La casa influenza il nostro benessere psicologico?

30 ottobre, 2020
La casa è il nostro più grande tesoro. È essenziale che ci prendiamo cura di ogni ambiente, dalla pulizia all'organizzazione, dai colori al comfort. L'armonia è fondamentale per creare il look giusto, e dovrebbe essere presente in tutti gli ambienti delle nostre case.

Presto o tardi, tutti ci siamo chiesti se la nostra casa ci piace davvero, e se ci fa sentire “a casa”. Se vi fate queste domande, probabilmente è perché non siete soddisfatti al cento per cento del vostro ambiente. Per questo è importante comprendere in che modo la casa influenza il nostro benessere psicologico e la nostra salute.

Ogni volta che entrate dalla porta di casa, dovreste sentirvi accolti da un’atmosfera calda e piacevole. I colori, l’arredamento, la pavimentazione, le decorazioni, ogni aspetto dell’ambiente può avere un fortissimo impatto sul nostro benessere psicologico. Una casa disordinata, sporca, o mal decorata può suscitare una sensazione di disagio in un batter d’occhio.

Ci sono momenti nella vita in cui sentiamo il bisogno di cambiamenti drastici, sia su noi stessi, sia su ciò che ci circonda. Alla fine, la paura di cambiare e migliorare lo spazio in cui abitiamo possono diventare un peso.

In che modo la casa influenza il nostro benessere psicologico? – stress e ansia

Colori forti per le pareti: parete arancione.

Non riuscire a decorare la casa come vorremmo può essere un’esperienza stressante. Quante volte avete conservato un vaso o una scultura che sotto sotto detestavate, solo perché piaceva a qualcun altro?

A volte ci ritroviamo circondati da pareti e mobili in colori che, anziché infonderci tranquillità e serenità, generano in noi sensazioni di inquietudine e ansia. Col passare del tempo, questo tipo di tensione emotiva può far alzare i nostri livelli di stress.

Lo stesso vale per i mobili. È piuttosto improbabile che una casa che abbiamo ereditato corrisponda perfettamente ai nostri gusti e al nostro senso dello stile. Nel lungo periodo, è probabile che finisca per stufarvi: per questo è importante investire in mobili che vi piacciano davvero.

L’arredamento delle nostre case è il vero riflesso della nostra personalità.

Riposo e relax

Divano letto grigio in salotto.

È importante scegliere mobili e accessori di ottima qualità. Siate esigenti, e assicuratevi di avere tutto ciò che serve per realizzare la vostra casa dei sogni.

L’arredamento dovrebbe incoraggiare il rilassamento, farvi sentire a vostro agio, e donare un senso di armonia alla vostra casa. Analizziamo quattro aspetti importanti da tenere a mente:

  1. Il divano è una parte fondamentale di ogni salotto. Se siete un po’ come noi, è probabile che passiate le ore a rilassarvi sul divano, perciò è essenziale assicurarsi che sia comodo, di una texture e di un materiale che vi piaccia, nonché di ottima qualità.
  2. I letti sono un altro elemento importante da considerare. Tornare ogni sera allo stesso materasso scomodo semplicemente per risparmiare non fa bene alla vostra salute, né al vostro benessere. Meglio cambiare mentalità.
  3. Anche se non si direbbe, le tende influenzano moltissimo la nostra vita di tutti i giorni. I materiali, lo spessore, e il tipo di tenda che scegliete determina quanta luce naturale entrerà in casa e, di conseguenza, la luminosità dei vostri spazi.
  4. Ogni casa ha bisogno di spazi aperti e luminosi. Troppo disordine può causare ansia e stress in men che non si dica. La cosa migliore è limitarsi all’essenziale, acquistando solo gli oggetti che servono davvero, e mantenendo così gli spazi puliti e ordinati.

L’ordine in casa fa bene al nostro benessere psicologico

Giocattoli in disordine sul pavimento.

Anche l’ordine è molto importante. Se la vostra casa è disordinata, può suscitare sensazioni di inquietudine e stress, oltre a incentivare cattive abitudini, come la pigrizia e la trascuratezza. Spesso è l’inizio di un circolo vizioso che porta a prendere pessime decisioni nella vita quotidiana, impattando così il nostro benessere.

Pulire regolarmente e avere una routine quotidiana può aiutarvi a stare meglio. Ogni volta che tornate a casa, proverete la soddisfazione di trovare tutto in ordine e al proprio posto.

È importante prestare molta attenzione alle decorazioni, trovare a ogni oggetto il proprio posto, e assicurarsi che ci resti. Ripetiamo: non lasciate che il disordine si accumuli. Seguendo questi semplici step, raggiungerete l’obiettivo finale: il benessere.

Per prendervi cura della vostra salute mentale, è importante assicurarsi che la vostra casa sia confortevole

L’importanza dello stile

Salotto pieno di stile: casa e benessere psicologico.

Se volete decorare la vostra casa come si deve, la cosa migliore è mantenere uno stile omogeneo nei diversi spazi. Inoltre, la disposizione dovrà essere logica e ben pensata, per creare un senso di continuità.

È anche importante abbinare idee e elementi che promuovano un’armonia estetica. Evitando colori che cozzano fra loro, eviterete anche inutili tensioni.

Insomma, con un po’ di buonsenso, potete realizzare uno spazio in cui abitare che sia confortevole e piacevole. Ricordate di evitare decorazioni audaci o azzardate, perché potrebbero essere difficili da cambiare in futuro.

  • Quan, Diana: El paraíso es tu casa: un manual para ser feliz de puertas para adentro, Barcelona, Sipan Barcelona Network, 2017.