Feng Shui: la mappa Bagua per distinguere gli ambienti

Volete una casa in pace e armonia? Il Feng Shui può aiutarvi. Stavolta parleremo della mappa Bagua, quindi prendete carta e penna.
Feng Shui: la mappa Bagua per distinguere gli ambienti

Ultimo aggiornamento: 16 aprile, 2020

Abbiamo già parlato molto del Feng Shui e promettiamo di continuare a farlo. Adoriamo questo stile e sappiamo quanto sia utile per armonizzare gli ambienti e renderli molto più confortevoli. In questo articolo, parleremo di Feng Shui, in particolare della mappa Bagua per distinguere gli ambienti.

Questa filosofia antichissima è piena di saggezza e ci invita a usare l’energia a nostro vantaggio. Per questo motivo, la decorazione gioca un ruolo fondamentale.

Per raggiungere i suoi obiettivi armonici, il Feng Shui utilizza molti strumenti. In particolare, ce n’è uno fondamentale, su cui si basa tutto il resto. Infatti, senza di esso sarebbe difficile fare uno studio completo e comprendere il Feng Shui: stiamo parlando della mappa Bagua.

Cos’è la mappa Bagua del Feng Shui?

Attraverso la Mappa Bagua del Feng Shui possiamo distribuire le energie presenti nella nostra casa, mettendo in relazione ogni spazio con un aspetto fondamentale della nostra vita.

La mappa Bagua divide la casa in nove aree in cui intervengono cinque elementi, forme, materiali, colori e persino lo yin e lo yang. Si tratta di un modello applicabile a qualsiasi spazio, sia a una casa che  a un ufficio, ma anche a una singola stanza.

Come disegnare una mappa Bagua?

Disegnare la mappa Bagua

Il Feng Shui si serve di questa mappa come strumento principale per manifestare le sue teorie. Se ci troviamo davanti la porta d’ingresso, dobbiamo tracciare una linea retta orizzontale da un lato all’altro e, a partire da lì, dividere l’ambiente in nove parti uguali.

Alla porta troveremo sempre una delle aree in fondo alla nostra mappa: conoscenza e cultura, carriera e professione, viaggi e amici. Da lì sapremo a quale area sono collegate le altre stanze della casa.

Le nove aree della mappa Bagua e il loro significato

Queste sono le aree in cui il Feng Shui divide gli spazi:

1. Prosperità e ricchezza

Parete blu

Questa area è legata alla fortuna e alla ricchezza l’elemento che la rappresenta di più è il legnopiante dalle foglie cadenti

2. Fama e reputazione sulla mappa Bagua

Mappa Bagua salotto rosso e viola

3. Amore e matrimonio

Terra e colori bianchi dello stile Slow Design

naturala decorazione di questa zona dovrebbe essere pari: due lampadari, due comodini, due vasi, ecc.

4. Salute e famiglia

Salotto verde pistacchio

Feng Shui

5. Creatività e bambini

Cameretta in stile nordico

6. Conoscenza e cultura nella mappa Bagua

Pareti dai colori scuri

In questa zona si trova l’amore per se stessi. È il luogo della mappa Bagua in cui ritrovare la pace e la serenità, in cui riflettere e approfondire la conoscenza di sé.

I suoi colori sono il blu, il verde e il nero. Per quanto riguarda la decorazione, dovrete usare dei materiali morbidi, caldi e armoniosi, che invitano al relax. Per quanto riguarda l’illuminazione, invece, deve essere soffusa e indiretta.

7. Carriera e professione

Piante e Feng Shui

8. Viaggi e amici

Foto appese per la mappa Bagua

In quest’area ritroviamo il centro della nostra crescita personale, il riconoscimento del ruolo di coloro che fanno parte del nostro viaggio. Bisogna usare le foto di viaggio, i ricordi dei luoghi che ci hanno riempito di felicità. Per quanto riguarda i colori, il bianco, il nero e il grigio sono quelli più adatti.

9. Centro

Decorazione per la mappa Bagua

Feng Shui.

Ora che sapete in cosa consiste la mappa del Feng Shui e in che modo distribuisce le energie in ogni area della vostra casa, vi invitiamo a seguire i nostri consigli per decorare e armonizzare gli spazi.

Potrebbe interessarti ...
4 consigli per usare lo stile hygge in casa vostra
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
4 consigli per usare lo stile hygge in casa vostra

Conoscete i vantaggi di usare l'hygge in casa? Questa filosofia di vita inventata in Danimarca offre ottimi consigli per una casa più accogliente.