Gli errori principali nell'arredare ambienti piccoli

Oggi vi parliamo dei principali errori che si possono commettere nell'arredare ambienti piccoli. Scoprite di quali si tratta!
Gli errori principali nell'arredare ambienti piccoli

Ultimo aggiornamento: 07 luglio, 2021

I problemi di spazio possono portare parecchi grattacapi. Oggi scoprirete quali sono i principali errori nell’arredare ambienti piccoli che commettiamo più spesso, oltre alle loro possibili soluzioni.

La vostra casa può essere carina, pratica e accogliente a prescindere dai metri quadri a vostra disposizione. Prendete nota, aprite bene gli occhi e scoprite come evitare questi semplici errori.

Soluzioni geniali per arredare ambienti piccoli

Arredamento piccolo arredato di bianco.

Vi siete sbagliati acquistando mobili di dimensioni troppo grandi? Vi sembra che la distribuzione all’interno delle stanze intralci il libero passaggio? Non preoccupatevi, a tutto c’è soluzione.

Le case piccole devono dare un’impressione visiva di ampiezza. La cosa più importante da fare è evitare di soffocare lo spazio e riempirlo di mobili e accessori privi di qualsiasi funzione.

Scegliere colori scuri

Quando si deve arredare un ambiente piccolo è necessario illuminare al massimo ogni angolo disponibile, così da ottenere una sensazione di maggior ampiezza. Scegliendo colori forti e troppo scuri otterrete il risultato opposto.

In questi casi il colore più azzeccato è sicuramente il bianco, da abbinare a piacimento ai colori neutri oppure a qualche pennellata nei toni più caldi.

Gli errori principali nell’arredare ambienti piccoli: non badare alle dimensioni dei mobili

Una buona distribuzione dei mobili è il segreto per l’arredamento di qualsiasi casa, ancor di più se si tratta di uno spazio piccolo. Per non commettere errori, misurate bene tutto lo spazio a disposizione in ogni stanza, e scartate fin da subito i mobili troppo voluminosi.

Un trucco infallibile consiste nello scegliere dei mobili basici a cui aggiungere pian piano vari supplementi. Immaginate un’area di due metri e mezzo attorno alla quale andrete ad aggiungere tutto il resto.

Investite su mobili fatti su misura per assicurarvi che si adattino al 100% alle vostre reali necessità. Per quanto riguarda il divano, in questi casi funzionano alla perfezione i modelli chaise longue

Usare stampe impegnative

In un piccolo appartamento gli eccessi di colore non sono mai i benvenuti, così come le stampe. Cercate di rendere l’ambiente il più neutro possibile alleggerendo lo spazio. Potete anche optare per una casa moderna e azzardare un po’ di più, ma sempre senza rovinare l’armonia visiva attraverso texture troppo diverse.

Cercate di limitare la palette di colori a sole tre tonalità, preferendo quelle più rilassanti, e aggiungendo qualche tocco di colore attraverso gli accessori. I cuscini, i plaid e i tappeti saranno fondamentali per aggiungere una sensazione di calore e vivacità.

Arredare ambienti piccoli: gli errori principali

Gli errori principali nell’arredare ambienti piccoli: divedere troppo per scomparti

Negli appartamenti piccoli non è una buona idea dividere troppo lo spazio rischiando di annullare la sensazione di apertura. Eliminare pareti o scegliere porte a vetro o scorrevoli è il miglior modo per creare un effetto più spazioso.

Se non avete la possibilità di abbattere muri e creare uno spazio diafano, usate colori chiari sia per i mobili che per le pareti, così da far riflettere più luce e far sembrare tutto più grande.

Un’altra stupenda soluzione è quella di appendere diversi specchi. Questi sono i principali alleati degli spazi piccoli in quanto permettono di riflettere e moltiplicare la luce.

Usare diversi tipi di pavimento

Negli appartamenti più piccoli, specialmente se sono diafani, si può commettere un errore molto banale ma al tempo stesso comune: quello di utilizzare diversi tipi di pavimento, andando ad aumentare la sensazione di restringimento.

Se avete una cucina aperta che dà sulla sala da pranzo, vi consigliamo di unificare il pavimento per dare una sensazione di maggior ampiezza. Se in cucina avete le mattonelle e nel resto della casa il legno, potete fare due cose: estendere quest’ultimo, trattandolo con una vernice apposita per la cucina, o scegliere un pavimento laminato o vinilico per tutta la casa. La maggior parte delle soluzioni può andare sulle mattonelle e sono molto facili da applicare. Se scegliete il laminato, dovrà essere lo stesso per tutta la casa.

Come abbiamo visto esistono diversi trucchi per arredare con successo uno spazio piccolo senza commettere errori. Basteranno alcuni accorgimenti per rendere la vostra piccola casa accogliente e funzionale come quelle delle riviste.

I colori, i mobili su misura e l’illuminazione giocano sempre un ruolo fondamentale. Prendete sempre tutte le misure prima di prendere qualsiasi decisione e sfruttate ogni singolo centimetro.

Potrebbe interessarti ...
Tips per distribuire i punti luce in casa
Decor TipsLeggi in Decor Tips
Tips per distribuire i punti luce in casa

Distribuire i punti luce è una faccenda da non prendere sotto mano per un risultato ottimale. Ecco i nostri consigli utili per farlo al meglio!