Riordinare la casa prima di partire per le vacanze

Quando partiamo per le vacanze, ci piace lasciare la casa sicura e in ordine. Prendendovi il tempo per riordinarla prima della partenza, potete stare sicuri di ritrovarla in perfetto ordine.
Riordinare la casa prima di partire per le vacanze

Ultimo aggiornamento: 17 giugno, 2021

Quando la stagione delle vacanze è alle porte, tutti iniziamo a fantasticare su mete esotiche dove staccare la spina dal mondo reale per qualche settimana. Tuttavia, è sempre una buona idea riordinare la casa prima di partire per le vacanze, così da ritrovare tutto al suo posto al nostro ritorno.

Ci siamo passati tutti almeno una volta nella vita: impegnati a pianificare il viaggio, usciamo di casa in fretta e furia, senza neanche accorgerci dello stato in cui la stiamo lasciando. Disordine, sporco, confusione, luci accese… e così via.

E sappiamo tutti quanto sia dura tornare alla realtà dopo una lunga e meritata vacanza. Ritrovare la casa pulita e in perfetto ordine, però, può rendere il nostro ritorno un po’ meno pesante. Così facendo, non dovrete recuperare tutte le faccende domestiche che non avevate sbrigato prima di partire.

Riordinare la casa prima di partire per le vacanze – la pulizia è tutto

Uomo che passa l'aspirapolvere.

Quando trascorriamo molto tempo lontano da casa, lo sporco comincia a impossessarsene. La polvere si deposita su tutte le superfici e, trovando la casa improvvisamente vuota, anche gli scarafaggi e i ragni possono decidere di farvi visita.

Allo stesso modo, se lasciate il bagno in disordine o dimenticate di portare fuori la spazzatura, potreste ritrovarvi in un bel guaio al vostro ritorno. I cattivi odori cominceranno a invadere la casa, rendendo l’aria irrespirabile.

Per evitare questi spiacevoli scenari, è fondamentale assicurarsi che la casa sia in ottime condizioni prima di abbandonarla per le vacanze. Per farlo, vi consigliamo di pulire a fondo ogni stanza: spazzate, passate l’aspirapolvere ed il mocio, e disinfettate, prestando particolare attenzione al bagno e alla cucina.

È anche molto importante far arieggiare la casa nelle ore precedenti alla vostra partenza: farete girare l’aria nelle stanze, rinfrescando tutto l’ambiente. Quando, di rientro dalle vacanze, riaprirete la porta di casa, vi renderete conto che ne è valsa la pena.

Mai rimandare a domani ciò che può essere fatto oggi.

L’importanza del riordino

Donna che riordina la casa.

Riordinare la casa prima di andare in vacanza è essenziale. Assicurarsi che tutto sia al proprio posto prima di partire vi darà grande pace mentale, permettendovi di godervi al meglio le vostre vacanze. Di seguito, potete trovare quattro importanti aspetti da considerare:

  1. Rifare il letto rende qualsiasi stanza più ordinata e pulita in un batter d’occhio. Se avete dei bambini piccoli, insegnate loro a essere responsabili della loro cameretta, alleggerendovi i compiti.
  2. Lasciare i vestiti ammassati in una pila, su una sedia o, peggio ancora, sparpagliati sul pavimento darà subito un’impressione di trascuratezza e disorganizzazione. Assicuratevi di appendere tutto nell’armadio prima di partire.
  3. Per quanto riguarda decorazioni ed altri piccoli oggetti, tutto ciò che non si trova al suo posto dev’essere messo in ordine. Ciò vale anche per libri e riviste.
  4. Avviate la lavastoviglie qualche ora prima della partenza. Quando avrà finito il ciclo, tirate fuori tutti i piatti e gli utensili, asciugateli, e sistemateli al loro posto nella credenza.
Presa elettrica in cortocircuito.

Nel caos pre-partenza è facile dimenticarsi le cose più semplici. Vi consigliamo di buttare gli avanzi di cibo rimasti in frigo, così che non vadano a male. Infatti, se il cibo ammuffito rimane nel frigo per settimane, lascerà un cattivo odore difficile da rimuovere.

Prima di uscire di casa date un’ultima occhiata in giro per assicurarvi che tutte le luci siano spente e che tutti i dispositivi siano scollegati dalla corrente. In questo modo eviterete disastri da cortocircuito, oltre a risparmiare denaro ed energia.

È anche essenziale chiudere tutte le saracinesche e le porte. Se avete delle piante da interni, provate a sistemarle tutte in una stanza e lasciare una tenda alzata, in modo che siano sufficientemente esposte alla luce del sole. Ricordatevi anche di annaffiarle un’ultima volta.

Sistema antifurto

Allarme antifurto.

Quando andate in vacanza, non dimenticate di attivare il sistema antifurto e l’allarme. Assicuratevi di conoscere il codice, così da poterlo disattivare non appena rientrate in casa.

Allo stesso modo, è buona norma assicurarsi che le porte e le serrature siano in buone condizioni, in modo da prevenire furti ed impedire che qualcuno possa entrare o occupare abusivamente la vostra casa mentre siete in vacanza. Infine, se conoscete bene i vicini, potete chiedere loro di ritirare la vostra posta dalla cassetta delle lettere.

Potrebbe interessarti ...
8 cose da fare al rientro dalle vacanze
Decor TipsLeggi in Decor Tips
8 cose da fare al rientro dalle vacanze

Il rientro delle vacanze può essere triste e farci sentire stressati. Oggi parleremo di come affrontare le incombenze domestiche dopo le ferie.



  • AA. VV.: Vivir seguro: consejos para convertir tu casa en un hogar seguro, Barcelona, CEAC, 2007.