di materiali più utilizzati. Tuttavia, sono molto comuni anche i pavimenti flessibili come le piastrelle in vinile o linoleum.

Questo stile d’arredamento utilizza un’ampia varietà di tessuti. Possiamo trovare sia le fibre naturali, come il cotone, il lino e la lana, sia i tessuti di ultima generazione come la trevira, la ciniglia o la microfibra.

Si possono anche utilizzare dei tappeti e delle moquette, sempre in tessuti naturali (ad esempio, la fibra di cocco o la juta), come complementi per ultimare la decorazione dei pavimenti.

Come usare il colore nello stile urbano funzionale

salotto con poltrona tappeti e pareti colorate

Forse, vi starete chiedendo quali sono i colori più adatti per questo stile d’arredamento. Per soddisfare la vostra curiosità, vi daremo alcune linee guida in modo da orientarvi su quali colori scegliere.

Le case in città non sempre hanno una buona illuminazione naturale. Quindi, è consigliabile utilizzare dei colori chiari per le pareti ed i pavimenti.

Inoltre, quando si usa una gamma di colori dai toni chiari e luminosi, è più facile mascherare la mancanza di spazio; problema molto comune nelle abitazioni in città.

In questi casi, è più indicato scegliere uno o due colori chiari e, attraverso le diverse sfumature, utilizzarli per gli elementi che compongono l’insieme della vostra decorazione.

Colori funzionali

Tuttavia, se avete una casa luminosa e spaziosa, potete utilizzare il colore in maniera più audace. In questi casi, il contrasto dei colori nella decorazioni delle pareti darà dei risultati eccellenti.

Un altro modo altamente raccomandato per dare colore alle stanze è l’utilizzo della carta da parati con stampe vivaci e allegre. In questo maniera, darete agli ambienti un aspetto cool.

Come creare un ambiente intimo con lo stile urbano funzionale

soggiorno con divano e piante in stile urbano funzionale

Spesso ci siamo lamentati del fatto che i panorami in città non sempre siano stimolanti come vorremmo che fossero. A volte, le abitazioni sono così vicine tra loro che si ha una quasi una totale assenza di privacy.

Per questo motivo, lo stile urbano funzionale riserva una grande attenzione all’utilizzo di tende, tendine e tapparelle che permettono di “isolare” visivamente la casa. I materiali preferiti sono il lino, il cotone e l’organza naturale. In questa maniera, eviterete di usare delle tende eccessivamente pesanti e oscuranti.

Speriamo vivamente di avervi dato delle idee utili. Adesso, sta a voi metterle in pratica. È il momento di fruttare tutto lo spazio che avete a disposizione nella vostra casa in città!

Potrebbe interessarti ...
Arredamento avanguardista: un nuovo stile per la casa
Decor TipsLeggilo in Decor Tips
Arredamento avanguardista: un nuovo stile per la casa

A volte, nasce la necessità di modernizzare la nostra casa. Ed è qui che si può entrare in gioco l'arredamento avanguardista: un nuovo stile per la casa.