Consigli per pulire le tende veneziane

Iniziate a leggere questi consigli e dimenticate l'idea di buttare via le vostre veneziane quando sono davvero sporche.
Consigli per pulire le tende veneziane

Ultimo aggiornamento: 10 ottobre, 2022

Se avete delle tende veneziane in casa, dovreste conoscere questi suggerimenti per pulire questo tipo di rivestimento. Anche se il loro aspetto fa sembrare che sia difficile tenerle pulite, scoprirete che è più facile di quanto pensiate. Al contrario, pulendo regolarmente, avrete tende accattivanti che sembrano sempre come nuove.

3 consigli base per pulire le tende veneziane

Successivamente, condivideremo con voi tre semplicissimi consigli per pulire le tende veneziane. Passeremo dalla pulizia di base di questa tipologia di tende, a quella più complessa. Cioè, dalle persiane sporche a quelle molto, molto sporche.

Il trucco è essere costanti con la pulizia, poiché le lamelle che compongono queste tende sono il luogo ideale per la polvere. Quando lasciamo che questo si accumuli di più, nel tempo sarà più complesso eliminarlo, anche se non è impossibile, vedrete.

Tende manuali o elettriche
Dopo aver applicato questi suggerimenti per pulire le tende veneziane, torneranno come nuove.

1. Pulizia regolare delle tende veneziane

Come accennato in precedenza, il primo dei consigli per la pulizia delle veneziane è quello di fare una pulizia regolare. Per renderlo più facile potete usare uno spolverino, che si adatta a tutti gli angoli delle persiane e non richiederà più di 10 minuti.

È importante chiarire che regolare non significa tutti i giorni, potete eseguire questo processo una o due volte alla settimana, abbastanza tempo per evitare che la polvere si depositi. Un’altra opzione di pulizia è con un aspirapolvere che ha un ugello speciale o con un tampone speciale per questo tipo di superficie.

In ogni caso, dovete stare molto attenti a non danneggiare le lamelle della vostra tenda.

2. Fate una pulizia profonda

Il secondo consiglio per pulire le vostre veneziane è fare una pulizia approfondita, adatta alle veneziane che non vengono pulite da molto tempo. Per svolgere questo compito è necessario disporre di un liquido che supporti la pulizia.

Potete prepararlo da soli con acqua e qualche goccia di detersivo o sapone liquido per bucato, questa miscela funziona meglio su tende veneziane in plastica e PVC. Nel caso di quelle in legno, è meglio acquistare un prodotto speciale per loro.

Prima di iniziare la giornata di pulizia, si consiglia di utilizzare una protezione per il pavimento, poiché è normale che il prodotto cada durante la pulizia. Dopo aver spruzzato il prodotto, utilizzate un panno speciale o una spugna per rimuovere lo sporco. Quindi, dovreste risciacquare con un panno pulito per dare una finitura migliore.

3. Consigli per pulire le veneziane estremamente sporche

Concludiamo questi consigli per la pulizia delle vostre veneziane con alcune linee guida specifiche per chi necessita di cure urgenti a causa del loro stato di abbandono. Solitamente, queste tende sono quelle che si hanno in cucina, dove la polvere si mescola con il grasso e l’umidità, creando una pasta molto difficile da rimuovere.

Potreste anche trovare tende veneziane in cattive condizioni se vi siete trasferiti in una casa vuota da molto tempo. In ogni caso non dovete pensare a sbarazzartene, ci vorrà un po’ di lavoro, ma potete salvarle. Di seguito vi sveleremo alcuni trucchi molto interessanti e utili!

Vi presentiamo i diversi stili di tende.
Pulire le veneziane con questi suggerimenti è molto più semplice.

Procedimento

  • Se le tende veneziane sono di plastica o PVC, è necessario smontarle per immergerle in una vasca da bagno con acqua e sapone. Bisogna lasciarle lì a lungo, poi strofinarle con una spugna morbida o un panno.
  • Dopo aver rimosso tutto lo sporco, svuotate la vasca e iniziate a risciacquare con acqua pulita. Se eseguite questa pulizia in estate, appendetele al sole per farle asciugare naturalmente. Se è inverno, usate un panno asciutto per renderlo più facile.
  • Nel caso in cui non disponete di una vasca da bagno, ma disponete di un buon giardino o terrazzo, allungate la tenda su una superficie e pulite con un tubo a pressione. Quindi ripetete gli altri passaggi: strofinate, risciacquate e asciugate.

Che ne dite di questi consigli per pulire le tende veneziane?

Abbiamo condiviso con voi 3 semplicissimi consigli per pulire le tende veneziane in 3 diversi stati. Con questo intendiamo che abbiate tutti gli strumenti per cambiare l’aspetto di tende sporche, molto sporche e molto molto molto sporche.

Gestirle vi farà risparmiare denaro perché non dovrete acquistarne di nuove e da quel momento in poi dovrete solo mantenere la pulizia di base.

Potrebbe interessarti ...
Tende termiche, scoprite i loro vantaggi
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
Tende termiche, scoprite i loro vantaggi

Le tende termiche si rivelano l'opzione migliore per isolare il calore, il freddo e persino il rumore dagli spazi interni. Scoprite di più!