Come scegliere la musica adatta per una cena

Prepararsi per una cena galante non significa semplicemente pensare agli aspetti materiali come la tovaglia, il servizio o l'illuminazione. È importante decorare l'ambiente anche con la musica più adatta.
Come scegliere la musica adatta per una cena

Ultimo aggiornamento: 03 gennaio, 2020

Per una cena importante è fondamentale la cura del dettaglio: le decorazioni, la tovaglia, i piatti e i bicchieri, il servizio e via dicendo. Alle volte però ci scordiamo l’importanza di creare un’atmosfera piacevole e positiva; per farlo, basta scegliere la musica adatta per una cena.

Molto spesso le grandi occasioni e i grandi eventi come congressi, cerimonie, matrimoni e battesimi, si svolgono senza sottofondo musicale; la musica inizia soltanto al momento del ballo.

Scegliere la musica adatta per una cena di gala può essere piacevole e generare un ambiente positivo. Non dimentichiamo come la musica influisce sul nostro stato d’animo e come sia capace di generare in noi diverse emozioni. Scoprite come preparare l’ambiente con la giusta musica per una cena.

La musica è il fedele riflesso delle emozioni

Giradischi per arredare casa

Durante una cena importante, la musica può svolgere una funzione fondamentale: decorare l’ambiente. Si tratta di un tipo di decorazione invisibile ma che si percepisce attraverso le orecchie ed è definita un’arte immateriale.

I film e le canzoni rispecchiano i sentimenti. Perché non trasportarli durante una celebrazione? Predisporre la musica adatta per una cena è come scegliere la colonna sonora che accompagnerà gli eventi del momento.

Esatto, la musica riesce a svolgere un ruolo descrittivo di quello che succede: è una maniera di implementare le azioni e di accompagnare le situazioni con un sottofondo sonoro, permettendo agli invitati di godersi ancora di più la cena.

“La musica è la colonna sonora della vita”

-Dick Clark-

Musica adatta per una cena galante

Musica adatta per una cena importante

Se avete in programma una cena di gala dove l’eleganza sarà la protagonista assoluta, è fondamentale creare un’atmosfera armonizzata grazie alla musica. Qual è lo stile migliore? Vediamo alcuni esempi.

  • Musica classica: è senza dubbio il primo riferimento se vogliamo creare l’atmosfera adatta ad una cena di gala. Dimostra raffinatezza ed è il riflesso di un elevato livello culturale.
  • Musica strumentale neutrale: non si tratta di uno stile definito bensì di tracce strumentali senza voci in grado di creare un ambiente molto piacevole.
  • Grandi successi: alcune canzoni che hanno segnato un’epoca possono fungere alla perfezione in occasione di un evento importante. Un esempio sono Frank Sinatra, Louis Armstrong, Dave Pike, Hugo Díaz e i suoi tanghi e via dicendo.

Musica per una cena di gala ma anche informale

Suonatore di musica Jazz

Può capitare di organizzare una festa in cui gli invitati siano vestiti di tutto punto, con completi e abiti chic, pur mantenendo un’aria informale. Che musica può andare bene in questi casi?

  • Jazz: questo genere è nato dai bassifondi statunitensi ma si è guadagnato con gli anni un posto di rilievo nei bar, alle feste e durante celebrazioni importanti. Il jazz può apportare un tocco indifferente, provocante e singolare, pur mantenendo l’ambiente disteso.
  • Chill out: per creare un ambiente calmo, rilassante e privo di stimoli indesiderati, questo genere può rivelarsi il più adeguato. L’obiettivo è quello di creare una disconnessione mentale, pur scegliendo tra le versioni meno tranquille.
  • Alternativa: questa musica spazia dall’elettronica al rock. Non si consiglia di optare per una musica troppo forte che rischia di caricare troppo l’ambiente, bensì di scegliere canzoni conosciute e piacevoli. Per esempio gruppi come gli U2, Leonard Cohen, i Coldplay…

“Vedo la musica come architettura fluida”

-Joni Mitchell-

Musica per una cena romantica o un anniversario

Musica adatta per una cena romantica

In un momento così importante come l’anniversario di una coppia, una richiesta di matrimonio o qualsiasi altro motivo di celebrazione tra due persone, esistono svariate formule musicali adatte per decorare l’ambiente.

  • Ballate: se volete generare un’atmosfera super romantica, la tranquillità delle ballate è perfetta per il vostro momento. Battisti, Celentano, Baglioni, Battiato o Zucchero sono solo alcuni artisti che possono fare per voi.
  • Pop: anche se è un po’ scontato, questo genere può rivelarsi vincente in questo tipo di occasioni, dove una canzone conosciuta può rendere l’ambiente più confortevole. Alcuni esempi possono essere Tiziano Ferro, TheGiornalisti, Vasco Rossi o Calcutta.

Musica per il cenone di Natale

Addobbi per cena natalizia

Sicuramente vi sono venuti in mente i famosi canti di Natale, ma non è necessario ricorrere a loro come unica soluzione. Esistono altri tipi di musica per la vostra cena di natale:

  • Colonne sonore del cinema: la musica di alcuni film si presta perfettamente all’ambiente natalizio, come ad esempio la colonna sonora di Edward mani di forbice, Love actually, Nightmare before Christmas, ecc.
  • Musica degli anni ’60, ’70 e ’80. I grandi successi aiuteranno a trasportare i nostri parenti alla loro epoca giovanile, riportando indietro bei ricordi.

Infine, la musica è in grado di armonizzare una cena, di creare un ambiente positivo e di cambiare il nostro stato d’animo. Preparate la decorazione per le vostre cene utilizzando la miglior colonna sonora per ogni occasione.

This might interest you...
Le apparecchiature musicali vintage per il vostro salotto
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
Le apparecchiature musicali vintage per il vostro salotto

le apparecchiature musicali vintage per il vostro salotto sono molto di moda e si distinguono in modo particolare con gli arredamenti moderni.



  • Orozco Alonso, M. Teresa: Psicología y música, Grupo 5, 2013.