5 principi per decorare la casa in stile slow life

09 ottobre, 2020
Prendiamoci una pausa e riconnettiamoci con noi stessi con lo stile slow life!

Il termine slow life è diventato di moda oggi, ma ormai da anni cerchiamo di rallentare la nostra routine e di ridurre un po’ lo stress quotidiano. È un modo per cercare di riconnetterci con il nostro io interiore.

La slow fashion e lo slow food sono delle tendenze che ci fanno affrontare la vita quotidiana da un’altra prospettiva, più consapevole, serena e armoniosa. Per quanto riguarda la decorazione, ecco quali sono le chiavi per arredare la vostra casa in stile slow life.

Le origini dello stile slow life

Candele slow life.

Sembra che questo movimento sia nato a Roma come protesta contro l’apertura di un McDonald’s in Piazza di Spagna nel 1986: i manifestanti erano contrari alla standardizzazione della gastronomia.

Al giorno d’oggi, quando si parla di slow life, si intende rallentare il ritmo per vivere all’insegna del piacere e della felicità. In questo senso, lo spazio in cui viviamo assume grande importanza: desideriamo delle case armoniose ed equilibrate in cui possiamo rilassarci ed essere noi stessi.

La decorazione slow life fa in modo che tutti i membri della famiglia interagiscano in maniera organica e godano di ambienti adatti alle loro esigenze di gruppo e individuali. Ma com’è lo stile slow life?

1. Disconnettersi per riconnettersi

Per quanto possibile, dobbiamo trovare degli spazi di disconnessione e, per questo, possiamo cercare l’attività che ci aiuti a realizzarla. Può essere un angolo di lettura, uno spazio per praticare la meditazione o l’esercizio fisico oppure un tavolo dove possiamo dare libero sfogo alla nostra vena artistica attraverso l’artigianato.

Per creare un ambiente adatto, dobbiamo curare l’illuminazione e regolare l’intensità per creare il giusto clima. Inoltre, possiamo giocare con gli aromi per portare i sensi a un altro livello.

2. Piante: le grandi alleate dello stile slow life

Arredamento slow life.

Riempire i nostri spazi con piante naturali offre importanti benefici sia per la salute che per i sensi. Da un lato le piante purificano l’aria e donano freschezza e dall’altro sono degli elementi decorativi per eccellenza. Non dimentichiamo che anche il Feng Shui ne consiglia l’utilizzo per riequilibrare le energie.

3. I colori tenui

Per una casa in linea con la slow life, abbiamo bisogno di una decorazione rilassante e luminosa. Pertanto, l’ideale è scegliere una tavolozza di colori basata su neutri e toni chiari.

Naturalmente, il bianco sarà fondamentale e la gamma dei colori terra si abbineranno perfettamente. Possiamo usare anche altri colori come il verde o il blu nelle loro versioni pastello.

4. La luce naturale

Luce naturale in soggiorno.

Per uno stile slow life, dobbiamo fare in modo che la luce naturale invada le nostre case. Il sole e la limpidezza dei suoi raggi apportano numerosi benefici al nostro umore, senza contare che rendono gli ambienti molto più belli.

Anche se la casa non ha troppa luce naturale, ci sono vari modi per esaltare questo ingrediente tanto necessario in una decorazione slow life, come sgombrare il più possibile gli spazi e non ostacolare il passaggio della luce con i mobili.

Inoltre, si consiglia di utilizzare i tessuti di tonalità chiare e di mettere uno specchio che moltiplica i raggi del sole.

5. Cercare l’equilibrio per condurre una slow life

La distribuzione dell’arredamento è fondamentale per creare degli spazi armoniosi. In questo senso, bisogna cercare di rendere le zone di passaggio comode e facili da attraversare.

Incoraggiamo la famiglia a realizzare le attività preferite negli ambienti adatti. Gli spazi comuni devono essere ampi, il più aperti possibile e devono invitare alla convivenza. Ne sono un esempio le cucine aperte dove mentre alcuni cucinano, gli altri apparecchiano la tavola e fanno una vivace chiacchierata.

Un altro elemento chiave è l’ordine, essenziale per raggiungere la pace e l’equilibrio mentale. Infatti, tenere tutto in ordine è uno dei principi base della slow life.

Lo slow life per essere più felici

Che ne dite di mettere in pratica questi suggerimenti per modificare la decorazione della vostra casa? Come avete visto, non è difficile ottenere questo stile: dovete solo trovare il giusto equilibrio.

Con queste chiavi respireremo più pace e tranquillità in casa, potremo rallentare i nostri ritmi e goderci di più la famiglia.