6 consigli per arredare un soggiorno rettangolare

Decorare un soggiorno rettangolare può essere una sfida molto interessante: contrariamente a quanto molti pensano, questo spazio si presta a molte cose. Il segreto è sfruttare al meglio la luce e dare un tocco di profondità.
6 consigli per arredare un soggiorno rettangolare

Ultimo aggiornamento: 11 luglio, 2023

Il soggiorno rettangolare ha le sue complessità, ma anche i suoi vantaggi: seguendo questi semplici consigli per arredare questo tipo di spazio, potrete ottenere molto da esso. Alla fine otterrete una stanza che non avrà nulla da invidiare a una quadrata.

Tra le cose che dovreste considerare di questo tipo di spazi è che sono lunghi ed è necessario ottimizzarli in modo che ci siano buoni passaggi e la decorazione permetta la circolazione. La prima cosa che dovreste fare è identificare le caratteristiche del vostro soggiorno: se ci sono colonne che dividono gli ambienti, se lo spazio è aperto e si unisce alla cucina o allo studio, e se ha una buona visuale; tutto questo influisce.

Consigli per arredare un soggiorno rettangolare

Il successo nell’arredare il vostro soggiorno rettangolare sta nell’imparare a separare molto bene le zone e trovare il modo di ingannare l’occhio in modo che sembri molto più grande di quello che è e sia anche armonioso. Per raggiungere questo obiettivo, prendete nota di questi 6 suggerimenti.

1. Liberate il centro della stanza

Cancella il centro dello spazio.

Tenendo conto che il soggiorno deve consentire la libera circolazione, è un’ottima opzione spostare i mobili e il divano verso le pareti. In questo modo il centro sarà libero da ostacoli. Questo consiglio è particolarmente utile quando si decora una stanza rettangolare anche stretta.

Inoltre, seguendo la linea delle pareti con i mobili, si genera un’armonia tra loro e un’illusione ottica che fa sembrare lo spazio libero.

2. Approfittate degli angoli del soggiorno rettangolare

Spostando i mobili verso le pareti, ci sono degli angoli che di solito vengono sprecati. Per dare loro il risalto che meritano, provate a posizionare mobili angolari o tavolini, l’idea è che, oltre a contribuire alla decorazione, siano anche funzionali.

Tra le opzioni per sfruttare i vostri angoli ci sono anche mobili su misura come scaffali, che aiutano a organizzare molto bene altri oggetti decorativi o possono fungere da libreria, se non avete un altro spazio per questo.

3. Mantenete la geometria

Usa diverse figure per decorare la tua stanza rettangolare.

La cosa comune in una stanza rettangolare è decorare con pezzi della stessa forma, ma potete generare sfumature diverse implementando alcuni oggetti quadrati e circolari.

Un esempio di questo sono i quadri che potete posizionare sulla parete dietro il divano principale, l’ideale sarebbe posizionare una galleria di quadri di diverse dimensioni e che varia tra cornici quadrate e rettangolari. Posizionateli nella parte superiore per focalizzare l’attenzione lì.

Ovviamente tenete presente che in questo tipo di spazio la cosa migliore è la decorazione minimalista, non è bene sovraccaricarli per dare quella sensazione di spaziosità.

4. Date priorità alla luce nel soggiorno rettangolare

Se il vostro soggiorno rettangolare ha delle finestre che lasciano entrare una buona luce naturale, approfittatene! Se la vista è bella, a maggior ragione dovete renderla un elemento decorativo in più.

Ricordate che la luce naturale trasforma gli spazi, mette in risalto gli oggetti decorativi e fa sembrare la stanza più grande. Pertanto, non dovreste bloccarne l’ingresso. Evitate l’uso di tende pesanti, provate a lasciare le finestre senza tende, posizionate il divano principale sulla parete che non ha finestre e allontanate i mobili da esse.

5. Combinate il divano con mobili con gambe sottili

Arreda il soggiorno rettangolare con un divano e poltrone dalle gambe sottili.

Poiché l’idea è che il soggiorno rettangolare non sembri così sovraccarico, è un’ottima opzione combinare il divano principale a forma di L con poltrone dalle gambe sottili, niente di robusto.

Lo stesso vale per tavolini e tavoli ausiliari, sarà l’ideale se le gambe e la struttura vanno bene. In questo caso, potete optare per tavoli in acrilico o vetro che permettano anche alla luce di passare attraverso tutti gli angoli.

6. Focalizzate l’attenzione sulla parete dietro il divano

Anche se dipingere di bianco il soggiorno rettangolare aiuta a dargli ampiezza, osate dare un tocco diverso alla parete dietro il divano. Questo dovrebbe essere sempre il più lungo. In questo modo riuscirete a dare un po’ di profondità alla stanza.

Tra le opzioni per decorare questo spazio ci sono la carta da parati, una buona collezione di fotografie, dipinti o l’uso di un tono diverso solo su questo muro.

Approfittate di questi suggerimenti per decorare il soggiorno rettangolare!

Un soggiorno rettangolare è una piacevole sfida, ci sono molte opzioni, anche se all’inizio non ci credevate, che vi permettono di dargli ampiezza e sfruttare lo spazio. Tutto, decorandolo secondo i vostri gusti. Oltre a questi suggerimenti, provate a dividere virtualmente i vostri spazi con tappeti e mobili. Ciò contribuirà anche a far sembrare più grande il vostro soggiorno.