Come rendere una casa più elegante: 5 utili consigli

Nell'interior design il concetto di eleganza non è legato strettamente al lusso e all'ostentazione. Bisogna associare i vari elementi decorativi in modo che, organizzati e combinati tra loro, trasmettano una sensazione di armonia.
Come rendere una casa più elegante: 5 utili consigli

Ultimo aggiornamento: 13 febbraio, 2021

A tutti noi piace mettere in mostra la nostra casa. In genere, quando riceviamo degli ospiti, ci teniamo ad avere tutto in ordine e a vestirci con cura. E allora perché non dare un tocco in più di raffinatezza? Vi diremo come rendere una casa più elegante.

La decorazione di una casa la dice lunga sulla personalità di chi ci vive. Ovviamente, ognuno ha i suoi gusti e le persone scelgono di arredarla in base allo stile che preferiscono.

Ognuno di noi cerca di mostrare un’immagine distinta, gentile, ed attraente. L’obiettivo è quello di far vedere la decorazione che siamo riusciti a realizzare. In questo senso, ogni elemento decorativo ha la sua importanza: i mobili, la loro disposizione, le combinazioni dei colori, ecc.

Come rendere la casa più elegante

1. L’ordine è la prima cosa per rendere una casa più elegante

Dispensa in ordine. Rendere una casa più elegante.

Indipendentemente dalle risorse decorative utilizzate, è importante che la casa sia ordinata. Se gli ambienti non sono ordinati, l’armonia e la concordanza estetica tra i vari elementi della decorazione andranno completamente persi.

È essenziale che giornalmente venga mantenuta un’organizzazione razionale delle risorse decorative. Devono essere ben distribuite negli ambienti e mantenute pulite.

Come tutti sappiamo, ordine e pulizia vanno di pari passo. Anche se si posseggono i migliori mobili sul mercato, non verranno valorizzati se collocati in uno spazio dove non c’è un dialogo coerente tra le varie risorse decorative.

In una casa l’ordine deve essere considerato una priorità.

2. L’uso di mobili in legno

Salone con pavimento in parquet e mobili in legno.

Per rendere una casa più elegante, il legno è uno dei materiali più adatti; sia per il suo aspetto che per la sua morfologia. In effetti, sul mercato si possono trovare dei mobili o degli oggetti in legno davvero interessanti. Eccovi tre esempi per arredare la casa col legno:

  1. La sala da pranzo è il luogo perfetto dove passare dei bellissimi momenti con le persone a voi care. Avere un tavolo di grandi dimensioni e delle sedie in legno potrebbe essere un’ottima soluzione per i pranzi e le cene con amici o parenti. Il design di questi mobili può essere semplice o più sofisticato. Tutto dipende dallo stile decorativo della vostra casa.
  2. Il mobile per la televisione è composto da diverse parti: mensole, cassettiera, vetrina e scomparti a giorno. L’idea è di occupare un lato della stanza e di collocare diverse risorse decorative sulle mensole e sugli scaffali.
  3. Il comò della camera da letto. Non solo ci permette di conservare oggetti e vestiti, ma rappresenta anche una risorsa decorativa per la nostra camera da letto. Per dargli un’estetica più particolare, potete utilizzare delle tecniche di bricolage per dare a questo mobile un aspetto antichizzato.

3. Le piante

Piante per decorare la camera da letto.

Le piante conferiscono un’estetica particolare alle case. La presenza del verde ci trasmette freschezza ed una sensazione di serenità. Inoltre, i fiori ed i loro colori ci trasmettono vivacità ed energia.

Ciò non significa che dovete riempire la vostra casa di piante. Bisogna scegliere quelle che si associano meglio alla vostra decorazione e sistemarle in maniera coerente in quelle stanze della casa in cui possano esprimere al meglio il loro significato estetico.

Ricordatevi che le piante richiedono cure e attenzioni. Non trascuratele, perché perderebbero la loro bellezza iniziale e voi non raggiungerete l’obiettivo che vi eravate prefissati con il loro utilizzo.

4. Come rendere una casa più elegante: attenzione alle texture

Salone elegante con colori e tessuti dai toni neutri.

Anche l’aspetto esteriore delle vostre risorse decorative è importante. Le texture dei vari materiali utilizzati trasmettono delle sensazioni particolari che ci permettono di apprezzare o meno la decorazione. Pertanto, tenete conto se volete rendere la vostra casa più elegante.

Se volete dare un carattere delicato ai vostri ambienti, il velluto è la scelta migliore. Se invece volete trasmettere serietà, la pelle o la similpelle sono perfette per creare un’atmosfera più sobria.

Le prime cose che percepiscono i nostri occhi sono i colori e le texture.

5. Un’illuminazione funzionale che tenga conto dell’estetica

Cucina e zona pranzo con illuminazione a scomparsa. Rendere una casa più elegante.
Immagine: pinterest.es

Per quanto riguarda l’illuminazione, bisogna individuare i punti più adatti dove posizionare le luci per dare agli ambienti un’atmosfera calda ed accogliente. L’idea è far diventare le vostre stanze dei luoghi piacevoli e tranquilli.

Le luci a scomparsa funzionano molto bene e si adattano perfettamente ad ogni ambiente. Inoltre, potete utilizzare dei faretti e delle lampade per creare delle atmosfere particolari.

Facendo attenzione a tutti questi aspetti, creerete un’atmosfera accogliente e unica. In questo modo, avrete raggiunto il vostro obiettivo: rendere la casa più elegante.

Immagine principale: Light photo created by mrsiraphol – www.freepik.com

It might interest you...
Consigli per una camera da letto funzionale ed elegante
Decor TipsLeggi in Decor Tips
Consigli per una camera da letto funzionale ed elegante

Questi consigli sono ideali per arredare una camera da letto elegante e funzionale, che ci aiuti a riposare e a sentirci a nostro agio.

 



  • Singer, Margo: Textile Surface Decoration: Silk and Velvet, University of Pennsylvania Press, 2007.
  • Sudjic, Deyan: La luz y el color en la decoración, Folio, 1992.