Camera da letto bianca: ecco perché ne vale la pena

Scoprite quali sono le sensazioni associate alle camere da letto bianche e perché varrà la pena scegliere questo colore.
Camera da letto bianca: ecco perché ne vale la pena

Ultimo aggiornamento: 18 gennaio, 2022

Avere una camera da letto bianca ha molti vantaggi. Contrariamente a quanto molti pensano, offre la possibilità di arredare in più modi, tralasciando il concetto che sia un colore noioso. In questo articolo vi diremo quali sono quelle sensazioni che trasmette, nonché gli aspetti meno positivi che dovreste considerare.

Questo, tenendo conto che la camera da letto è quello spazio intimo dove si dorme, si riposa e si vive con il proprio partner o con se stessi. In ogni caso, è un luogo sacro, quindi la scelta del colore delle pareti non può essere fatta alla leggera.

Il colore bianco e le sensazioni

Sensazioni bianche.

Secondo la psicologia del colore, il bianco ha diverse letture positive. Evoca purezza, pulizia, pace e tranquillità. Gli esperti sottolineano che aiuta a purificare la mente e mantenervi positivi. È incredibile che un tono come questo trasmetta così tanto, vero?

Il grande vantaggio che ha il bianco è che è come una tela vergine, se usiamo altri colori, trame o decorazioni nella giusta misura, non perderemo queste sensazioni. Usandolo sulle pareti della vostra camera da letto, state certi che riuscirete a dormire meglio.

Ad esempio, se vivete in una città calda, avere una camera da letto bianca aiuta lo spazio a sentirsi più fresco e questo vi permetterà di riposare meglio in ogni momento.

Vantaggi di avere una camera da letto bianca

Tra i tanti vantaggi dell’utilizzo del bianco sulle pareti delle camere da letto, ne abbiamo due che spiccano molto. Il primo ha a che fare con la luce, questo tono neutro esalta l’illuminazione naturale ed evita di doversi appoggiare ai faretti per svolgere i diversi compiti. In questo modo otterrete un notevole risparmio sulla bolletta energetica.

Il secondo vantaggio che risalta molto è la facilità che offre per decorare. Oggetti decorativi di ogni genere e colore si abbinano bene alle pareti bianche. Spiccano i mobili in legno, così come quelli in metallo. Lo stesso vale per lenzuola, tappeti e tende.

Ma non pensate che questi siano gli unici vantaggi di avere una camera da letto bianca. Vi diciamo anche che è il tono ideale per piccoli spazi e anche senza finestre. Non solo li fa sembrare più luminosi, ma li rende visivamente più grandi di quanto non siano in realtà.

Suggerimenti per l’utilizzo del bianco nelle camere da letto

vantaggi del colore bianco

Il bianco è uno dei colori che offre più alternative e vantaggi. Ecco alcuni suggerimenti che possono essere utili quando si dipinge con questo colore. Prendete nota!

  • Il bianco è il miglior colore di base e permette di giocare con altri colori. Tuttavia, se combinato con altri colori freddi, deve essere ben bilanciato. Una buona opzione è usare mobili in legno per evidenziare tutti i toni.
  • Se la vostra stanza ha i pavimenti scuri, il colore bianco sulle pareti evidenzierà questo tono senza far sembrare la camera da letto buia. Al contrario, darà vita a quel tipo di terreno. Lo stesso vale per i soffitti scuri o gli infissi delle finestre.
  • Usatelo per “riabilitare” una vecchia camera da letto o su mattoni a vista. Il risultato è incredibile, sembrerà di dormire in un posto completamente diverso.
  • Se state cercando di imporre una decorazione naturale, il bianco è essenziale. Questo colore si abbina molto bene alle fibre naturali, ai tessuti etnici e al ferro.
  • Usare mobili bianchi in una camera da letto di questo stesso colore dà una sensazione di calma ed enorme leggerezza. Se cercate la tranquillità, aggiungete questo tono anche nell’arredo del locale.

I pochi lati negativi

Poiché nulla può essere perfetto, nemmeno il colore bianco lo è. Per questo vi diremo quali sono gli svantaggi quando lo si utilizza nelle camere da letto. Tuttavia, ricordate che tutto ha una soluzione, visto da un’altra angolazione.

  • Il colore bianco per le camere da letto può diventare noioso e monotono, se si preferisce una decorazione semplice che non includa quadri, mobili extra o tappeti, elementi con cui si esalta questo tono.
  • Se non lo si abbina ad altri colori o lo si fa con quelli della gamma fredda, può dare una sensazione di freddo ed eccesso di sobrietà.
  • Infine, il più grande svantaggio è che le pareti bianche tendono a sporcarsi molto facilmente. Tuttavia, ciò che si consiglia è di acquistare una vernice lavabile. In questo modo sarà più facile rimuovere le macchie, senza alterare il tono o il muro.

Avete il coraggio di avere una camera da letto bianca?

Avere una camera bianca ha più vantaggi che svantaggi. In sintesi, se state cercando di riposare in una stanza che vi offra calma, tranquillità e pace della mente, è il colore che state cercando. Andate avanti e provate alcune delle combinazioni di cui vi abbiamo parlato per uscire dalla monotonia!

This might interest you...
Bianco totale: la nuova tendenza per illuminare la casa
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
Bianco totale: la nuova tendenza per illuminare la casa

Il bianco totale è una tendenza molto attuale, ma non è adatto a tutti. E voi, cosa ne pensate? Siete disposti a osare con questo stile?