Stanze multiuso: come organizzarle e arredarle?

Le stanze multiuso non devono essere disordinate e senza vita. Oggi condividiamo con voi alcuni suggerimenti molto utili.
Stanze multiuso: come organizzarle e arredarle?

Ultimo aggiornamento: 16 aprile, 2022

Le stanze multiuso, come suggerisce anche il nome, sono molto utili e lì si possono svolgere diverse attività: dal dormire, lavorare, studiare, suonare, leggere o suonare uno strumento. Tuttavia, avere così tante cose in uno spazio può farvi sentire sopraffatti quando si tratta di organizzare e arredare.

Niente panico: è qualcosa che può succedere a chiunque ed è per questo che abbiamo deciso di scrivere questo articolo, per aiutarvi a trovare la vostra strada vincente.

Organizzare e arredare le stanze multiuso

organizzare e decorare stanze multiuso

Prendete nota perché vi diremo come organizzare e arredare le vostre stanze multiuso. Tenete presente che trascurare questi aspetti vi impedirà di concentrarvi sulle vostre attività e, senza dubbio, sarete sopraffatti se ci sono cose sparse ovunque.

Seguite questi suggerimenti e non lasciate che vi succeda di nuovo!

Limitare l’utilizzo

La prima cosa che dovete fare è definire gli usi che darete alla vostra stanza multiuso. Sarà una camera da letto per videogiochi, guardare la televisione o esercitarvi con uno strumento, o forse per stirare, riporre coperte, lavorare a maglia o cuocere al forno? Questo vi aiuterà a sfruttare lo spazio che avete a disposizione.

Dopo aver chiarito gli usi che darete alla stanza, sarà necessario scegliere una sezione per ogni attività: davanti alla finestra metterete il tavolo da cucito, nell’angolo un organizer per le coperte e sulla parete di fondo il tavolo di ferro, per esempio.

Non minimizzare l’arredamento

A seconda del motivo per cui avete la stanza multiuso, è normale che l’arredamento venga ridotto al minimo. Tuttavia, questo è un grosso errore, perché in realtà è qualcosa di molto importante.

Se stiamo parlando di una stanza dove riporre alcune cose e svolgere attività insolite, potete dipingere le pareti con colori neutri e scegliere mobili semplici. Quindi, stirate una volta alla settimana, non trascurate il comfort, decorate con un tappeto morbido e posizionate una sedia per quando fate una pausa.

Altrimenti, se nella stanza multiuso svolgete attività come la lettura, l’esercizio di uno strumento o le prove teatrali, concedetevi il lusso di arredare con elementi che mettano in chiaro questi hobby, come quadri e dipinti.

Dormire nelle stanze multiuso

Se avete una stanza multiuso dove una delle funzioni è quella di ospitare un ospite o di soggiornarci voi stessi, dovete arredare molto bene. Un’opzione è avere un divano letto bello, comodo e confortevole.

Quando non avete ospiti o non avete intenzione di dormire in camera da letto, usate il divano-letto come poltrona su cui sedervi e leggere, guardare la TV o meditare. Se la vostra stanza ha molto spazio, considerate la possibilità di creare una stanza a due piani con un letto tradizionale soppalcato.

Utilizzare armadi, scaffali e organizer

Scaffali e mensole per ambienti multiuso

Qualcosa che non può mancare nelle stanze multiuso sono elementi che aiutano a ottimizzare lo spazio e mantenere l’ordine. Le opzioni includono armadi, librerie e organizer.

A seconda dei vostri gusti, questi elementi possono essere aperti o chiusi, tradizionali o in muratura. I colori giusti dipendono dai toni che avete definito per le pareti, possono essere uguali o diversi. Anche in termini di materiali ci sono anche diverse opzioni: metallo, legno, tessuto o PVC.

L’ordine deve regnare negli spazi creativi

Quelle stanze multiuso destinate a svolgere attività creative come leggere, dipingere, suonare uno strumento, studiare o lavorare devono essere molto organizzate. Una libreria o uno scaffale è l’ideale per organizzare libri e dipinti.

Nel caso degli strumenti è molto utile avere delle basi su cui riporli quando non vengono usati. Oltre a tenerli al sicuro, fungono da elemento decorativo di per sé. Anche se si tratta di qualcosa di molto delicato ed è meglio riporlo nella custodia e trovargli un posto in uno degli armadietti.

Per lavorare o studiare comodamente, dovete avere una scrivania e una sedia comoda. Tenete presente che dovete rispettare gli spazi di ogni attività. Niente mettere lo strumento vicino al computer o lasciare i libri accanto ad esso, è fondamentale che tutto sia al suo posto.

Pronti ad arredare le vostre stanze multiuso?

Ora che conoscete qualche dritta importante per mantenere belle e in ordine le vostre stanze multiuso, potete iniziare a trasformare la vostra. I passaggi sono semplici, ma vi aiuteranno a concentrarvi e ad avere spazi simili a quelli di una rivista.

Facci sapere com’è andata!