Idee utili per decorare per un battesimo

16 settembre, 2020
In un momento speciale come un battesimo, la decorazione gioca un ruolo fondamentale. È importante prestare attenzione ai minimi dettagli in modo che questa giornata sia unica e indimenticabile.

In momenti speciali, come il battesimo di un nuovo membro della famiglia, tutto deve essere perfetto in modo da rendere questo evento indimenticabile. Pertanto, vi diremo il modo migliore di decorare per un battesimo.

Il giorno del battesimo è un giorno di festa in cui ci saranno numerosi ospiti, sia adulti che bambini. Per questo motivo, è importante che i vari servizi offerti siano accessibili e disponibili a tutti gli invitati.

Bisogna curare ogni cosa nel minimo dettaglio, avere tutto pronto e sapere cosa piace ai vostri ospiti. Decorare per un battesimo è un’operazione impegnativa. Inoltre, dovrete organizzare gli aspetti che riguardano il cibo, la musica, i giochi per i bambini, ecc.

Decorare per un battesimo: scegliere la giusta location

Gazebo bianco per cerimonie all'aperto.

Le prime cose da considerare sono l’età e il numero degli invitati. La vostra decorazione dovrà cambiare parecchio se ci sono molti bambini o se non ce n’è nessuno. Allo stesso modo, sarà diverso se avete invitato cento persone o solo trenta.

Nel caso in cui il numero degli invitati sia elevato, è preferibile trovare una sala per ricevimenti molto grande. È importante che ci sia abbastanza spazio in modo che le persone si possano sentire a loro agio.

Se le condizioni meteorologiche lo permettono e la temperatura è gradevole, è possibile optare per uno spazio all’aperto. L’importante è che ci sia una grande tettoia o degli ombrelloni che possano riparare gli ospiti dal sole. In caso contrario, se c’è freddo o è previsto maltempo, si dovrebbe scegliere uno spazio chiuso.

L’obiettivo principale è il comfort di tutti gli invitati.

Come decorare la sala da pranzo del ricevimento

Tavolo ben apparecchiato.

Dato che sicuramente verrano serviti un pranzo o una cena eleganti, è importante scegliere bene la decorazione della sala dove si terrà il ricevimento:

  • È preferibile che i tavoli siano di forma circolare, come nei matrimoni. Questo è il modo migliore per far entrare in contatto gli invitati.
  • Scegliete un colore dominate che sia a tema con il battesimo. In base al colore scelto, la biancheria da tavola dovrà essere prevalentemente di quel colore.
  • Nel caso vogliate creare un’atmosfera più elegante, potete rivestire le sedie con dei tessuti. Oppure, se il ricevimento è più informale, potete lasciarle così come sono.
  • Un dettaglio importante è che il colore dei tovaglioli crei un contrasto cromatico con il colore della tovaglia, soprattutto se ha una tonalità chiara.
  • Per quanto riguarda i piatti, possono essere di un colore neutro o di un colore che crei un contrasto col resto dell’apparecchiatura. Potete scegliere dei colori scuri, dei grigi o, se non volete creare nessun contrasto, il bianco.

Come decorare per un battesimo: uno spazio self-service

Decorare per un battesimo espositore prodotti catering.

Sono sempre di più i catering che utilizzano delle soluzioni self-service per il servizio. Anche se non sono comuni, siete voi che decidete come organizzare il battesimo e soluzioni come queste possono essere molto utili. Di che si tratta?

  • Si predispongono dei tavoli organizzati in modo che ogni persona possa servirsi da sola ciò che desidera consumare.
  • In una postazione ci possono essere delle caramelle e dolciumi vari, e i bambini possono prendere da soli quello che vogliono.
  • In altre postazioni potete trovare delle porzioni di torte per chi vuole il dessert.
  • Altre ancora possono essere provviste di un piccolo bar dove gli adulti possono gustare liquori e bevande.

Qualsiasi tipo di postazione che vi viene in mente può essere utile. Comunque, l’importante è che siano posizionate sui lati della sala da pranzo e mai al centro.

Angoli per la musica e i giochi

Giochi gonfiabili colorati per bambini.

In una festa, non può mancare il divertimento. Pertanto, la musica e i giochi sono essenziali. Bisogna trovare degli spazi per ognuno di essi.

  • Potete rivolgervi ad un gruppo musicale o ad un DJ. L’importante è che ci sia un posto vicino alla sala da pranzo dove organizzare una postazione per la musica. Potete decorarla con fiori, candele o con oggetti che pensate possano abbellire un palcoscenico.
  • Dato che sicuramente ci saranno dei bambini, dovete trovare il modo di intrattenerli. Per questo motivo, dovete pensare ad un posto dove collocare dei giochi, dei gonfiabili o qualsiasi altra cosa che possa piacere ai bambini. Naturalmente, l’area destinata ai bambini deve essere lontano dalla zona riservata agli adulti.