Rami di eucalipto per rinfrescare l'ambiente

La decorazione con l'eucalipto è sempre attuale ed è un trionfo estetico in qualsiasi momento dell'anno. Scoprite come usare questo rinfrescante elemento decorativo.
Rami di eucalipto per rinfrescare l'ambiente

Ultimo aggiornamento: 18 gennaio, 2019

L’eucalipto è una pianta che proviene dall’Australia. Si tratta di un albero perenne che è capace di crescere rapidamente e che è conosciuto in tutto il mondo per il suo aroma rinfrescante.

Dalle sue foglie viene emanato un profumo molto utilizzato per l’aromaterapia e come rimedio per numerose malattie del sistema respiratorio.L’eucalipto è una pianta davvero eclettica.

Oltre al suo aroma e alle sue capacità curative, l’eucalipto può essere usato nelle maniere più incredibili. Nella decorazione d’interni, ad esempio, i rami di questo albero sono usati per creare degli abbellimenti duraturi. In essi possono esserci anche altri rami, foglie e fiori.

In seguito vi presenteremo alcune opzioni per decorare usando una delle piante più di moda del momento. Ci sono opzioni per tutti i gusti e per combinazioni con idee di ogni altro tipo. Scoprite l’eucalipto.

Decorare la casa con l’eucalipto

La varietà di eucalipto più utilizzata come decorazione è l’Eucalyptus gunni. Quando l’albero è giovane, le sue foglie sono di color argento e con la crescita dell’albero diventano azzurro tendente al grigio. Entrambi i colori possono essere splendidi se usati correttamente per la decorazione di spazi e la creazione di giardini.

1. In contenitori

Il primo modo di usare i rami di eucalipto è quello di posizionarli all’interno di vasi e contenitori, fioriere o altri recipienti decorativi. Si tratta di un’idea semplice e allo stesso tempo versatile, per arredare diversi ambienti domestici. Tra di essi abbiamo, l’ingresso, le sale, la camera da letto, il bagno e molto altro.

Il contenitore può essere lucido, opaco e comunque l’eucalipto ci starà bene. Per quanto riguarda il suo mantenimento, è sufficiente bagnarlo di tanto in tanto, con un nebulizzatore, una volta ogni 3 giorni. È possibile anche tralasciare il mantenimento della pianta, ma il suo aroma ne risentirà col tempo.

In generale, i rami decorativi sono lunghi non meno di 55 centimetri. Per questo motivo anche gli altri rami usati per la decorazione dovranno avere delle lunghezze simili.

2. Specchi

specchio ed eucalipto

Un modo originale per decorare con i rami di questa pianta consiste nel collocarli intorno alla cornice di uno specchio, per adornarlo. Le tonalità delle foglie dell’eucalipto, argentate, grigie, azzurre, staranno davvero bene con le cornici dorate o in legno.

3. Ghirlande

Le ghirlande si possono appendere alla porta, alle finestre a anche alle pareti. Solitamente si collocano dove il loro profumo può essere più apprezzato. Ad esempio, potete metterli in bagno, in uno spazio accanto alla camera da letto o sopra un tavolo.

Si possono trovare e acquistare (o creare in casa) ghirlande di tutti i tipi e all’interno di esse possono essere messi anche dei rami di questa versatile pianta. L’aggiunta di pezzo di filo da pesca vi permetterà di appenderle in tutta la casa e ottenere un effetto fluttuante.

Ricordatevi sempre di rispettare le proporzioni e lo stile del vostro arredamento, senza esagerare, ma seguendo i vostri gusti. Ci sono persone che gradiscono usare pochi rami e altri che non ne farebbero mai a meno. La scelta spetta a voi.

4. Cesti e canestri

Nel momento in cui dovete scegliere se usare dei recipienti, il materiale è importante. Esistono contenitori di svariati materiali, come la ceramica, il vetro, l’argilla. Inoltre, è possibile ricorrere a dei cesti per decorare anche a livello del pavimento o del suolo. Con questi elementi, l’ambiente risulterà molto più sereno e naturale.

Solitamente, i cesti hanno un colore vimini, simile alla terra, toni di legno e marrone, quindi la colorazione dell’eucalipto sarà l’ideale per far risaltare questi elementi e creare un effetto gradevole.

arredamento con l'eucalipto

Oltre il profumo dell’eucalipto

Oltre a quelle menzionate fino ad adesso, ci sono altre idee che si possono mettere in pratica per decorare e rendere la casa un ambiente fresco e profumato. Una di queste tecniche che coinvolge l’utilizzo di questa pianta dai mille utilizzi è rappresentata dai quadri fatti con le piante.

Questa forma d’arte segue uno stile minimalista e permette di avere un ambiente fresco e dall’aspetto ordinato. La loro semplicità nel disegno e nella forma permettono di dare vita a un ambiente mai eccessivo e che trasmette discrezione.

Questi quadri hanno spesso l’aspetto di piccoli poster, con uno sfondo monocromatico (solitamente di colore bianco) e alcuni elementi posti in forma ordinata nella zona centrale (tela, carta, ecc.). Le dimensioni possono variare, ma quelle usate solitamente per la decorazione d’interni sono quelle di un foglio A4.

Esistono molte linee guida che spiegano come aggiungere dei rami di eucalipto e creare delle forme spettacolari. Se siete interessati a questo tipo di decorazioni cercatele e fate in modo che le vostre mani siano sempre impegnate.

Potrebbe interessarti ...
Quali sono le piante più durature per la casa?
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
Quali sono le piante più durature per la casa?

Quali sono le piante più durature per la casa? Se volete decorare con le piante e non sapete quali scegliere vi diamo consigli utili per la vostra ...