Come usare gli oggetti di una vita per decorare la casa

Avete dei mobili o degli oggetti dei vostri nonni in garage o in soffitta? Bene, è giunto il momento di riutilizzarli per dare loro una nuova vita!

Ultimo aggiornamento: 17 febbraio, 2021

Le tendenze vanno e vengono. Voi, di solito, seguite le nuove proposte? Quando si tratta di decorazione, gli interior designer e i designer di tutto il mondo decidono cosa va bene e cosa no. Tuttavia, non si vive solo di moda e tendenze. Sicuramente, ci sono dei mobili e degli oggetti di una vita con i quali potete decorare la vostra casa.

Oggi vi parleremo di alcuni mobili ed oggetti di una vita che sicuramente avrete visto a casa dei vostri nonni e che continuano ad avere il loro fascino. Siete pronti?

Mobili ed oggetti di una vita con i quali potete decorare la vostra casa

In passato, le mode non avevano così tanto peso e le persone non cambiavano con tanta frequenza la decorazione della loro casa. Non avevano tanto potere d’acquisto e non c’erano così tante opzioni a basso costo come oggi.

Pertanto, la decorazione della casa durava una vita. Si sceglievano dei mobili di buona qualità che avrebbero resistito al passare degli anni e che sarebbero stati bene con tutto. A volte, le risorse decorative erano degli oggetti tramandati di generazione in generazione che avevano un valore enorme per chi li possedeva.

Siamo sicuri che avrete visto molti di questi mobili e oggetti di una vita nelle case che avete visitato quando eravate bambini. Quindi, non vi resta che dare un’occhiata in soffitta o in garage e scoprire quali tesori vi sono conservati.

Le frange

Che ci crediate o no, i rivestimenti con passamaneria sono tornati di moda. Vi ricordate quella poltrona con frange che era nella casa dei vostri nonni? Oggi potrebbe essere l’oggetto del desiderio di molti trendsetter.

Un’altra opzione per introdurre le frange nella decorazione della vostra casa sono i paralumi o le tende. Non vi resta che scegliere quelli che vi piacciono di più. E non dimenticatevi delle lampade da tavolo.

Divano in chintz (o cretonne)

Il chintz è un robusto tessuto di cotone che in genere presenta delle stampe con motivi floreali. Originario dell’India, fu molto popolare nella Bassa Normandia (una regione della Francia nord-occidentale). Si pensa che in occidente il nome cretonne sia dovuto a Paul Creton, un abitante di un paesino francese (Vimoutiers) dove vi era una fiorente industria tessile e che avrebbe inventato questo tipo di tessuto.

Una delle caratteristiche principali del cretonne è la sua resistenza. Per questo motivo, si utilizzava per le tende, per la biancheria da letto e per tappezzare i divani.

Mobili e oggetti di una vita con cui decorare la casa: una vecchia cassettiera

Senza dubbio, è uno dei mobili che stanno bene in ogni casa. È molto versatile e dà un carattere particolare alla stanza in cui viene collocata.

Se avete avuto la fortuna di avere ereditato una cassettiera o di averla comprata in un mercato delle pulci, potete restaurarla utilizzando varie tecniche. Una delle più facili è la pittura a gesso (o chalk paint).

Il fascino delle stoviglie antiche

Oggi nei negozi si possono trovare delle vere meraviglie ad un prezzo contenuto. Tuttavia, un vecchio servizio da tavola in porcellana, come quelli che si vedevano un tempo, è un vero tesoro.

Di solito, hanno tutti i pezzi necessari per un pranzo o una cena in grande stile. I piatti, la zuppiera, le salsiere, i bicchieri… impreziosiranno sicuramente la vostra tavola.

Dei porta gioielli pieni di ricordi

Oggi ci sono delle alternative molto pratiche per conservare gli oggetti. Ma il gusto per le cose belle non tramonta mai. I porta gioielli fanno parte di quegli oggetti di una vita che mantengono inalterato il loro fascino.

Le nonne erano solite conservare il loro tesori in porta gioielli di porcellana che posizionavano sul comò della camera da letto. Se ne avete qualcuno in casa, non esitate ad utilizzarlo per la vostra decorazione.

Mobili e oggetti di una vita con i quali decorare la vostra casa: gli specchi veneziani

Il fascino degli specchi è innegabile. Guardate come è bello questo specchio che potete trovare da Mano Mano. Come potete vedere, vi bastano poche risorse decorative per creare un ambiente dal fascino antico, bello ed accogliente.

Gli specchi antichi hanno tanti tipi di design che si associano molto bene agli ambienti moderni dove il mix di stili diversi diventa l’attrazione principale della decorazione.

Ci sono un sacco di mobili e oggetti di una vita con i quali potete decorare la vostra casa. Fate un giro nella casa dei vostri nonni e guardatela con occhi diversi. Molti mobili e molti oggetti sono delle vere e proprie opere d’arte che possono abbellire qualsiasi ambiente. Avete già qualche idea in mente?

Potrebbe interessarti ...
Decor TipsRead it in Decor Tips
Attrezzi agricoli antichi: come usarli nella decorazione

Per una decorazione in stile rustico potete utilizzare degli attrezzi agricoli antichi che ci rimandano ad atmosfere rurali.