I trucchi per avere un letto d'albergo a casa

Desiderate dormire nella vostra camera da letto come se foste in albergo? Allora non perdetevi i nostri fantastici trucchi.
I trucchi per avere un letto d'albergo a casa

Ultimo aggiornamento: 09 febbraio, 2022

Niente è come dormire in un letto d’albergo, sempre così pulito e confortevole, quindi è normale desiderarne uno in casa. Ma come raggiungere questo obiettivo? Nell’articolo di oggi vi sveleremo i trucchi che potrete mettere in atto per ottenere questo effetto.

Dopo aver apportato le modifiche e le sistemazioni nella vostra camera da letto, le estenderete a tutti i letti della casa. In questo modo, regalerete alla vostra famiglia o ai vostri ospiti un riposo più che meritato e soddisfacente.

Come avere un letto d’albergo a casa?

Molte persone credono che l’unico trucco per avere un letto d’albergo a casa risieda nel modo in cui viene rifatto. Sebbene sia un aspetto importante, non è l’unico. C’è una miriade di azioni che portano a raggiungere questo obiettivo. Continuate a leggere perché ve le spiegheremo tutte.

Un materasso per un buon riposo

L'altezza è una caratteristica importante.

Tutto deve partire dal materasso, è uno degli elementi più importanti quando si tratta di replicare a casa un letto d’albergo. Dovete scegliere un materasso di qualità, ergonomico e resistente. Considerate anche le caratteristiche di dimensione, spessore e densità, che non solo determinano la qualità, ma anche il livello di riposo.

Tenete presente che uno dei più grandi successi quando si tratta di godersi il sonno in un letto d’albergo è proprio la dimensione, che ci permette di dormire a nostro agio.

Se la vostra camera da letto lo consente, preferite un materasso king size che misura circa 200 centimetri per 200 centimetri. Ora, lo spessore deve essere di almeno 35 centimetri.

Scegliere biancheria da letto di qualità

Con un materasso delle dimensioni, della qualità e della consistenza ideali, è tempo di passare alla fase successiva dell’avere un letto d’albergo in casa: la biancheria. A partire dalle lenzuola, devono essere di alta qualità, l’ideale è utilizzare lenzuola bianche e 100% cotone con 300 fili.

Sì, sembra piuttosto impegnativo, ma di solito è lo standard nei migliori hotel. Il motivo è che offrono qualità, resistenza e comfort. Questi tipi di lenzuola sono morbide dopo i primi lavaggi, mentre all’inizio risultano un po’ rigide. Nonostante ciò, concedetevi l’opportunità di godervi delle lenzuola come in albergo.

Che odore ha un letto d’albergo?

letto matrimoniale.

Senza dubbio, i letti d’albergo hanno un odore particolare: di pulito. Sembra che non sia così facile come lavare la biancheria da letto per ottenere questo risultato. Negli hotel le lenzuola vengono spesso lavate con prodotti che mescolano ossigeno attivo, cloro e disinfettante.

In casa non è così facile avere questi elementi, lo sappiamo. Ma potete sempre usare detersivi e prodotti per la pulizia di qualità. Cercate di utilizzare prodotti biologici che non danneggino l’ambiente e che proteggano molto di più il materiale con cui sono realizzate le vostre pregiate lenzuola.

Il cuscino è la ciliegina sulla torta

I cuscini dei letti d’albergo sono morbidi e rigidi, caldi e freddi. Danno un tocco davvero speciale e anche loro “odorano di pulito”. La cosa migliore è lavarli con gli stessi prodotti con cui laverete le lenzuola. Completate il vostro letto d’albergo a casa con cuscini di qualità, soprattutto quelli che corrispondono alle vostre esigenze.

È qualcosa che alzerà l’asticella per il vostro letto d’albergo a casa. In questi luoghi i cuscini sono comuni, a casa potete avere un cuscino progettato per la posizione in cui dormite, tra le altre specifiche personalizzate.

Sempre più comfort

Metti un comodino sul letto dell'hotel a casa.

Per avere in casa un letto d’albergo è importante pensare sempre alla comodità. Per fare ciò, aggiungete elementi decorativi come comodini, lampade e tappeti. Includete una pianta d’appartamento che aiuta a pulire l’aria nella stanza e perché no, se il vostro spazio lo consente, aggiungete un paio di comode sedie.

Completare il letto d’albergo a casa

Avere un letto d’albergo a casa non è sufficiente se l’ambiente che lo circonda è ostile. Assicuratevi che i colori della biancheria da letto siano in armonia con lo stile dell’arredamento, così come con i tappeti, le tende e le pareti.

Come avrete notato, quando siete in viaggio e dovete dormire in albergo, l’ambiente può essere un po’ blando, ma in realtà si cerca di generare una sensazione rilassante e fresca che aiuta i visitatori a riposare dai loro obblighi. Se vi piace questo stile minimalista, provate a replicarlo a casa.

Potrebbe interessarti ...
La camera da letto perfetta per fare sogni d’oro esiste
Decor Tips
Leggi in Decor Tips
La camera da letto perfetta per fare sogni d’oro esiste

Seguendo ciascuno di questi punti, sarete in grado di creare la camera da letto perfetta in cui dormire e svegliarvi completamente riposati.