Rendete la casa luminosa con il giallo senape

Decorare con il giallo senape è un fantastico modo per dare un tocco di calore e di luminosità agli ambienti.
Rendete la casa luminosa con il giallo senape

Ultimo aggiornamento: 26 gennaio, 2021

La nostra casa deve riflettere la nostra personalità. Per questo è bene prendersi cura dell’arredamento e della decorazione, per creare un ambiente piacevole e accogliente e che irradi luce. Luminosità e calore possono essere ottenuti grazie a un colore davvero fantastico: il giallo senape.

Non dimentichiamo che la mente tende ad abituarsi a ciò che visualizza di continuo, tutti i giorni; tuttavia, può arrivare il momento in cui l’arredamento inizia a stancarci e la nostra mente si sente satura.

Ecco che entra in gioco l’importanza di scegliere con cura l’arredamento con il quale conviveremo per così tanto tempo. Scegliendo i colori senza criterio, creeremo un ambiente troppo pieno che, a lungo andare, non genererà in noi alcun beneficio. Continuate a leggere per scoprire come sfruttare la luminosità del giallo senape.

Percezione estetica del color giallo senape

Parete dipinta di giallo senape.
Immagine: pinterest.es

Il giallo senape rientra nella gamma dei colori caldi, con un tono leggermente più scuro rispetto al giallo e più vicino agli ocra e ai terrosi. Per questo, serve a creare un ambiente vivace e luminoso.

Il senape, grazie al suo finish particolarmente intenso, difficilmente può essere offuscato da altre tonalità. Anzi, dovunque lo mettiate, risalterà da solo e diventerà il punto della stanza su cui si focalizzerà l’attenzione.

Prima di inserire questo colore nell’arredamento bisogna imparare a usarlo bene. A seconda dello stile che volete ottenere, per abbinarlo al resto dell’arredamento dovrete ricercare un equilibrio tra le tonalità, senza eccedere in policromie o contrasti azzardati con i colori freddi.

L’armonia nell’arredamento è essenziale per creare uno spazio confortevole e che favorisca il benessere.

Tre idee per applicare il giallo senape nel salone

Divano e poltrone senape in salotto con pareti blu.
Immagine: pinterest.es

Una delle stanze dove il senape è maggiormente valorizzato è il salone. Questo sia grazie al senso di calore e armonia che trasmette, sia grazie al suo dinamismo, che aiuta a creare un ambiente allegro e pieno di entusiasmo. Vediamo 3 modi per inserirlo nell’arredamento:

  1. Dipingendo di senape tutti i muri per creare uno spazio avvolgente; un’alternativa è quella di alternarlo con un tono neutro, come la gamma dei grigi, oppure con il bianco, magari sul soffitto.
  2. Usandolo per sedie e poltrone; un divano o una poltrona interamente color senape potrebbero diventare gli unici protagonisti del vostro salone; in questo caso, ricordatevi di mantenere un tono neutro sulle pareti per non generare tensione.
  3. Una soluzione più ridotta e che dà meno nell’occhio è quella di usare il giallo senape per il tappeto o i cuscini del divano; se questo è azzurro o indaco, l’effetto contrastante sarà dei migliori.

Sottolineiamo inoltre come il senape si abbini alla perfezione al legno, rendendolo ancora più vibrante sia sui mobili che sui pavimenti in parquet.

Il giallo senape per le pareti esterne della casa

Casa con facciata giallo senape.
Immagine: pinterest.es

Si sente sempre parlare del contributo estetico dei colori per il design di interni, ma quali sono i colori più appropriati per gli esterni? Ebbene questo è uno dei migliori, soprattutto per ottenere uno stile rustico.

Il senape è spesso utilizzato per dipingere la facciata delle villette, spesso alternandolo ai bianchi e ai grigi per ottenere un dinamismo cromatico. Essendo un colore caldo, si abbina bene con le tegole del tetto e con il verde del giardino e delle piante decorative.

È da notare come questo colore sia sempre più usato anche per le case di città, anche se in una tonalità più pallida. Come mai? Per il suo aspetto caldo e piacevole alla vista che genera grande luminosità.

Il color senape in camera da letto

Letto con cuscino a forma di cuore color senape.
Immagine: pinterest.es

La camera da letto è uno spazio privato che arriva a riflettere alla perfezione la nostra personalità. Il senape da solo rischia di apparire troppo energico, vivace e appariscente; per questo, è importante contrastarlo con dei toni bianchi, grigi o terrosi.

Per dargli un posto di spicco nella stanza si consiglia di usarlo sulle pareti, se invece preferite inserirlo in termini più moderati, potete optare per una coperta o dei cuscini di questo colore, una poltrona oppure soltanto la parete dietro al letto.

L’idea è quello di renderlo un punto di forza della camera, senza per questo intralciare la decorazione né saturare cromaticamente l’ambiente.

This might interest you...
Arancione: un colore luminoso per la vostra casa
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
Arancione: un colore luminoso per la vostra casa

Per dare un tocco giovanile, fresco e alternativo alla vostra casa, potete usare l'arancione. Eccovi alcuni suggerimenti per il vostro appartamento...



  • Lluch, Francisco Javier: Arte de armonizar los colores, Barcelona, Imprenta de El Provenir, 1858.