La ceramica: come utilizzarla per abbellire la casa

La ceramica è quel materiale pratico e affascinante che rende la nostra vita più facile e bella. In questo articolo vi daremo delle idee per utilizzarla nella decorazione della vostra casa.
La ceramica: come utilizzarla per abbellire la casa

Ultimo aggiornamento: 05 maggio, 2021

Se c’è un materiale affascinante, è sicuramente la ceramica. Il suo potere seduttivo è indiscutibile. Inoltre, la sua versatilità la rende un oggetto del desiderio non solo per l’edilizia, ma anche per creare degli oggetti decorativi ricchi di personalità.

È un materiale molto economico che potete usare per decorare la vostra casa. I mosaici dei bagni o delle cucine riempiono la casa di calore e le nuove mattonelle per i pavimenti sono resistenti e molto belle da vedere. Con degli elementi d’arredo in ceramica i vostri ambienti diventeranno accoglienti e originali. In questo articolo andremo a scoprire le nuove tendenze dei rivestimenti in ceramica. Prendete nota!

La ceramica: i motivi per amarla

Esempi di pavimenti in ceramica.

La ceramica ci offre un modo semplice per abbellire le nostre case. È così versatile che basta usare un po’ di immaginazione e creatività per adattarla a qualsiasi ambiente ed a tutti gli stili decorativi.

In altri articoli vi abbiamo parlato delle ceramiche artigianali che conferiscono una personalità particolare alle case in cui sono utilizzate. Ma oggi ci concentreremo sui pavimenti e sui rivestimenti.

Tra le sue qualità, non possiamo non menzionare la resistenza, l’impermeabilità, la facilità di pulizia e la sua capacità di decorare qualsiasi ambiente. Pertanto, non sorprende che anche le ultime tendenze della decorazione utilizzino questo fantastico materiale.

La ceramica sotto i vostri piedi: dei pavimenti ricchi di fascino

Pavimento effetto legno per la terrazza.

Effetto legno

Il legno è sempre stato il materiale nobile per eccellenza. Trasmette calore e la sua bellezza è indiscutibile; anche se a volte è difficile da manutenere.

Per questo motivo, non ci stupisce che i pavimenti ed i rivestimenti che imitano la trama del legno siano molto ricercati. Sono in grado di offrire un aspetto così realistico che risulta quasi impossibile distinguerli dal vero legno.

Ne esistono di molte varietà: dai più rustici, con le venature scure ed i tipici nodi, ad altri più moderni di ispirazione nordica, con finiture più chiare e dai toni grigi.

Anche il modo di posizionare le mattonelle ed il loro formato ci offrono molte possibilità. Nella posa del pavimento possiamo sistemare le mattonelle con il tipico aspetto a spina di pesce o creare delle cornici o dei piccoli mosaici. Se andate a visitare il sito internet di Leroy Merlin troverete sicuramente degli esempi da cui trarre ispirazione.

Ceramica che sembra marmo

Il marmo è sempre stato uno dei materiali preferiti per rivestire pavimenti, pareti e persino i mobili. Negli ultimi anni ha avuto un nuovo boom. Oggi, grazie alle tecniche di stampa su ceramica, qualsiasi stile e formato di marmo può essere ricreato ad un prezzo notevolmente inferiore.

In commercio è possibile trovare delle piastrelle in ceramica che sembrano vero marmo. Ce n’è di tutte le misure e per tutti i gusti e possiamo abbinarle al legno, all’ardesia o ai materiali metallici per creare un effetto avanguardista.

Per le pareti

Mattonelle in ceramica a forma di rombi per le pareti.

È possibile utilizzare la ceramica anche per le pareti. Sotto forma di mattonelle, rilievi o figure geometriche possiamo usare questo materiale per rivestire le pareti della nostra casa. Per i motivi, quelli floreali sono i più richiesti, che traggono ispirazione soprattutto dai tessuti.

I vari formati delle mattonelle creeranno dei giochi di luce ed ombre che daranno dinamismo ad ogni ambiente. Per questo motivo, le mattonelle in ceramica sono ideali per la camera da letto, la cucina, il bagno o il soggiorno. Praticamente per ogni stanza della casa.

A cosa associarla?

Bagno luminoso con lavabo, doccia, vasca da bagno.

C’è la tendenza a credere che la ceramica sia un materiale freddo e poco accogliente. Tuttavia, questo è falso e molto dipende dalle finiture, dal colore e dalle risorse decorative che scegliamo per la nostra decorazione.

Se alla ceramica abbiniamo dei dettagli naturali e dei tessuti come il lino o il cotone, le nostre stanze, come per magia, diventeranno molto più accoglienti. Sul sito di Kave Home  potrete trovare molti articoli per decorare la vostra casa.

Il nostro colore preferito per la ceramica è il beige. Potete abbinarlo a dei colori caldi come l’arancione e creare degli ambienti molto confortevoli.

Per quanto riguarda l’associazione con altri materiali, potete utilizzare quasi tutti i tipi di pietra ed il legno. Tutto dipenderà dal tipo di finiture che volete realizzare e dallo stile decorativo prevalente nella vostra casa.

Potete utilizzare la ceramica in qualsiasi stanza. Va bene per i pavimenti, le pareti ed altre risorse decorative. Questo materiale ci permette di creare un’atmosfera accogliente. Inoltre, si può lavare facilmente, è facile da manutenere e presenta varie opzioni per tutti i gusti.

Potrebbe interessarti ...
Ceramica smaltata, un’originale risorsa decorativa
Decor TipsLeggilo in Decor Tips
Ceramica smaltata, un’originale risorsa decorativa

La ceramica smaltata è la risorsa decorativa più indicata per ottenere un ambiente luminoso, colorato e vivace. Scoprite di più!

Immagine principale: House photo created by vanitjan – www.freepick.com