Consigli per decorare la vostra casa vacanze

Fate della vostra casa vacanze un rifugio coi fiocchi con i nostri consigli di decorazione e arredo.
Consigli per decorare la vostra casa vacanze

Ultimo aggiornamento: 04 maggio, 2021

Per una vacanza da sogno, la vostra seconda casa dev’essere il più confortevole possibile e offrire tutto ciò che serve per un relax coi fiocchi. A tutti piace trascorrere le ferie in spiaggia, in un villaggio vacanze o in un’altra città. Per questo è fondamentale capire come decorare al meglio la vostra casa vacanze per averla sempre pronta all’uso.

Anche se non è la vostra dimora principale, non significa che non debba essere comoda: ricordate che è il vostro rifugio per riposarvi e staccare la spina. Per questo vale la pena impegnarsi per decorarla al meglio.

La cosa più importante è che sia sempre pronta per il nostro arrivo. Dovete renderla un luogo piacevole e accogliente, che rappresenti l’identità di tutta la famiglia. Insomma, decoratela come se fosse la vostra dimora principale.

Decorare la casa vacanze – la casa rustica

Casa vacanze di paese con camino rustico.

Una delle destinazioni che scegliamo per rifugiarci durante l’estate è la campagna. Qui si trovano abitazioni antiche, rustiche, che spesso hanno bisogno di qualche intervento per trasformarne l’arredamento e renderle perfette per tutta la famiglia.

Alcune persone preferiscono mantenere l’arredamento originale. Potete però donare un volto nuovo alla vostra casa di paese sistemando ciò che già c’è e introducendo al contempo nuove risorse decorative. Così facendo, potete ritoccare l’arredamento senza comprometterne il fascino tradizionale.

Innanzitutto bisogna pulire la casa da cima a fondo, modificare lo stile dell’arredamento e riorganizzarlo, sistemando le stanze in base alla funzione che preferite. Un’altra idea interessante può essere sistemare i mobili antichi per poi esporli come pezzi vintage.

Un po’ di meritato riposo in una casa di campagna può aiutarvi a ricaricare le batterie

Decorare la casa vacanze sulla spiaggia

Casa vacanze sulla spiaggia con vista mare.

Parlando di case vacanze, non bisogna ovviamente dimenticare la casa in spiaggia. Molte persone che vivono nell’entroterra ne possiedono una, dove trascorrono gran parte dei mesi estivi.

Dato che l’oceano infonde nuova energia al corpo e alla mente, non stupisce affatto che un rifugio marittimo sia tanto importante per il nostro benessere. Esaminiamo quattro diverse formule per decorarlo:

  1. Anche se trascorrete soltanto poche settimane nella vostra casa sulla spiaggia, è fondamentale che sia dotata di un pavimento solido e resistente. Se volete risparmiare, un parquet in laminato è un’ottima opzione.
  2. Divano, sedie e altre sedute non devono essere per forza costosi. Ne esistono di diversi modelli che offrono un buon livello di comfort.
  3. Per quanto riguarda il bagno e la cucina, la cosa più importante è la praticità. Ciò significa che non è necessario investire in oggetti di lusso o materiali costosi: l’importante è che siano organizzati in maniera comoda e pratica.
  4. C’è però una zona della casa in cui vi consigliamo di investire: si tratta della camera da letto, che deve permettervi di rilassarvi e garantirvi un riposo sereno. A questo scopo vi serviranno un materasso di alta qualità e pareti di un colore gradevole.

Decorare una casa vacanze in un’altra città

Appartamento di città con divano giallo.

C’è anche chi, come casa vacanza, preferisce un secondo appartamento in un’altra città. Qui potete realizzare un arredo adatto alla vita quotidiana.

Ma avete anche l’opportunità di progettarlo in modo diverso e optare per uno stile ben definito. Per farlo, dovrete fare scelte più rischiose nella selezione dei mobili e decorare la vostra seconda casa secondo uno stile più innovativo.

L’obiettivo principale è essere soddisfatti e cambiare aria

Alla ricerca della tranquillità

Le vacanze sono fatte per staccare la spina. È importante non solo riposarsi dalle fatiche quotidiane, ma anche cambiare aria. Per questo è così importante avere una seconda casa ben organizzata, dove rifugiarci come più ci piace.

Insomma, la vostra seconda casa deve diventare un posto il più possibile confortevole. L’obiettivo è rendere il vostro soggiorno piacevole e rilassante per farvi dimenticare, almeno per un po’, il mondo reale.

Potrebbe interessarti ...
Imparate a decorare la vostra casa estiva
Decor TipsRead it in Decor Tips
Imparate a decorare la vostra casa estiva

La casa estiva ha bisogno di un tipo particolare di decorazione, dal momento che quando andiamo lì di solito vogliamo scappare dalla nostra routine.



  • Iglesias, Mara: Decoración fácil y económica: secretos para renovar tu casa con poco dinero, Buenos Aire, Lea, 2013.