Il blu di Prussia: un colore dal carattere regale

Nonostante abbia una tonalità scura e tenue, il blu di Prussia non passa inosservato. È un colore sofisticato, elegante, che trasmette calma e serenità e stimola la riflessione.

Ultimo aggiornamento: 14 dicembre, 2020

Il concetto di serietà può essere espresso perfettamente usando il blu di Prussia nella decorazione della vostra casa. Questo colore trasmette fermezza, forza e vigore.

Il suo nome potrebbe non dirci molto, ma è molto probabile che lo abbiamo visto usato nei musei o nei palazzi e negli edifici pubblici. Non è molto comune trovarlo nelle case, tuttavia, non c’è dubbio che esteticamente colpisce chi lo osserva.

Per questo motivo, è molto utile conoscere alcune informazioni per usarlo correttamente nella decorazione della casa. Non deve per forza essere presente in tutti gli ambienti, ma piuttosto apparire sporadicamente in una stanza in modo da ricevere un ruolo importante.

Il blu di Prussia, un insieme di sensazioni

Immagine: pinterest.es

Nel descrivere questo colore, dobbiamo tenere presente che, da un punto di vista estetico, suscita in noi numerose sensazioni. La calma è forse la più evidente. Questo è dovuto principalmente al suo carattere pacato.

Un’altra delle sue qualità è che ci rasserena lo spirito. Per questo motivo è utilizzato per uno scopo specifico: favorire la meditazione e la riflessione. Usato in una camera da letto può aiutarci a conciliare il sonno riducendo la nostra attività mentale, proprio come il blu indaco.

La severità che trasmette è legata a sua volta alla temperanza e alla calma. Va notato che non è un colore molto luminoso, quindi, sarà necessario che nella stanza siano presenti altre risorse decorative più luminose per creare un contrasto ed evitare che l’ambiente sia troppo cupo.

Un colore molto interessante per creare ambienti seri, tranquilli e in cui regna la pace.

Come possiamo utilizzare il blu di Prussia sulle pareti?

Immagine: pinterest.es

Se vogliamo utilizzare il blu di Prussia sulle le pareti, esistono diversi modi per combinarlo al resto della decorazione a seconda della stanza in cui vogliamo usarlo. Lo scopo principale è trovare un’armonia tra le varie risorse decorative per creare un ambiente coerente che salvaguardi la nostra salute emotiva.

  1. Si può utilizzare questo colore su tutte le pareti della stanza. L’effetto non sarà opprimente perché creerà nell’ambiente un’atmosfera delicata. Tuttavia, potete alternarlo al bianco o al grigio chiaro.
  2. Potete appendere degli ornamenti sulla superficie di ogni parete. Queste decorazioni risalteranno grazie al fondo scuro. Il blu di Prussia esalta la decorazione proprio grazie all’atmosfera cupa che genera.
  3. È importante creare un contrasto con il colore del soffitto. Per quest’ultimo, noi vi consigliamo il bianco. In questo modo avrete una sensazione di spaziosità che viene dall’alto e non vi sentirete oppressi dalle pareti scure. La cosa importante è evitare di creare un ambiente troppo cupo.
  4. Per quanto riguarda i pavimenti, vi consigliamo sia quelli in legno – il blu di Prussia si associa benissimo con i marroni scuri – sia le piastrelle biancastre o grigiastre. In questo modo realizzerete degli abbinamenti cromatici come quelli dei professionisti.

Lo possiamo usare per i mobili?

Immagine pinterest.es

Il blu di Prussia si adatta perfettamente a qualsiasi superficie. Non importa quale parte della casa o il tipo di risorsa decorativa in cui si utilizza, trasmetterà eleganza e sobrietà in qualsiasi circostanza.

Per quanto riguarda i mobili, possiamo utilizzarlo per il tavolo centrale del soggiorno, il comò, un comodino o un armadio. Le dimensioni dei mobili non sono importanti, ciò che conta e il ruolo che hanno nelle stanze.

Con questo colore, il mobili acquisiscono raffinatezza ed eleganza. Inoltre è un colore gradevole che di solito piace e non passa inosservato.

La migliore opzione per abbellire gli interni.

Per il divano

Immagine amazon.es

Se vogliamo che il soggiorno abbia un carattere più deciso, il divano è la risorsa decorativa su cui lavorare. Con questo colore diventerà il vero protagonista della stanza.

Si adatterà perfettamente all’ambiente anche se le pareti hanno lo stesso colore. Si relaziona bene anche con ambienti più luminosi generando un contrasto delicato e trasmettendo una sensazione di comfort.

Il blu di Prussia è un colore che conferisce agli ambienti eleganza, serietà e temperanza. Inoltre, possiamo affermare che sta creando una vera e propria tendenza nel mondo della decorazione. È il colore ideale per dare più personalità alla casa.

Potrebbe interessarti ...
Mi DecoraciónLeerlo en Mi Decoración
Blu Klein: come utilizzare questo colore a casa

Il blu Klein rende le case molto attraenti. Ma bisogna utilizzarlo in modo che non domini eccessivamente negli ambienti che volete creare.

Immagine principale: pinterest.es



    • Gwynn, Kate; Sloan, Annie: El color en la decoración, Blume, 1999.