Come rinnovare casa dopo una rottura amorosa

Sappiamo che non ti stai divertendo; ecco perché vogliamo aiutarti a rinnovare la tua casa dopo una rottura. Lo sapevi che può essere terapeutico?
Come rinnovare casa dopo una rottura amorosa

Ultimo aggiornamento: 05 agosto, 2022

Quando rompiamo con il nostro partner, sentiamo il bisogno di rinnovare noi stessi e tutto ciò che ci circonda. L’intensità dipenderà dai termini in cui è avvenuta la separazione. Ma, in generale, rinnovare casa dopo una rottura può essere la terapia migliore.

L’intero processo di risistemare lo spazio e dargli un’aria diversa, più tua e meno vostra, come dicevamo, è molto terapeutico, perché servirà anche da catarsi e ti aiuterà a mettere in ordine le tue idee. Ma come si fa, da dove cominciare?

Respira, lo faremo passo dopo passo e ti promettiamo che ti riconnetterai con il tuo territorio e con la nuova versione di te. 

Rinnovare casa dopo una rottura, pulizia emotiva

Potresti aver voglia di cancellare tutti i ricordi, buttare via tutto e ricominciare da zero; tuttavia, potrebbe essere una buona idea mettere in scatola quegli oggetti che ti ricordano il tuo ex e lasciare la selezione per quando il lutto sarà finito.

Se ci sono bambini coinvolti, sarà importante che conservino ricordi, come fotografie. Hanno bisogno di vedere che sei ancora una famiglia; questo darà loro tranquillità, quindi tienili nella loro stanza ma mai nella tua camera da letto.

Un po’ di movimento in casa

ridipingi la tua casa dopo una rottura: riordina i mobili

Uno dei modi più semplici per dare un nuovo look alla tua casa è riorganizzare i mobili e, nel frattempo, i tuoi ricordi saranno un po’ meno dolorosi. 

Apporta piccole modifiche al meglio delle tue capacità. Ad esempio, cambia i cuscini, metti il divano su un’altra parete, dai più risalto a quel mobile che tanto ti piace.

È un buon momento per dare il tuo tocco personale alla tua casa; insomma, non devi più essere d’accordo con nessuno e ridecorare la tua casa dopo una rottura può essere un buon esercizio di responsabilizzazione. 

Se c’era un divano che amava o un mobile che soprattutto ti ricorda la sua assenza, cerca di liberartene per evitare inutili brama. 

La camera da letto, il pezzo chiave per rinnovare casa dopo una rottura

Se c’è uno spazio che merita tutta la tua attenzione, quella è la camera da letto che hai condiviso con il tuo ex partner. Sicuramente tutto ti ricorda lui o lei e non è da meno, quindi ti faremo delle proposte in modo che tu possa creare il tuo tempio.

Per molti terapeuti il carico emotivo su di lui può essere troppo opprimente. Ecco perché ci consigliano di non prenderlo così alla leggera quando si tratta di girarlo.

Aumentiamo i sensi

Carta dipinta

Si tratta di cambiare le percezioni che il nostro cervello ha attraverso i sensi. Uno dei modi per farlo è attraverso i colori.

Se riesci a dipingere le pareti, sarebbe l’ideale e ti consigliamo di dargli una svolta radicale mettendo la carta da parati su alcune di esse, lo adoriamo!

Da lì dovrai giocare con il resto della gamma di colori : lenzuola, piumini, tende, cuscini… È tempo di dare libero sfogo alla tua immaginazione come mai prima d’ora.

Un’altra delle basi sono gli aromi; gli studi dicono che l’olfatto è il senso che risveglia più ricordi. Metti qua e là fiori freschi, vasetti, decora il comodino con un contenitore di vetro con cannella secca o lavanda; anche gli agrumi sono un’ottima idea.

Infine toccare, non c’è niente di più piacevole che accarezzare qualcosa di morbido e che può aiutarci a rilassarci. Presta attenzione ai tessuti che scegli per il tuo letto e assicurati che siano fatti di fibre naturali.

Un po’ di feng shui per rinnovare casa dopo una rottura

Camera da letto Feng Shui.

Sicuramente avrai sentito parlare di questa antica filosofia in cui si prendono cura dell’energia di ogni spazio attraverso i materiali, i colori e la distribuzione degli oggetti. Bene, hanno anche due trucchi per aiutarti a migliorare la tua pace e che il tuo equilibrio non si rompe.

Uno di questi è mantenere i due comodini in modo che l’armonia regni.

Molta motivazione 

Ridecorare la tua casa dopo una rottura non è facile e c’è molto lavoro emotivo da fare in camera da letto. È normale che ti arrivino dei bassi e che ci siano giorni in cui senti che tutto sta cadendo su di te; Per questo motivo, ti consigliamo di mettere alle pareti immagini piacevoli che ti motivano ogni mattina.

La cosa più importante è dare spazio al lutto e questi consigli per ristrutturare casa dopo una rottura ti aiuteranno ad adattarti a questa nuova fase della tua vita.

Potrebbe interessarti ...
Arredamento per single: la vostra casa, il vostro regno
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
Arredamento per single: la vostra casa, il vostro regno

Se avete scelto che la vita di coppia non fa per voi o vi siete appena lasciati, in questo articolo vi sveleremo tutti i segreti dell'arredamento p...