Godersi il terrazzo anche in autunno e in inverno? Si può!

Godersi una terrazza durante l'inverno e l'autunno è molto semplice. Alcuni degli elementi che potete utilizzare vi serviranno anche in altre stagioni.
Godersi il terrazzo anche in autunno e in inverno? Si può!

Ultimo aggiornamento: 22 novembre, 2021

Avere un terrazzo in casa è un vero lusso, ma poterne godere anche in autunno e in inverno è qualcosa che tutti sognano. Immaginate di trascorrere il vostro tempo libero su una sedia comoda, indossando vestiti caldi e leggendo il vostro libro preferito mentre le foglie degli alberi cadono, prima che cada la neve. Meraviglioso, vero?

L’autunno è la stagione di transizione verso l’inverno, quindi la temperatura inizia a scendere. Tuttavia, questo non deve essere un motivo per chiudersi in casa. Anche il freddo è magnifico e con gli elementi giusto nello spazio esterno, può essere vissuto senza alcun problema. È infatti l’ambiente perfetto per le feste tipiche di queste due stagioni.

Non perdetevi nemmeno una riga di questo articolo per imparare a godervi il vostro terrazzo anche in autunno e in inverno. Ne varrà la pena!

Come godersi il terrazzo in autunno e in inverno?

Godersi il terrazzo in autunno e in inverno è più facile di quanto immaginiate. Si tratta di scegliere i materiali ideali per il proprio arredo esterno, dei rivestimenti per il freddo e non trascurare l’illuminazione della zona. Senza ulteriori indugi, tuffiamoci nell’aspetto domestico.

Scegliere il materiale ideale per i mobili

Tutto inizia con il materiale dei mobili per il terrazzo. Al di là del comfort, c’è da pensare che sono resistenti ai cambiamenti climatici, non solo in autunno e inverno, ma in tutte le stagioni dell’anno. Esatto, dovreste considerare che con il tempo e l’esposizione al sole, all’umidità e alla pioggia, alcuni materiali si crepano o si danneggiano.

È meglio scegliere mobili con strutture in acciaio o PVC. Il costo iniziale potrebbe non essere il più basso, ma offre qualità e durata. Niente panico, sappiamo che nelle stagioni più fredde questi materiali diventano ghiacciati e poco attraenti, tuttavia nei suggerimenti successivi vi diremo come risolvere questo problema.

Coprire i mobili

Come accennato, i materiali resistenti come l’acciaio e il PVC possono raffreddarsi a basse temperature. Pertanto, la proposta è di coprirli con tessuti come cuscini e coperte. In questo modo, ogni volta che li usate potete usarli anche per tenervi al caldo.

Questi elementi decorativi vanno oltre e rendono questa zona accogliente, dove voi e i vostri ospiti vi sentirete a vostro agio e al caldo. Per completare, utilizzate tappeti e anche un paio di torce, se le dimensioni del terrazzo ne consentono un utilizzo sicuro.

Cercare di isolare il freddo dal terrazzo

Isolare il freddo dal terrazzo può essere una delle migliori idee che potete avere per adattare il vostro terrazzo e godervelo sia in autunno che in inverno. Potete utilizzare alternative più eleganti come porte fisse o tende in vetro. Sebbene siano, senza dubbio, le opzioni più costose e che contribuiscono meno al mantenimento della privacy.

Ad un prezzo più abbordabile trovi le grate, che fungono da muro in cui si scontrano le correnti fredde e donano maggiore privacy. Puoi persino decorarli con alcune piante autunnali per dare più calore al terrazzo.

Non trascurare l’illuminazione in autunno e in inverno

In autunno e in inverno le condizioni di illuminazione cambiano rispetto alle altre stagioni dell’anno. Pertanto, è conveniente considerare ulteriori opzioni di illuminazione; questo aiuta a rendere il terrazzo un luogo attraente e caldo.

Esistono diverse alternative, tra cui ghirlande o tende luminose, che creano un’incredibile atmosfera vintage. Tuttavia, possono non essere all’altezza se si desidera svolgere attività come la lettura. Se è così, aggiungete eleganza e più luce con torce artificiali o lanterne a LED.

Se avete dei tavoli, usate delle candele artificiali o delle belle lampade. Potete anche avere tutte queste opzioni e utilizzare quelle che meglio si adattano a ogni attività che svolgete in quello spazio.

Installare fonti di calore per godere del terrazzo anche in autunno e in inverno

Sicuramente la cosa più scomoda dei terrazzi durante l’autunno o l’inverno è il freddo. Pertanto, è possibile installare una fonte di calore come un braciere, un camino o una stufa da esterno. Questi articoli sono eleganti, sofisticati e semplici. Inoltre, possono essere utili anche in altre stagioni, considerando che le temperature possono variare in qualsiasi momento a causa dei cambiamenti climatici.

Potete scegliere tra le tradizionali stufe a legna, a gas o elettriche. Considerate che alcune di queste fonti di calore vi aiuteranno ad arrostire marshmallow o spiedini. Quindi vincete due volte, ottenete un’atmosfera calda e potete offrire piatti semplici durante le riunioni di famiglia.