Decorare con i fiori: il modo migliore per riempire di vita la casa

Vedrete quanto è facile aggiungere un po' di colore alle stanze e illuminare la casa decorando con i fiori. Scoprite qui le migliori idee!
Decorare con i fiori: il modo migliore per riempire di vita la casa

Ultimo aggiornamento: 01 aprile, 2022

Se volete riempire la vostra casa di gioia, c’è un modo per farlo che sarà sicuramente quello giusto e aggiungerà ulteriore vitalità alla vostra dimora: decorare con i fiori. Potete usarli nella loro forma naturale nei vasi oppure cospargere le loro stravaganti sagome sui tessuti o persino sulle pareti.

Ci sono così tanti modi in cui usare i fiori per decorare, che diventeranno uno dei vostri alleati stellari per dare a ciascuno degli spazi in cui vivete un tocco primaverile. Prendete nota di queste idee e godetevi la natura nella sua forma più pura.

Decorare con i fiori naturali

Elementi per decorare con fiori.

I vasi sono il modo migliore per decorare la casa con i fiori, anche se ci saranno sicuramente alcuni trucchi e diverse regole che non conoscete. Seguendo questi consigli degli esperti vedrete che otterrete molto di più da colori e forme.

I fiori in trio, meglio

Se avete intenzione di mettere dei fiori nel vostro soggiorno, è meglio aggiungere tre punti verdi: ad esempio, un vaso sul tavolino e due abbinati sulla credenza o sul tavolino. In questo modo attireranno l’attenzione e daranno aria fresca allo spazio.

Ora, pensate che potete anche decorare con rami verdi o una bacchetta per dare più armonia all’insieme. Approfittate, invece, dei benefici che la natura offre e realizzate dei centrotavola con fiori di campo che potrete raccogliere durante una passeggiata in campagna.

Dove posizionarli

Lasciate volare l’immaginazione perché le opzioni sono molto varie. Dalle piccole bottiglie di vetro riutilizzate alla vecchia zuppiera che si scheggiava o alla brocca di porcellana. Sul web, si trovano tantissime idee davvero divertenti da cui potete trarre ispirazione. Ovviamente potete usarli anche in vaso.

Decorare con i fiori abbinati

Fiori shabby chic.

Se volete dare alla vostra casa uno stile in più, non esitate ad abbinare il colore dei fiori al resto della decorazione. Potete combinarli al colore delle pareti, del divano o dei cuscini, ma assicuratevi di cercare una tonalità che segua la stessa gamma di colori.

Se i vostri elementi principali fossero in toni tenui e neutri, potete dare un tocco più audace attraverso il contrasto dei fiori. Avete il coraggio di decorare con fiori fucsia o rossi?

Decorare con i fiori: la location perfetta

Quando decorate la casa con i fiori, non dovreste dimenticare quelli che emanano un odore inebriante. Ne sono un esempio la tuberosa o il giglio orientale, ideali per un ingresso, in modo che gli aromi si avvertano deliziosi dal momento in cui viene varcata la soglia di casa.

Al contrario, è consigliabile evitarli in camera da letto perché il loro potente odore può essere alquanto fastidioso di notte. Lasciate che tutti coloro che vengono a casa vostra ne godano la bellezza e riempite di fiori le aree di transito.

Decorare con i fiori attraverso gli elementi decorativi

Stoviglie per il tè.

Un altro modo per decorare gli spazi con i fiori è cospargere gli elementi decorativi con le loro forme e colori. Potete usarli su tessuti, lenzuola, carta da parati, ecc.

Una tavola colorata

Non c’è niente di più bello e allegro che scegliere una tovaglia floreale per la vostra tavola. Sarà il complemento ideale per ricevere i vostri cari e tenere un incontro in giardino o dentro casa… insomma avrete i fiori di serie.

Un’altra alternativa sono le stoviglie con elementi floreali. L’estate è il momento ideale per rinnovare alcuni degli elementi che si utilizzano quotidianamente e spesso i piatti o i bicchieri ne hanno bisogno a causa dell’usura a cui sono soggetti.

Decorare con i fiori alle pareti

Che ne dite di mettere la carta da parati sulla parete principale della vostra camera da letto? Senza dubbio, sarebbe un ottimo modo per dare un tocco seducente all’ambiente e basterebbe aggiungere mobili dalle linee molto semplici per non saturarla.

Inoltre, potrebbe essere perfetta per la cameretta dei bambini, non credete? Grazie ai suoi colori, avrete uno spazio molto armonioso e rilassato.

Un’altra alternativa sarebbe quella di mettere stampe o immagini di ispirazione floreale sulle pareti; inoltre, è una delle tendenze di quest’anno, sta benissimo.

Un divano con una stampa floreale, dei cuscini, elementi decorativi a forma di fiori o con essi stampati… le possibilità sono talmente tante che vedrete quanto è facile decorare con i fiori e lasciare che la gioia sia protagonista della vostra casa.

Sicuramente avete un sacco di ottime idee da applicare. Raccontateci come decorate la vostra casa con i fiori e condividete tutta la creatività che avete dentro.

Immagine: amazon.ca