Decorazione eclettica: in cosa consiste?

07 gennaio, 2020
Scoprite le caratteristiche principali dello stile eclettico e divertitevi a decorare la vostra casa in modo del tutto originale.
 

La decorazione eclettica è il modo di arredare gli spazi con uno stile originale, unico e decisamente dinamico. Il termine “eclettico” deriva dal greco “eklektikos“, che in ambito filosofico riguarda la conciliazione di più dottrine che abbracciano idee diverse.

Tale concetto si può trasferire anche in altri settori come quello dell’interior design e della decorazione. Dandogli il significato, in questo caso, della combinazione di stili diversi.

In tal senso, la decorazione eclettica si contraddistingue per la presenza di elementi di epoche diverse nello stesso ambiente. E di conseguenza, stili, forme, texture e colori diversi.

Particolarità della decorazione eclettica

Sala da pranzo eclettica

L’applicazione della decorazione eclettica agli spazi, presuppone la creazione di un certo equilibrio. Vale a dire: non si dovrà sovraccaricare l’ambiente con troppi elementi. Altrimenti, si rischia di appesantire l’estetica che si intende ricreare in casa. Pertanto, sarà necessario scegliere con cura gli oggetti decorativi, in modo da creare uno spazio armonico.

Lo stile eclettico combina elementi rustici, moderni, industriali, minimalisti, romantici, ecc. Inoltre, questo tipo di decorazione  è l’ideale per chi ama collezionare elementi di stili diversi. Se non si dispone di un budget adeguato per l’acquisto di un insieme di mobili, la decorazione eclettica sarà la scusa perfetta.

 

Alcuni consigli

Dato che la decorazione eclettica si fonda sulla combinazione di elementi dai colori e dalle forme molto diverse tra loro, dovrete tenere conto della tonalità delle pareti.

L’ideale è utilizzare dei colori neutri. Come ad esempio, il bianco, il grigio o il beige. In questo modo, oltre a fornire maggiore luce agli spazi, l’ambiente non risulterà troppo carico e sarà più facile abbinare gli altri elementi della decorazione. Potete utilizzare lo stile eclettico in tutte le stanze della vostra casa: camere da letto, cucina, bagno, salotto e sala da pranzo.

Selezione dei mobili

Salotto eclettico
Salotto eclettico / restauramuebles.com

I mobili sono gli oggetti di maggiore impatto nell’ambiente. Pertanto, rappresentano l’elemento più importante della decorazione eclettica. Ad esempio, potete abbinare un divano in stile romantico con gambe e cornice in legno intagliato, ad un’imponente cassettiera in metallo nel miglior stile industriale.

Oppure, potete abbinare un divano in pelle in stile minimalista a un baule antico come tavolino da caffè. In tal senso, potrete mischiare diversi elementi funzionali o decorativi in ​​ogni spazio della casa. In questo modo, creerete una decorazione dinamica e dal carattere unico.

 

Colori e tessuti

I tessuti sono fondamentali nella decorazione di un ambiente, in quanto hanno lo scopo di vestire ogni angolo e fornire calore agli spazi, pertanto vi consigliamo di scegliere tessuti di colori diversi. Lisci o con motivi stampati, in tonalità neutre o vibranti, come preferite. Utilizzate i seguenti tessuti e mischiate diversi stili in un unico spazio:

  • Cuscini per divani di diverse dimensioni e texture.
  • Tappeti di pelle sintetica a motivi geometrici.
  • Runner in lana per la tavola.
  • Arazzi alle pareti.
  • Tende a fiori, a strisce o lisce.

Esistono diverse alternative per utilizzare i tessuti nel miglior stile eclettico. Ma se preferite, potete creare un “filo conduttore” per gli spazi applicando un tono ricorrente.

Otterrete una decorazione eclettica con la giusta miscela di stili, ma allo stesso tempo, creerete un’unità visiva attraverso l’uso del colore o delle texture. Questa alternativa è l’ideale se desiderate uno stile eclettico più delicato ed equilibrato.

Complementi d’arredo da abbinare

Decorazione eclettica
Decorazione eclettica / thedesignfiles.net

Per creare uno spazio eclettico, come accennato in precedenza, si possono combinare oggetti molto diversi tra loro. A seguire, indichiamo alcuni elementi da tenere in considerazione per realizzare una decorazione eclettica.

 
  • Tavolo in stile industriale in legno e ferro.
  • Oggetti vintage, come vecchie macchine da cucire, giradischi in vinile, ecc.
  • Specchi ovali con cornici dorate e legno lavorato.
  • Divani in pelle di tipo Chester.
  • Sedie in metallo colorato.
  • Vinili decorativi

Combinando i vostri oggetti preferiti creerete uno spazio alla moda, originale ed estremamente dinamico. Vi basterà decorare lo spazio con i vostri oggetti più preziosi e alcuni dettagli personali. Mettetevi al lavoro e decorate con questo fantastico stile tutti gli spazi della vostra casa!