Il giallo limone nella decorazione della casa

Siete stanchi dei colori classici e noiosi? Ravvivate la vostra casa con un tocco di giallo limone.
Il giallo limone nella decorazione della casa

Ultimo aggiornamento: 17 dicembre, 2021

Quando si tratta di scegliere un colore per gli interni, di solito tendiamo a sceglierne uno neutro o comunque che offra calore e temperanza. Questa idea non è male; tuttavia, perché non aggiungere un po’ più di originalità? In questo articolo vi sveleremo alcune formule per azzardare e utilizzare il giallo limone nella decorazione della casa.

Le tonalità luminose e intense non sono comuni. È difficile trovare uno spazio in cui venga utilizzato questo tipo di estetica. Tenete presente che si distinguono da sole e attirano l’attenzione in modo diretto e deciso.

Se valutiamo il modo in cui generalmente lavoriamo la decorazione, non rischiamo affatto. In altre parole, tendiamo a utilizzare procedure conservative che, in fondo, diventano noiose a lungo termine. Pertanto, è tempo di cambiare e trovare un altro modo per lavorare sull’aspetto della casa.

Cosa trasmette il giallo limone?

Dettagli della decorazione gialla

Questo colore è tra i caldi vibranti e stridenti. Non è piacevole, infatti non si trova quotidianamente nell’abbigliamento perché attira troppa attenzione. È usato fondamentalmente per qualche occasione speciale o per uno scopo ben preciso.

Nel design degli interni succede qualcosa di simile. Non viene utilizzato in modo convenzionale, ma si colloca in determinati elementi con cui generare maggiore dinamismo e suscitare una certa curiosità nelle nostre menti. Inoltre, non passa inosservato, ma ottiene un grande risalto.

Le sensazioni che trasmette sono di energia, vivacità, luminosità, forza e carattere deciso. È considerato l’antitesi di terroso e oscuro, freddo o caldo. Quindi cosa possiamo fare con questo colore all’interno di una casa? Senza dubbio, esalterà l’espressione cromatica degli spazi.

Un colore sorprendente, unico e completamente diverso da quello che usiamo abitualmente.

Formule per inserirlo nella decorazione di casa

La disposizione di questo colore dovrebbe essere attentamente studiata. La casualità non può essere praticata o abusata in una stanza, poiché può saturare eccessivamente e alterare le nostre emozioni. Vediamo, allora, alcune formule per poterlo utilizzare:

  1. Il suo aspetto deve essere preciso, puntuale e concreto; cioè, non può essere posizionato da nessuna parte. Il posto che occupa deve avere un significato e una certa rilevanza. L’idea che sia il colore predominante dovrebbe essere scartata.
  2. In un divano dai toni neutri possiamo incorporare un cuscino giallo limone. È un modo di contrapporre e differenziare le parti, richiamando l’attenzione e assumendo una netta differenziazione rispetto ad altri elementi.
  3. È possibile che le tende in una camera da letto o in cucina siano un supporto adatto. Può sembrare un po’ paradossale, ma può aiutarci a generare più luce e, d’altra parte, ad allestire la scena in modo cordiale e allegro.
  4. Anche una seduta, uno sgabello, un pouf o qualsiasi tipo di supporto può essere una buona opzione. Ci aiutano a contrastare con il resto delle risorse, producendo così un contrasto ma senza scontrarsi.

L’applicazione del giallo limone sulle pareti

Cucina gialla

C’è qualche possibilità di inserire questo colore sulle pareti? In questo caso bisogna stare molto attenti a non abusarne. Certo, può essere sistemato sulle superfici di una stanza, ma aiuta se il resto dei mobili tende ad essere neutro o scuro.

Si abbina molto bene con il bianco. Se intercalato a questo sulle pareti, si ottiene un effetto non così stridente e si favorisce il calore e la luminosità. Ovviamente, come è stato sottolineato in precedenza, è importante che il resto del set tenda ad essere scuro e che si adatti correttamente.

Una raccomandazione: l’uso del nero su mobili, porte o qualsiasi altro elemento che possa aggiungere un po’ di serietà alla forza del giallo limone. Si ottiene così uno stile alternativo e casual molto particolare.

Il suo contributo in bagno e in cucina

Anche se potrebbe non sembrare, è un colore che ha possibilità in bagno e in cucina. È un modo per creare un’atmosfera giovanile, audace e radiosa. A sua volta, è importante che sia combinato con neutri e bianchi per ottenere una sensazione più pacifica.

La capacità di espressione che il giallo limone ha in qualsiasi spazio è molto interessante, poiché è attraente e visivamente potente. Siamo di fronte a un tono diverso che può influenzare le nostre emozioni.

Potrebbe interessarti ...
I colori ideali da abbinare al giallo
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
I colori ideali da abbinare al giallo

Tra i colori da abbinare al giallo ci sono bianco, nero e blu, ma non sono gli unici. Scopriteli tutti insieme al modo migliore per usarli.



  • Bauer, Franz: Color y decoración en el hogar, Gustavo Gili, 1963.