Abbinare rosa e giallo per un tocco pop

La combinazione di rosa e giallo non può che richiamare l'attenzione per l'appariscenza dei due colori. Per questo è importante sapere come abbinarli e imparare a usarli con cautela.
Abbinare rosa e giallo per un tocco pop

Ultimo aggiornamento: 19 marzo, 2021

La scelta dei colori è un fattore di primaria importanza per la decorazione degli interni. Anche se si può dare maggior rilievo ad alcune tonalità, è importante stabilire una relazione d’insieme aggraziata tra tutti i colori. Oggi scopriremo come abbinare rosa e giallo.

Tendenzialmente preferiamo tonalità che non risaltino troppo, più piacevoli alla vista e in generale meno appariscenti. Per questo una delle nostre prime scelte sono i toni neutri, scuri o i colori della terra.

Si tratta di tonalità facili da gestire ma non molto innovative; per dare un aspetto più creativo alla casa, possiamo optare per colori come il giallo e il rosa, molto più intensi e per questo poco gettonati, ma carichi di potenziale espressivo.

Abbinare giallo e rosa

La prima cosa da menzionare quando parliamo di abbinamento tra giallo e rosa è la capacità che questa combinazione acquisisce di per sé: basterà a donare carattere, entusiasmo e veemenza alla stanza. Entrambi fanno parte, come possiamo immaginare, della gamma di colori caldi.

Di solito vengono utilizzati in maniera sporadica, magari per elementi d’arredo unici, senza mai acquisire una reale dominanza nell’ambiente. Del resto si tratta di due colori troppo chiassosi per arredarci un’intera stanza.

Abbinare il rosa e il giallo nella decorazione è possibile assicurandosi di creare un dialogo cordiale, fine e concordante. Il nostro obiettivo è raggiungere un’armonia cromatica, concetto alla base per trovare il benessere in casa.

Il giallo e il rosa hanno molto da dire.

3 modi di abbinare giallo e rosa

Se decidete di creare un abbinamento tra rosa e giallo, tenete bene a mente che l’effetto finale sarà molto specifico e determinato; la personalità di chi vive in casa sarà ben evidente e si rifletterà in un’estetica a cui non siamo abituati. Vediamo tre opzioni:

  • Nel salone, un divano o una poltrona rosa con un cuscino o un copridivano giallo (o viceversa) diventerà il protagonista della stanza sprigionando sensazioni inedite.
  • Avevate mai pensato al rosa o al giallo nei mobili? Le tendenze boho chic aprono un ampio ventaglio di possibilità. I banconi da cucina, i tavolini ausiliari o le cassettiere sono mobili perfetti in rosa, da abbinare a qualche utensile o oggetto giallo.
  • Sulle pareti non è comune trovare una di queste tonalità, eppure esiste una variante che può fare al caso vostro: i colori pallidi o scoloriti. Togliendo l’intensità al vostro giallo o al vostro rosa otterrete un effetto meno chiassoso e perfettamente abbinabile con il resto dell’arredamento.

La camera dei bambini

Il rosa è da sempre la tonalità associata alla sfera femminile, per questo viene spesso adottata per la cameretta delle bambine. Anche se questo stereotipo è stato pian piano superato, dal punto di vista estetico può ancora donare molte qualità positive alla cameretta dei bambini.

Non dovrete utilizzarlo per forza da solo, potrete abbinarlo ad altri toni neutri o terrosi per non generare tensione ambientale.

Sia il rosa che il giallo sono considerati colori allegri in grado di riflettere un certo stato d’animo e un certo entusiasmo. Per questo possono essere un’ottima soluzione per la camera dei più piccoli, che si sentiranno a loro agio ed elettrizzati. Come vediamo, non c’è dubbio sul fatto che i colori incidano sulle nostre emozioni.

Sono perfettamente accettabili nella stanza dei bambini.

Lo stile pop per i più coraggiosi

Se volete dare un tocco più azzardato alla vostra casa, lo stile pop è quello che fa per voi. È composto da tonalità intense e peculiari, proprio come l’abbinamento tra giallo e rosa.

Se questo è il vostro stile, non dovrete preoccuparvi di dosare troppo le due tonalità. Esistono tantissime possibilità per richiamare l’attenzione e attivare la stanza in maniera sofisticata.

In definitiva, le possibilità estetiche della combinazione tra rosa e giallo sono tantissime, pur sempre facendo attenzione a non abusarne.

Potrebbe interessarti ...
Decor TipsRead it in Decor Tips
Come e perché decorare gli interni in rosa chiaro

Nell'articolo di oggi vogliamo dimostrarvi che è possibile decorare gli interni in rosa chiaro senza cadere in uno stereotipo.



    • Atkins, Caroline: Colorea tu hogar, Londres, Ceac, 2003.
    • Egon Schuler, Josef: Color y decoración en el hogar, Gustavo Gili, 1968.